Pagina 1 di 6 123 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 25 su 149

Discussione: [TR] PEK - FNJ Air Koryo "DPRK - The Eremit Kingdom"

  1. #1
    Senior Member L'avatar di AZ 1699
    Registrato dal
    Mar 2006
    residenza
    Ticino
    Messaggi
    4,073

    Predefinito [TR] PEK - FNJ Air Koryo "DPRK - The Eremit Kingdom"

    25 Agosto 2011 PEK-FNJ JS - Air Koryo
    31 Agosto 2011 FNJ-PEK AC - Air China


    Ed ecco il vero motivo del mio viaggio in cina.. (link http://www.aviazionecivile.com/vb/sh...K-con-Alitalia)

    Premetto che purtroppo non ho potuto fare più di tanti scatti aeronautici per una questione di sicurezza (anche personale direi) e le poche che ci sono sono prese "di nascosto", sfuocate e di bassa qualità. Ho pensato però di inserirle ugualmente visto la tipologia di destinazione. Scusatemi quindi in anticipo per il troppo OT.

    La cina è infatti l'unico paese dal quale è possibile raggiungere la Corea del Nord (DPRK - Demnoctratic Peolple's Rebublic of Korea)

    Perchè proprio la Nord Korea? Perchè è un paese che mi affascina, sono un appassionato di guerra fredda e di storia. Non esiste un posto al mondo dove il tempo si sia fermato come in DPRK. Tutto è tutto è incredibile! La Corea è un unico grande monumeto all'assurdo, al niente, all'invenzione. Eppure questo sistema pazzo e scellerato resiste ed è per chi ci vive la normalità e l'unica realtà di vita possibile.. tutte le alternative alla Corea del Nord, ai loro Leader, al loro sistema economico sono peggiori, non esiste miglior paese dove poter vivere della DPRK, per questo da tutto il mondo centianai di cittadini chiedono asilo al loro grande Leader.

    Lo so è veramente incredibile. Ma è proprio questo quello che volevo vedere, capire fino a che punto le persone sono controllabili e manipolabili. Questo viaggio mi ha dato veramente tanto e mi ha fatto riflettere su quanto la libertà possa essere relativa. I coreani si sentono liberi e democratici perchè per loro quella è la democrazia e non esistono alternative.

    Il loro totale isolamento è la chiave della sussistenza del regime. Il paese è collegato col mondo esterno tramite 3 voli settimanali Air Koryo PEK-FNJ altri 2 voli JS settimanali per Sheinan in Cina e 3 voli settimanali Air China FNJ-PEK da poco introdotti. Esiste poi una linea ferroviaria Pechino Pyongyang e Pyongang Valdivostock. Per il resto il paese è completamente isolato.

    Arrivare in corea non è per niente semplice, arrangiare il visto, ottenere i permessi e sopratutto è possibile visitare il pase solo accompagnati da guide locali dell'agenzia nazionale per il turismo. Che oltre a guidarti controlloranno che il tuo comportamento sia rispettoso nei confronti della loro nazione, dei loro leader e delle loro idee. Controlleranno che tu non ti allontani dal gruppo e che tu faccia foto solamente quando lo dicono loro e come lo dicono loro. COntrolleranno ogni tanto la tua camera per vedere cosa hai fotografato e che tu abbia sempre un aspetto rispettoso e rigoroso in tutte le foto.

    Per il viaggio mi sono appoggiato al tour operator Koryo Tours, specializzato in viaggi in DPRK

    http://www.koryogroup.com/

    Loro hanno pensato al visto e all'organizzazione del viaggio. Per assurdo è stato molto più complicato ottenere un visa double entry per la cina che tutto il resto.

    Il viaggio non è molto economico.. ma una volta la sarà tutto compreso, cene, hotel.. anche perchè non c'è niente da comprare in tutto il paese. Questo infatti è un altro aspetto particalre del paese: NON ESISTE NULLA di NULLA da comprare... Anche per i piccoli acquisti la valuta accettata è l'euro. Per i turisti è fatto assoluto divieto di usare la valuta locale.

    Leggendo su internet scopro che i turisti sono uno dei pochi mezzi che la corea ha per accedere alla valuta estera. La loro moneta il WON nord koreano pensate che non ha nemmeno un tasso di cambio. Ogni 5 anni il governo ne azzera il valore, per evitare che i cittadini possano accumulare ricchezza e risparmiare. Tendenzialmente un Koreano guadagna 6€ al mese..
    Questo non sarebbe un grande problema in uno stato comunista se non fosse che i beni alimentari di prima necessità sono a disposizione solamente dell'elite. La fame e la miseria, anche se ben nascoste dalla nostra guida sono evidenti.


    Il paese ha grossi problemi di approvvigionamento energetico, i balckout sono conitnui. Di notte la corea del nord è completamente spenta. Non esiste illuminazione stradale e alle 23:00 (orario in cui i Coreani devono andare a letto) la città piomba nelle tenebre.. solo i monumenti di propoganda rimangono illuminati. Anche l'acqua corrente è un lusso. Nella capitale ci sono dalle 3 alle 4 ore al giorno di acqua corrente, anche i black-out sono rari. Fuori dalla capitale l'acqua corrente non esiste e i blacout sono continui.
    In corea non esistono praticamente automobili... tutta la popolazione viaggia a piedi. La mancanza di accesso a combustibili fossili è evidente.


    Per darvi un'idea dell'assurdità del paese la guida uno dei primi giorni mi disse: siamo un paese ricco abbiamo 4-5 ore al giorno di acqua corrente in tutte le nostre abitazioni, tanta energia e pochissimi balck out. Nel vostro paese quanti black out avete al giorno? Quante ore di Acqua? Anche calda?

    Quando accadevano queste situazione era il panico nel gruppo.. purtroppo un'altra delle condizioni per viaggiare in corea del nord è quella di non dire proprio sempre la verità su domande di questo tipo e sopratutto non confrontare negativamente la corea con il proprio stato. Quindi la risposta correttà è stata: anche noi abbiamo abbastanza acqua e energia.

    Una delle 3 guide controllava appunto questo.. oltre alle macchine fotografiche e a cio che facevamo.

    Timetable a PEK



    Merci in coda al check in Air Koryo



    Ed ecco il nostro bolide sovietico!!! Scassatissimo e rumorosissimo.. ma l'eccitazione di provarlo dopo averlo visto nei musei non ha prezzo.




    A bordo è tutto molto vintage, le hostess asciugano con dei fazzoletti l'aereo per l'umidità che gocciala ovunque...
    sono dotate di pinze a asciugamano... L'imbarco procede molto a rilento, pochissimo pinch.







    Durante il rullaggio a PEK, di quasi 2 ore viene effettuato il servizio:



    Pasto abbondantissimo per un volo di 1:30 e pure buono aggiungerei...



    Le hostess non vogliono foto durante il volo e corrono all'impizzata a tappare l'obbiettivo dei turisti.. questo sono le sole poche foto che sono riuscito a scattare.
    Il capito annuncia il momento del sorvolo di DangDong città cinese al confine con la DPRK, ricordando anche le imprese dell'eterno presidente Kim il Sung.



    Avvicinamento a FNJ:





    Ed il Sunan International di Pyongyang



    Anche qui la paura nel fare le foto è tanta.. il giorno prima avevamo fatto un briefing di circa due ore nell'agenzia di viaggi dove ci spiegavano cosa fare e cosa non fare... il primo punto era appunto assoluto divieto di scattare foto senza le proprie guide.. ma vale la pena rischiare!




    Questo il parcvo macchine...



    Questo invece è il terminal provvisorio, quello grande è in ristrutturazione. Sinceramente mi è dispiaciuto un sacco non poter usare quello veccchio! Anche perchè questo provvisorio è ridicolo.. molto peggiore di quello di Lampedusa!




    Nel terminal (enorme stanzone) ci siamo solamente noi (il volo era quasi pieno) impieghiamo circa 2:30 per passare la dogana.. controlli meticolosamente ridicoli! Apertura di tutti i bagagli, "mazzette in sigarette" e via!

    Prima regola importantissima da rispettare in DPRK qualsiasi foto di immagini, icone che rappresentino l'Eterno Presidente Kim Il Sung devono riprenderlo integralmente e non devono essere oscurate. Oltretutto chi viene fotografato inbsieme al leader deve avere un'aere rispettosa e serie e non deve fare facce strane e gesti. Questa era veramente importante come regola.. alcuni si sono presi delle risciaquate per aver tagliato i piedi al Leader.. ovviamente la regola vale anche per il Caro Leader Kim Jong Il, la moglie del presidente Kim-Il-Suk e il nipote improvvisamente comparso dal nulla dopo l'ictus di Kim Jong Il.

    Ed ecco il nostro hotel e la vista dalla camera:








    L'albego, uno dei due della città, è dove sono concentrati tutti i turisti, è il massimo che la corea riesce a offrire, il loro extra lusso... L'albergo si trova su un'isola sul fiume teadong a pyongyang. I due ponti di accesso all'isola sono controllati da militari, potevamo girare da soli (ma seguiti) nel giardino dell'albergo. L'abbiam fatta la prima sera ma mi è presa l'ansia ad essere seguito e non l'ho più rifatto...

    E iniziamo la visita della città, che è verametne stupenda, solo il fatto che non esistano cartelloni pubblicitari e insegne mi fa impazzire! Pensare che la città è proprio come è stata progettata, senza traffico e bolgia è fantastico. In che altro posto del mondo potrei vedere una cosa simile? L'arie è pulitissima, sembra di stare in campagna.. altro che Pechino!!!





    Kim il sung square la piazza principale della città, dove vengono organizzate le parate militare. L'edificio in fono alla piazza è la Grat People Study House enorrme biblioteca famose per aver dimenticato tanti scrittori ...




    http://www.youtube.com/watch?v=mISzj...watch_response

    La simmetria dei monumenti è impressionante!




    Intreno della biblioteca




    Padre e figlio






    Uss Pueblo unica nave americana ancora in flotta confiscata dal nemico.. vanto nazionale! L'avvenimento stava per scatenare la guerra fredda... Anche qui è curioso come tutto il conflitto coreano sia stato rivisto e ristudiato a tavolino!




    Central Station



    La propaganda è continua.. in tutta la città ogni lampione ha un megafaono con uno speacker che ricorda ai coreani quanto siano fortunati e di come il paese sia ricco... e per i posti dove non ci sono lampioni ci sono i furgoni mobili...



    Ci portano poi a visitare una collective farm di struzzi... anche qua un film.. tutto pensato e ideato dal grande Leader.. dall'idea dello struzzo all'idea di mettere cappotto e cappello agli struzzi d'inverno per coprirli dal freddo... e qua una compagna di viaggio si è messa ridere.. prontamente cazziata dalle guide.. "Trova tanto divertente ridere del nostro sistema economico?"



    Il giorno successivo ci rechiamo fuori pyongyang per visitare il luongo dove sono preservati tutti i regali che le altre nazioni hanno fatto alla DPRK.. nazione che ormai non esistono più!

    Queste le autostrade ENORMEMENTE VUOTE!! Purtroppo come gia detto potevo fare foto solo quando loro mi autorizzavano a farle.. non potete immaginare cosa ho visto... il nulla per Km e Km.. La localita si chiama Monte Myongyae 0 elettricità, niente acqua corrente.. e la notte tutte le stelle erano nostre! Uno spettacolo mai visto e penso che si possa vedere solo in ocenano aperto o li...










    Particolare del quadro elettrico.. accanto a un lavandino.. perchè avere paura? Niente acqua e niente elettricità tanto!



    Ritorniamo a Pyongyang



    Ritorniamo per assistere ai Mass Games.. al Mayday stadium! I mass games sono l'espressione del regime, oltre 100.000 figuranti che a ritmo di marcia sfilano e si esibiscono. L'ideologia della collettività e che l'errore del singolo può compromettere il risultato di tutto il gruppo.





    Sullo sfondo le immagini sono composte da persone che girano un libro di quadratini che comporranno poi l'immagine finale...









    Visita poi al museo della guerra di corea... Dove è tutto l'opposto di quello che normalemtne sappiamo. Esistono navi americane affondate che ancora circolano per i mari !!




    Come vedete le immagini dei leader sono onnipresenti ovunque, come a controllarti,a giudicarti, ovunque tu guardi loro ci sono sempre! Anche ogni museo, da quello della guerra, a quello del metro ti racconta solo ed esclusivamente di loro e di come hanno contribuito alla loro realizzazione. Al museo di storia naturale ad esempio ci raccontavano di come il Leader avesse progettato il museo e di come avesse pensato che il museo andava fatto!





    Strade cittadine








    Luogo di Nascita di Kim Il sungo a Pyongyang, in realtà dovrebbe essere originario della Siberia...



    Famiglia di rrivoluzionari.. fin dal nonno!



    Appartamenti...



    Ancora propaganda..






    Ci dirigiamo ora a Kaesong, al confine con la corea del sud per vedere la DMZ demilitared zone...Questo l'autostrada e un fantastico autogrill!!





    Questo l'hotel a Kaesong, anche qui no acqua no watt...



    La sera chi vuole può gustare una buonissima dog soup!



    Prima del confine ci portano a vedere le tombe della Koryo Dynasty

    Per strada gente che lavora i campi a mano e bambini a lavorare ovunque








    Ed ecco la DMZ, ufficialmente le due coree sono ancora in guerra. Per poter andare qua ho firmato una dichiarazione privata con l'agenzia che sapevo dove stavo andando e che mi assumevo tutti i rischi oltre a non essere coperto da nessuna assicurazione!

    KOREA IS ONE !!!





    Il confine...







    Il sud


    La città di Kaesong..





    Sulla strada di ritorno dal sud il monumeno che celebra la riunificazione delle due coree.. pensato dal caro leadere Kim Jong Il





    Il giorno seguente..




    ... Camicia e cravatta per andare a mostrare il nostro rispetto e ammirazione alla salma del presidente.. anche questa tappa obbligata e irrinunciabile, come l'acquisto dei fiori da presentare al presidente.





    Complesso assurdo con macchine dipurificazione.. audioguida che si piange quando racconta della morte del leader.. immagini di una nazione disperata per morte del dittare...

    Malgadro tutto la nostra guida mi è sembrata veramente commosso e provata... sono rimasto veramente perplesso.. c'erano persone che piangevano dopo quasi 20 anni!

    http://www.youtube.com/watch?v=pDOMy...eature=related
    http://www.youtube.com/watch?v=MNXbb...eature=related



    Continuamo la visita alla città..

    Arco di trionfo 19 metri piu alto di quello di parigi.. ripetuto fino alla nausea..






    Pyongyang metro





    Juche tower..






    Monumento alla fondazione del partito...




    e come tutti i giovani del mondo la domenica mattina mass dance !!






    Luna park



    E ancora pyongyang






    E qua ci siamo passati per caso..gli ho ovvimanente chiesto di fermarcisi!!!!!!!




    Pizzeria italiana.. pizza schifoso ... ma allo stesso tempo buonissima perchè fatta con i suggerimenti del Caro leader..









    Giocattoli e libri




    La nostra altra guida..



    Giovani pionieri...



    Ed è giunto il momento del ritorno... Volo Air china per PEK.. l'alternativa sarebbe stata farmi 22 ore di treno da pyongyang a pechino!!!

    Questo il parcheggio automobili dell'aeroporto.. deserto!



    Il terminal in restauro



    Temporary terminal



    Torre



    Questo l'interno del nuovo terminal... con desk Air China... Guardate buffa la carta di imbarco con due tagliandi per i voli in connessione!







    Aeroporto congestionato dai voli!



    Parco macchine...





    E via si decolla..





    Alcuni scatti di PEK Terminal 2... immaginate l'impressione che può fare a un Nord Koreano uscire dal suo paese e atterrare qua...








    E guardate alla ripartenza il 1 settembre per l'italia chi avevo parcheggiato accanto a noi...



    Vi posto altre foto delle partenza da PEK.. tra cui i Check in JS stracolmi!




    E' stata un'esperienza STUPENDA che rifarai e che ho dovuto fare ora.. anche perchè penso e spero che la situazione Nord Koreana dopo 20 anni di stallo vada a evolversi. E' stato un qualcosa che ricorderò per tutta la vita.. è stato veramente un viaggio nel tempo!
    Ultima modifica di AZ 1699; 8th March 2018 a 17: 24 Motivo: Nuovo hosting foto

  2. #2
    Senior Member L'avatar di victorgolf
    Registrato dal
    Dec 2007
    residenza
    Inbound LUPOS
    Messaggi
    2,964

    Predefinito

    Grazie della interessantissima testimonianza!
    In hoc signo vinces

  3. #3
    Member
    Registrato dal
    Jul 2008
    residenza
    Chia
    Messaggi
    1,073

    Birthday

    Grazie per le foto interessantissime ! E complimenti per il viaggio...

  4. #4
    Senior Member
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    .
    Messaggi
    14,511

    Predefinito

    Surreale l'aggettivo che meglio identifica la Corea del Nord. Sembra tutto finto, città con vialoni ma senza gente e automobili,........questo estremo ordine, rigore e devozione......al giorno d'oggi non credo si possa vedere da nessun'altra parte nel mondo in questa maniera così sistematica.

    Pare un intero paese sotto ipnosi di chi lo tiene prigioniero.

    Speriamo un giorno possano tornare anche loro al mondo civile, e magari tornare a essere un unico paese con la parte meridionale.

    Comunque ottimo TR!

  5. #5

    Predefinito

    Destinazione veramente insolita! grazie per questo TR, si sente l'atmosfera del terrore eh? penso che l'unica cosa positiva della Corea del Nord sia il basso livello di inquinamento e quindi una visibilità altissima, tutto questo possibile ahimè per l'attuale situazione...

  6. #6
    Junior Member
    Registrato dal
    Jul 2008
    residenza
    Staranzano (Gorizia)
    Messaggi
    90

    Predefinito

    Reportage molto interessante e importante! Grazie

  7. #7
    Socio 2015 L'avatar di nicolap
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Stromboli
    Messaggi
    27,878

    Predefinito

    TR Fantastico!!!! Grazie davvero.
    Etiamsi omnes, ego non.

  8. #8
    Member
    Registrato dal
    Nov 2008
    Messaggi
    1,208

    Predefinito

    qualche mese fa sono entrato nelle casette azzurre venendo dall'altro lato. Mi è bastato quella visita per capire la surrealità della corea del nord e della DMZ

  9. #9

    Predefinito

    Spettacolo puro!

  10. #10
    Senior Member L'avatar di TW 843
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Ormeggiatore di aliscafi
    Messaggi
    30,827

    Predefinito

    Sembra Truman Show

  11. #11

    Predefinito

    Grazie di cuore per aver condiviso questo tuo viaggio. Sicuramente un'esperienza toccante, mi ha veramente colpito!

    Comunque..... la metropolitana è meglio di quella di Roma?
    FCO-PSA-FLO-GOA-BLQ-MXP-BGY-REG-CTA-MIR-TNR-NOS-TLE-AUH-DXB-DOH-CMB-BKK-NRT-KBP-BBU-BUD-PRG-BTS-ZRH-MUC-TXL-SXF-LBC-RIX-TLL-VNO-KRK-AMS-CDG-STN-LGW-LHR-LCY-MAD-LIS-OPO-ATH-RHO-PAS-HAV-SCU-LIM-CUZ-AQP-NZA-LPB-NAT-SSA-IOS-GIG

  12. #12
    Senior Member L'avatar di tHOmMY777
    Registrato dal
    Aug 2006
    residenza
    Bologna / Болонья
    Messaggi
    3,762

    Predefinito

    Davvero stupendo!
    Peccato per il Terminal, ma direi che il resto l'hai provato tutto
    In ogni caso mi chiedo anche io come possa reagire un nordcoreano (anche se penso siano davvero pochi) che veda il mondo al di fuori dei confini nazionali...

    Gli altri del gruppo vacanze erano tutti europei?
    Ultima modifica di tHOmMY777; 29th October 2011 a 17: 06

  13. #13
    Moderatore L'avatar di BGW
    Registrato dal
    Mar 2008
    residenza
    SCL
    Messaggi
    2,913

    Predefinito

    Bellissimo viaggio! Pyongyang ricorda un po' quello che era Berlino Est. Trent'anni dopo
    Davvero insolito come viaggio. Complimenti per il coraggio!!
    London Heathrow is a state of mind

  14. #14
    Il Gascoigne dei Tripreportisti L'avatar di dreamliner
    Registrato dal
    Oct 2007
    residenza
    Victoria BC
    Messaggi
    6,045

    Predefinito

    Un grande racconto. Bellissimo. Grazie mille

    Ho tentato un paio di volte di entrare in Nord Korea tra 04-05 ma mia moglie sapeva che i comunisti mangiavano i bambini e siamo andati finir nelle Philippine.

    MI sa chi gli faccio vedere le foto e vado da solo

    Ancora complimenti

  15. #15
    Member L'avatar di naplover
    Registrato dal
    Aug 2009
    residenza
    Poggiomarino - NAP
    Messaggi
    1,179

    Predefinito

    Fantastico TR ma nel contempo mi ha lasciato moooolto basito.....
    NAP - FCO - BLQ - LIN - MXP - BGY - GOA - VCE - IBZ - LHR - LGW - STN - LTN - LPL - ORY - CDG - SXF - STR - BSL - BRU - BUD - ATH - MLA - JFK - ATL - EWR - LGA - MIA - MCO - BUF - RSW - PVG - HNL - LAX - LAS - GRU - TUN

  16. #16
    Senior Member L'avatar di bourne
    Registrato dal
    Jan 2008
    residenza
    Leno (BS)
    Messaggi
    3,432

    Predefinito

    Caspita che viaggio!!! Complimentissimi per il giro, per il report, per tutto!!!
    I filmati della morte del leader sono impressionanti.....
    There are only 10 types of people in the world: those who understand binary and those who don't

  17. #17
    Socio 2015 L'avatar di rainbow
    Registrato dal
    Jan 2009
    residenza
    a meta' strada tra Venere e Marte
    Messaggi
    1,458

    Predefinito

    A parte il fatto che non riesto entrare in questo link....(link http://www.aviazionecivile.com/vb/sh...K-con-Alitalia)

    ho letto con piacere il tuo TR. Davvero impressionanti gli spazi completamente vuoti in citta'.
    Terribile la LA ZAGNA (immagino).
    Per il resto Pyongyang mi pare una bella citta' anche se pazzescamente surreale, quasi fosse in cartongesso.

    Questo, invece, mi e' piaciuto assai meno: Per strada gente che lavora i campi a mano e bambini a lavorare ovunque

    Un bel Paese in completa balia del suo dittatore. Tristissimo.




    Il pitch sull'AIR KORYO e' terribilmente scarso...ma questo e' il problema minore.

    Bella testimonianza e molti complimenti per questo viaggio.
    Rainbow

  18. #18
    Socio 2015
    Registrato dal
    Jan 2009
    residenza
    Milano
    Messaggi
    2,819

    Predefinito

    Sei un grande...... complimenti !

  19. #19
    Junior Member
    Registrato dal
    Jun 2008
    residenza
    Roma
    Messaggi
    23

    Predefinito

    Paese affascinante x le sue contradizzioni

    massima stima x il tuo contributo !

  20. #20

    Predefinito

    A vedere questo bel tr (per il quale ti ringrazio), mi viene da pensare a quale botta di cu.o abbiamo avuto a nascere in Italia, sia pure con tutti i suoi problemi.
    Ciao

  21. #21
    Senior Member L'avatar di Bender
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Pescara
    Messaggi
    4,358

    Predefinito

    Sei un grande Viaggiatore Complimenti!!! Grazie per questo report.

    In quel mondo surreale sono curioso di sapere se esiste un qualche tipo di criminalità come ladri di appartamenti ecc (ho notato le inferriate ai primi piani di alcuni edifici da te fotografati). Se sei riuscito a capire qualcosa su questo aspetto dalle guide o dalla propria documentazione.

    I prezzi deu tour sono quelli scritti sulla pagina dell'agenzia da te linkata? Nel senso che non è possibile chiedere una modifica di uno di quei tour e quindi anche del prezzo? quei prezzi sono comprensivi di voli aereo Cina-Nord Corea a/r?

  22. #22
    Bannato
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    .
    Messaggi
    17,791

    Predefinito

    Spettacolo, bravissimo.

    Che posto, sarebbe il paradiso per qualche noto forumista locale, potresti mandargli il link del tuo TR, sia mai che ci vadano sul serio, troverebbero la loro dimensione ideale.

  23. #23
    Socio 2015 L'avatar di BHA 604
    Registrato dal
    Jun 2010
    residenza
    Vienna
    Messaggi
    2,903

    Predefinito

    Wow, viaggio leggendario! Ma non vi hanno regalato il libro con raccolti i pensieri del grande leader?


    Finalmente la piramide l'hanno finita?

  24. #24
    Junior Member L'avatar di Reietto
    Registrato dal
    Aug 2010
    residenza
    a 9 km da Cag
    Messaggi
    481

    Predefinito

    Bellissimo complimenti.

  25. #25
    Senior Member L'avatar di ronald Mc donald
    Registrato dal
    Aug 2010
    residenza
    vce-tsf-vrn
    Messaggi
    2,541

    Predefinito

    Bellissimo.
    Ti ringrazio della testimonianza.

Pagina 1 di 6 123 ... ultimoultimo

Informazione discussione

Utenti che visualizzano questa discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che visualizzano di questa discussione. (0 utenti 1 ospiti)

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di invio

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •