Visualizzazione dei risultati da 1 a 22 su 22

Discussione: Lavorare per gli aeroporti!?!?

  1. #1
    Junior Member L'avatar di riccardobonavita
    Registrato dal
    Jan 2009
    residenza
    Tra Copenhagen (CPH) e Bologna (BLQ)
    Messaggi
    343

    Predefinito Lavorare per gli aeroporti!?!?

    Ciao ragazzi....questa volta ho una domanda abbastanza seria da fare...

    allora io sono un ragazzo di 18 anni che sta frequentando l'ultimo anno di liceo e sta pensando a cosa fare all'università e in qualche modo nella sua vita. Io sono appassionatissimo del mondo dell'aviazione civile (per questo che sono iscritto qui) e mi è sempre piaciuta l'idea di fare un lavoro che riguardi la gestione e/o lo sviluppo di una compagnia aerea o di un aeroporto.

    La mia domanda è: qual'è secondo voi un corso di laurea che mi potrebbe avvicinare con questo mondo? Io ero indirizzato ad Economia del Turismo, ma non so poi quanto sia trattato il mondo del trasporto aereo....

    Conoscete corsi di laurea in tutta italia adatti? Alcuni mi hanno detto che potrei provare in Accademia Aeronautica, ma non è per altre mansioni quella??

    Vi ringrazio in anticipo!!
    Lufthansa, Blu Panorama, Meridiana, Tap Portugal, Iberia, Klm, Air France, British Airways, Air Dolomiti, Futura, EasyJet, Ryanair, Air Nostrum, Royal Air Maroc, Nouvelair, United
    Bologna Airport Fan

  2. #2

    Predefinito

    Fare ingegneria aerospaziale?
    Guarda, quando andrai all'università sii sicuro di scegliere una facoltà che ti prende, altrimenti sarà un casino enorme per te studiare. Troppo stressante. E te lo dice uno che sta facendo l'ITC, e non vede l'ora di finire. 2012, I'm waiting you!!!

    Hai pensato di fare il controllore? Oppure il flight dispatcher?
    Quest'ultimo mi sembra che si occupi di mansioni di una certa importanza, fai una ricerca e vedi cosa trovi.
    Comunque sia il primo passo è avere un buon inglese. Te come vai in inglese?

  3. #3
    Junior Member L'avatar di riccardobonavita
    Registrato dal
    Jan 2009
    residenza
    Tra Copenhagen (CPH) e Bologna (BLQ)
    Messaggi
    343

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da MarcoN Visualizza il messaggio
    Fare ingegneria aerospaziale?
    Guarda, quando andrai all'università sii sicuro di scegliere una facoltà che ti prende, altrimenti sarà un casino enorme per te studiare. Troppo stressante. E te lo dice uno che sta facendo l'ITC, e non vede l'ora di finire. 2012, I'm waiting you!!!

    Hai pensato di fare il controllore? Oppure il flight dispatcher?
    Quest'ultimo mi sembra che si occupi di mansioni di una certa importanza, fai una ricerca e vedi cosa trovi.
    Comunque sia il primo passo è avere un buon inglese. Te come vai in inglese?
    Con l'inglese abbastanza bene....

    L'unica cosa è che intendo più un lavoro che tende ad uno sviluppo di un network di una compagnia o anche di un aeroporto, amministrazione di una infrastruttura aeroportuale...non il controllore di volo o mansioni tecniche aeronautiche
    Lufthansa, Blu Panorama, Meridiana, Tap Portugal, Iberia, Klm, Air France, British Airways, Air Dolomiti, Futura, EasyJet, Ryanair, Air Nostrum, Royal Air Maroc, Nouvelair, United
    Bologna Airport Fan

  4. #4

    Predefinito

    Che io sappia alla LUISS a Roma c'è un Master in Aviation Business Administration (http://www.mba.luiss.it/amba/) ma è una roba da fare una volta laureato in Economia.

  5. #5
    Bannato
    Registrato dal
    Nov 2009
    Messaggi
    39

    Predefinito

    io ho la tua stessa mira,ho scelto ingegneria aerospaziale di forlì con indirizzo navigazione. non è la scelta giusta, se opti per ingegneria aerospaziale vai a milano che sono anni luce avanti nelle scelte delle materie.
    credo però che la scelta corretta sarebbe ingegneria gestionale, poi ti tieni aggiornato sul mondo dell'aeronautica per conto tuo. avrai di certo più conoscenze utili nel campo di quante non ne possa avere io che ormai ho finito anche la specialistica e mi fa sempre più schifo!

  6. #6

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da radio1983 Visualizza il messaggio
    io ho la tua stessa mira,ho scelto ingegneria aerospaziale di forlì con indirizzo navigazione. non è la scelta giusta, se opti per ingegneria aerospaziale vai a milano che sono anni luce avanti nelle scelte delle materie.
    credo però che la scelta corretta sarebbe ingegneria gestionale, poi ti tieni aggiornato sul mondo dell'aeronautica per conto tuo. avrai di certo più conoscenze utili nel campo di quante non ne possa avere io che ormai ho finito anche la specialistica e mi fa sempre più schifo!
    Da quotare interamente.

  7. #7
    Member
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    Torino, Piemonte.
    Messaggi
    1,558

    Predefinito

    Se vuoi dedicarti a gestione aeroporti/aerolinee io farei economia che ti tiene aperte tutte le porte dei vari business, poi con Stage e magari il master ti indirizzi verso quel settore. O sei sicuro di quello che vuoi fare, ma non mi pare il tuo caso visto che stai valutando più alternative, o forse ti conviene scegliere una facoltà che ti dia un ampio "ventaglio" di scelta e una preparazione generale e poi pian piano inserirti sempre di più nel mondo aeronautico nella direzione che più ti piace.
    Poi se ti interessasse entrare nel mondo dell'aeronautica sotto il piano metereologico mi hanno detto che c'è un corso a Bologna poco conosciuto e che è una laura che in ambito aeronautico "garantisce" il posto in quanto l'AMI sta mollando sempre di più a ENAV la quale ha poco personale specializzato in tal senso.

  8. #8
    Member L'avatar di Junkie
    Registrato dal
    Mar 2009
    residenza
    Firenze
    Messaggi
    1,689

    Predefinito

    io invece ho optato per ingegneria civile, con specialistica in infrastrutture per il trasporto! (speriamo di arrivarci!)

    Florence Spotters! .....||..... Le mie foto su: Jetphotos! -- Airliners.net!

  9. #9
    Bannato
    Registrato dal
    Nov 2009
    Messaggi
    39

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da LIMA Visualizza il messaggio
    Se vuoi dedicarti a gestione aeroporti/aerolinee io farei economia che ti tiene aperte tutte le porte dei vari business, poi con Stage e magari il master ti indirizzi verso quel settore. O sei sicuro di quello che vuoi fare, ma non mi pare il tuo caso visto che stai valutando più alternative, o forse ti conviene scegliere una facoltà che ti dia un ampio "ventaglio" di scelta e una preparazione generale e poi pian piano inserirti sempre di più nel mondo aeronautico nella direzione che più ti piace.
    Poi se ti interessasse entrare nel mondo dell'aeronautica sotto il piano metereologico mi hanno detto che c'è un corso a Bologna poco conosciuto e che è una laura che in ambito aeronautico "garantisce" il posto in quanto l'AMI sta mollando sempre di più a ENAV la quale ha poco personale specializzato in tal senso.
    ognuno fa le scelte che vuole ovviamente,ma io sconsiglio l'università di bologna per quanto riguarda le ingegnerie, sono stato a milano a visitare il politecnico e, durante uno stage, ho conosciuto diverse persone che si sono laureate a milano e obiettivamente sono molto più preparati e quello che conta hanno una preparazione più utile e meno dispersiva

  10. #10
    Junior Member L'avatar di the Mane
    Registrato dal
    Mar 2009
    residenza
    LIME
    Messaggi
    219

    Predefinito

    Concordo con LIMA. Economia e commercio penso sia la cosa migliore....
    E cmq a mio parere non esistono veri e propri corsi per una cosa così specifica.
    Per entrare a far parte del personale di quegli uffici devi prima avere la laurea e poi... fare tanta tanta e ancora tanta esperienza. (es. non c'è nessun corso che ti dice: è meglio aprire la rotta Roma-Parigi invece della Milano-Madrid.... è tutta esperienza, ricerche di mercato, dati e statistiche).

  11. #11
    Member
    Registrato dal
    May 2006
    residenza
    MXP
    Messaggi
    1,674

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da riccardobonavita Visualizza il messaggio
    ...e mi è sempre piaciuta l'idea di fare un lavoro che riguardi la gestione e/o lo sviluppo di una compagnia aerea o di un aeroporto.

    La mia domanda è: qual'è secondo voi un corso di laurea che mi potrebbe avvicinare con questo mondo? Io ero indirizzato ad Economia del Turismo, ma non so poi quanto sia trattato il mondo del trasporto aereo....
    Dipende se ti interessa gestire un aeroporto o compagnia dal lato economico o tecnico.
    Se ti piace il lato tecnico, ti consiglio Ing. Aerospaziale ramo gestionale, che ho studiato, in cui studi materie legate alla logistica, normative, manutenzione, gestione aeroportuale, sicurezza del volo...
    Prima della laurea di fai uno Stage oppure anche dopo la laurea, in compagnia aerea o aeroporto (io li ho fatto entrambi), in modo da acquisire più conoscenze e esperienze possibili.
    Poi se riesci a trovare un Master (fino all'anno scorso c'era il Master in Gestione Aeroportuale del Poli di Milano che ho fatto) ti specializzi, ma sappi che molti richiedono laurea in Economia e sono caretti... All'estero si trova più offerta di Master dedicati a questo campo.

    Comunque se dopo laurea, Master e due stage importanti per cui ho spaziato vari aspetti del mondo aeronautico civile, a 24 anni ho un lavoro che mi gratifica grazie alla costante passione che mi porto dietro... ti dico: non mollare mai questa passione perché è la forza che ti fa andare avanti.

    Comunque poniti prima questa domanda:
    "Voglio gestire un'azienda aeronautica nel campo economico o tecnico/manutentivo?"
    Per la prima, fai economia o ing. gestionale, per la seconda, fai ing. aerospaziale/aeronautica.

    PS: fai conto che al coordinamento di scalo aeroportuale (che ti potrebbe interessare) sono Ing. aerospaziali/aeronautici...

  12. #12
    Socio 2015 L'avatar di Massi/430SC
    Registrato dal
    Dec 2005
    residenza
    Rome / São Paulo
    Messaggi
    1,780

    Predefinito

    Un tempo ero felice.. poi ho preso ingegneria.......

  13. #13

    Predefinito

    Un tempo ero felice.. poi ho preso economia.....

  14. #14
    Member
    Registrato dal
    May 2008
    residenza
    21 nm E NAP, 18 nm NW QSR
    Messaggi
    1,203

    Predefinito

    Esistono corsi di laurea in Economia del Turismo, o in Scienze del Turismo (io sto facendo quest'ultimo)...
    Ovviamente però si tratta del lato organizzativo della faccenda...
    Se piace di più il lato tecnico ingegneria credo si addica bene... Poi magari ci progetti qualche terminal!!

  15. #15
    Junior Member L'avatar di riccardobonavita
    Registrato dal
    Jan 2009
    residenza
    Tra Copenhagen (CPH) e Bologna (BLQ)
    Messaggi
    343

    Predefinito

    Quote Originariamente inviato da asev Visualizza il messaggio
    Esistono corsi di laurea in Economia del Turismo, o in Scienze del Turismo (io sto facendo quest'ultimo)...
    Ovviamente però si tratta del lato organizzativo della faccenda...
    Se piace di più il lato tecnico ingegneria credo si addica bene... Poi magari ci progetti qualche terminal!!
    Grazie mille per le risposte!! Comunque ribadisco che mi piace di più sicuramente il lato organizzativo di questo mondo....il lato tecnico mi è veramente sconosciuto e non penso mi possa piacere....

    Ma per economia del turismo...qual'è il corso migliore in Italia?
    Lufthansa, Blu Panorama, Meridiana, Tap Portugal, Iberia, Klm, Air France, British Airways, Air Dolomiti, Futura, EasyJet, Ryanair, Air Nostrum, Royal Air Maroc, Nouvelair, United
    Bologna Airport Fan

  16. #16
    Member
    Registrato dal
    Dec 2007
    residenza
    Milano, Lombardia.
    Messaggi
    1,633

    Predefinito

    Se parli bene l'Inglese vi sono anche vari corsi universitari nel Regno Unito.

    A Londra City University fa Air Transport Management laurea triennale.

    C'é anche Loughborough University che fa Air Transport Management. In alcuni casi le università sono in contatto con società di servizi aeroportuali locali e quindi ti permettono di fare anche un'esperienza sul lavoro. Avevo un amico che aveva fatto l'università a Loughborough ed aveva subito trovato lavoro in Servisair.

    Mentre City University ai tempi era in contatto con Aviance, ora Aviance sta chiudendo quindi non so.

  17. #17

    Predefinito Re: Lavorare per gli aeroporti!?!?

    Scusate se "riesumo" questo vecchio thread, sono iscritto da pochi giorni ed ho visto che potrebbe fare al caso mio. Anche a me piacerebbe lavorare nel settore riguardante lo sviluppo/gestione di un aeroporto.
    La laurea (magistrale) l'ho già ottenuta: in ingegneria aerospaziale. Dopo la laurea ho provato a mandare curricula/lettere di presentazione a varie società di gestione aeroportuale presenti in Italia. Speravo almeno in qualche colloquio per mostrare il mio potenziale, mi sarei accontentato anche solo di fare qualche stage per maturare esperienza, tuttavia non ho ricevuto risposta. Negli ultimi giorni ho maturato la convinzione che forse la laurea "non basti", anche se mi sembra strano. Ho cercato su google info su Master in gestione aeroportuale o simili, tuttavia non ho trovato molto: ad esempio sul sito del politecnico di Milano master di questo tipo non li ho visti. In compenso uno dei primi risultati su google rimandava proprio a questo thread.
    Ho "riesumato" il thread per chiedere info/consigli su quale possa essere il modo migliore per avere una possibilità di entrare nel mondo lavorativo riguardante l'aviazione civile, se qualcuno vuole condividere la sua esperienza, se può valere la pena fare un master (dove però?). Finora la cosa più frustrante è stata il fatto di non avere avuto una possibilità, anche solo per fare esperienza.
    Ringrazio anticipatamente chi vorrà dare suggerimenti. Grazie per l'attenzione

  18. #18

    Predefinito Re: Lavorare per gli aeroporti!?!?

    Fatti un graduate programme all'estero, in Italia di aviazione civile - tolti i produttori, e li ci vuole esperienza piu' che altro - non c'e' molto.
    Are we there yet? Stories from the road.

  19. #19

    Predefinito Re: Lavorare per gli aeroporti!?!?

    Intanto grazie per la risposta, che ho visto solo ora. Diciamo che sicuramente in Italia non c'è moltissimo però secondo me qualche aeroporto che ha margini di crescita esiste, il traffico passeggeri nonostante tutto quello che è capitato negli ultimi anni è comunque aumentato. Riguardo alla formazione post-laurea sono stupito, ho guardato Milano e Torino e non c'è nulla... Per un graduate programme all'estero qualcuno ha avuto qualche esperienza e magari può consigliare qualcosa? Grazie ancora

  20. #20
    Senior Member L'avatar di Tiennetti
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Campo di carote
    Messaggi
    3,218

    Predefinito Re: Lavorare per gli aeroporti!?!?

    David

  21. #21

    Predefinito Re: Lavorare per gli aeroporti!?!?

    Quote Originariamente inviato da Max737 Visualizza il messaggio
    Intanto grazie per la risposta, che ho visto solo ora. Diciamo che sicuramente in Italia non c'è moltissimo però secondo me qualche aeroporto che ha margini di crescita esiste, il traffico passeggeri nonostante tutto quello che è capitato negli ultimi anni è comunque aumentato. Riguardo alla formazione post-laurea sono stupito, ho guardato Milano e Torino e non c'è nulla... Per un graduate programme all'estero qualcuno ha avuto qualche esperienza e magari può consigliare qualcosa? Grazie ancora
    Dipende cosa vuoi fare. Dopo 5 anni nell'industria - in una compagnia aerea - sto iniziando a domandarmi se non sia l'ora di uscire, almeno dal giro delle compagnie aeree. Fossi in te, con una laurea in ingegneria aerospaziale in tasca, proverei a rimanere nel lato dell'industria dove i margini sono piu' alti, ossia quello della costruzione di aerie e componenti, e in Italia ci sono numerose aziende: Avio, GE, Alenia, AgustaWestland solo per dire le piu' grosse. Alternativamente Airbus offre sempre stages.

    Se proprio sei intenzionato a lavorare in compagnie aeree, in Europa so che EasyJet, Lufthansa e BA offrono posizioni per new entrants/grads.
    Are we there yet? Stories from the road.

  22. #22

    Predefinito Re: Lavorare per gli aeroporti!?!?

    Grazie a tutti per le risposte. Per quanto riguarda la formazione post-laurea ho trovato un thread dove si parla bene di Cranfield. Dopo provo ad informarmi meglio.

Informazione discussione

Utenti che visualizzano questa discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che visualizzano di questa discussione. (0 utenti 1 ospiti)

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di invio

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •