Pagina 3 di 8 primaprima 12345 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 51 a 75 su 183

Discussione: Accordo regione Puglia Ryanair 2016

  1. #51
    Bannato
    Registrato dal
    Mar 2010
    residenza
    Wimbledon
    Messaggi
    1,107

    Predefinito Re: Accordo regione Puglia Ryanair 2016

    Quote Originariamente inviato da aledeniz Visualizza il messaggio
    Esiste una soluzione migliore, che non distorce il mercato e non favorisce un attore a scapito degli altri: abbassare i costi aeroportuali, agendo sulla pressione fiscale (non sulle tasse, ma sulle imposte).

    Come ci saremmo dovuti aspettare, il governo italiano qualche giorno fa ha invece aumentato le imposte aeroportuali del 38,4%, e del 900% negli ultimi 10 anni, esattamente quello che non serve per incentivare il traffico aereo ed il settore turistico.
    Questo è quanto incidono le imposte (€9,90 di addizionale "comunale" e IVA sulla stessa) sul costo di imbarco per passeggero, senza che questi riceva in cambio nulla (il resto sono diritti e tasse, per le quali il passeggero riceve controprestazioni) in alcuni aeroporti che servono le comunità siciliane, pugliesi e salentine:
    codice:
    
    Palermo		38%
    Catania		40%
    Comiso		48%
    Pantelleria	48%
    Lampedusa	48%
    Reggio Calabria	52%
    Bari		53%
    Grottaglie	54%
    Brindisi	55%
    Trapani		56%
    Foggia		56%

  2. #52
    Moderatore L'avatar di Dancrane
    Registrato dal
    Feb 2008
    residenza
    Milano
    Messaggi
    14,890

    Predefinito Re: Accordo regione Puglia Ryanair 2016

    Conosci la differenza tra imposta e tassa?


  3. #53
    Member
    Registrato dal
    Dec 2012
    residenza
    Udine
    Messaggi
    555

    Predefinito Re: Accordo regione Puglia Ryanair 2016

    Io non capisco una cosa, perdonate: perché in questo paese ci sia una sorta di reticenza a fare gare pubbliche (a meno che non se ne possa veramente fare a meno). Gli aeroporti sono o società pubbliche oppure privatizzate con soci pubblici e quindi sono soggetti a seguire il decreto sugli appalti. Giusto? Se ciò è corretto, ogni tipologia di approvvigionamento o lavoro va fatto istituendo una gara pubblica europea o una trattativa privata con più soggetti partecipanti oppure un sistema di qualificazione ben preciso, ecc.. se invece la richiesta proviene dal l'istituzione Regione o Provincia che sia, in accordo con la società aeroportuale, a maggior ragione. Si istruisce un procedimento di gara con tutta la documentazione specifica del caso e SI DEVE PERMETTERE A PIÙ SOGGETTI DI PARTECIPARE. Sulla base di capitolati ad hoc fatti "come si deve"...chiari, puntuali, che stabiliscano richieste opportune a fronte di penali certe, ecc.. Aggiungo, ovviamente, che questi procedimenti non siano costruiti appositamente per far vincere Tizio o Caio.
    Poi, tu Stazione Appaltante vuoi risparmiare il più possibile? Bene, ti orienti per il massimo ribasso. Vuoi invece puntare sulla qualità del servizio? Allora fai una gara economicamente vantaggiosa con, possibilmente, 70 o 80 punti su 100 alla offerta tecnica.
    Vinca il migliore. Poi sta a te Committente vigilare sull'operato del fornitore e comportarti di conseguenza. Questo dal momento che si spendono soldi pubblici che dovrebbero essere rendicontati al contribuente.
    Non si va da Ryanair a prescindere perché è la più figa! Questo tipo di affido diretto non credo possa essere tollerato. Diverso è se sono un privato a tutti gli effetti e allora vado da chi mi pare.
    Questo dovrebbe essere quanto. Punto.
    Son convinto che alle gare Ryanair difficilmente parteciperebbe, ma questo è un altro discorso.
    Per inciso, io lavoro nelle gare...
    Scusate l'intervento.

    Inviato dal mio GT-I9301I utilizzando Tapatalk

  4. #54

    Predefinito Re: Accordo regione Puglia Ryanair 2016

    Quote Originariamente inviato da marcofvg Visualizza il messaggio
    Io non capisco una cosa, perdonate: perché in questo paese ci sia una sorta di reticenza a fare gare pubbliche (a meno che non se ne possa veramente fare a meno). Gli aeroporti sono o società pubbliche oppure privatizzate con soci pubblici e quindi sono soggetti a seguire il decreto sugli appalti. Giusto? Se ciò è corretto, ogni tipologia di approvvigionamento o lavoro va fatto istituendo una gara pubblica europea o una trattativa privata con più soggetti partecipanti oppure un sistema di qualificazione ben preciso, ecc.. se invece la richiesta proviene dal l'istituzione Regione o Provincia che sia, in accordo con la società aeroportuale, a maggior ragione. Si istruisce un procedimento di gara con tutta la documentazione specifica del caso e SI DEVE PERMETTERE A PIÙ SOGGETTI DI PARTECIPARE. Sulla base di capitolati ad hoc fatti "come si deve"...chiari, puntuali, che stabiliscano richieste opportune a fronte di penali certe, ecc.. Aggiungo, ovviamente, che questi procedimenti non siano costruiti appositamente per far vincere Tizio o Caio.
    Poi, tu Stazione Appaltante vuoi risparmiare il più possibile? Bene, ti orienti per il massimo ribasso. Vuoi invece puntare sulla qualità del servizio? Allora fai una gara economicamente vantaggiosa con, possibilmente, 70 o 80 punti su 100 alla offerta tecnica.
    Vinca il migliore. Poi sta a te Committente vigilare sull'operato del fornitore e comportarti di conseguenza. Questo dal momento che si spendono soldi pubblici che dovrebbero essere rendicontati al contribuente.
    Non si va da Ryanair a prescindere perché è la più figa! Questo tipo di affido diretto non credo possa essere tollerato. Diverso è se sono un privato a tutti gli effetti e allora vado da chi mi pare.
    Questo dovrebbe essere quanto. Punto.
    Son convinto che alle gare Ryanair difficilmente parteciperebbe, ma questo è un altro discorso.
    Per inciso, io lavoro nelle gare...
    Scusate l'intervento.

    Inviato dal mio GT-I9301I utilizzando Tapatalk
    Ragionamento cristallino.

  5. #55
    Senior Member L'avatar di geardown3green
    Registrato dal
    Jul 2011
    residenza
    Secondo anello di Saturno
    Messaggi
    2,864

    Predefinito Re: Accordo regione Puglia Ryanair 2016

    Quote Originariamente inviato da Farfallina Visualizza il messaggio
    Ragionamento cristallino.

    Ragionamento cristallino ma con un errore iniziale.

    Qui non si parla di gare pubbliche e di appalti, bensì di accordi commerciali tra privati (con clausole segrete ) per la gestione di "pubblicità " ergo puoi scegliere chi vuoi.

    Ryan per esempio utilizza una una Società di marketing creata ad hoc per gestire questi accordi.

    Tutto ovviamente viene fatto per aggirare le norme e le regole , ma tanto va la gatta al lardo....tant'è che oltre alla UE , su questi accordi ha messo su gli occhi anche la magistratura .

    Ovviamente adesso i più penalizzati sono quelli che si sono esposti di più , vedasi Puglia Sicilia e Sardegna.
    ......Not in my backyard. (the Italian way for a good lifestyle)......

  6. #56
    Bannato
    Registrato dal
    Mar 2010
    residenza
    Wimbledon
    Messaggi
    1,107

    Predefinito Re: Accordo regione Puglia Ryanair 2016

    Quote Originariamente inviato da Dancrane Visualizza il messaggio
    Conosci la differenza tra imposta e tassa?
    HB e FN sono imposte, perché non prevedono una specifica controprestazione per chi è obbligato a pagarle. HB tra l'altro è regressiva.
    Ultima modifica di aledeniz; 8th January 2016 a 09: 51

  7. #57
    Bannato
    Registrato dal
    Mar 2010
    residenza
    Wimbledon
    Messaggi
    1,107

    Predefinito Re: Accordo regione Puglia Ryanair 2016

    Quote Originariamente inviato da marcofvg Visualizza il messaggio
    Io non capisco una cosa, perdonate: perché in questo paese ci sia una sorta di reticenza a fare gare pubbliche
    Le gare pubbliche per sovvenzionare un unico vettore distorcono il mercato tanto quanto gli accordi privati.

    Per incentivare in modo strutturale il trasporto aereo, senza distorcere il mercato, l'unica strada è abbassare le imposte aeroportuali (soprattutto HB e FN) per tutti i pax e tutti i vettori, perlomeno in quegli aeroporti dove si voglia sostenere lo sviluppo del turismo in entrata.

    Ad ogni modo, le gare pubbliche che offrissero ad un vettore sovvenzioni in cambio di quello che vuole il settore turistico, pax dai paesi del nord europa, quando non vanno deserte, vedono un solo vincitore, Ryanair. Per capire il perché basta guardare il CASK di quel vettore e compararlo con quello dei concorrenti su quel segmento di mercato. Il primo vettore che grazie ad una sovvenzione riesce a far diventare economicamente sensata una rotta con il nord Europa è sempre Ryanair, quindi se la sovvenzione non è sufficiente a fare in modo che questo accada, non si presenta nessuno, se la sovvenzione è sufficiente invece si presenta Ryanair, e le offerte degli altri vettori sono necessariamente peggiori. Questo ingenera un circolo vizioso, tanto quanto l'accordo privato con quel vettore dominante.

    La maniera di riaprire il mercato è vietare le sovvenzioni ad personam a favore di un singolo vettore, tutti i vettori devono poter giocare ad armi pari.

  8. #58
    Senior Member L'avatar di totocrista
    Registrato dal
    Sep 2012
    residenza
    tps - Psa
    Messaggi
    3,964

    Predefinito Re: Accordo regione Puglia Ryanair 2016

    Quote Originariamente inviato da aledeniz Visualizza il messaggio
    Le gare pubbliche per sovvenzionare un unico vettore distorcono il mercato tanto quanto gli accordi privati.

    Per incentivare in modo strutturale il trasporto aereo, senza distorcere il mercato, l'unica strada è abbassare le imposte aeroportuali (soprattutto HB e FN) per tutti i pax e tutti i vettori, perlomeno in quegli aeroporti dove si voglia sostenere lo sviluppo del turismo in entrata.

    Ad ogni modo, le gare pubbliche che offrissero ad un vettore sovvenzioni in cambio di quello che vuole il settore turistico, pax dai paesi del nord europa, quando non vanno deserte, vedono un solo vincitore, Ryanair. Per capire il perché basta guardare il CASK di quel vettore e compararlo con quello dei concorrenti su quel segmento di mercato. Il primo vettore che grazie ad una sovvenzione riesce a far diventare economicamente sensata una rotta con il nord Europa è sempre Ryanair, quindi se la sovvenzione non è sufficiente a fare in modo che questo accada, non si presenta nessuno, se la sovvenzione è sufficiente invece si presenta Ryanair, e le offerte degli altri vettori sono necessariamente peggiori. Questo ingenera un circolo vizioso, tanto quanto l'accordo privato con quel vettore dominante.

    La maniera di riaprire il mercato è vietare le sovvenzioni ad personam a favore di un singolo vettore, tutti i vettori devono poter giocare ad armi pari.
    Madonna co sta storia delle imposte.... quando andrai al governo lo farai...

  9. #59

    Predefinito Re: Accordo regione Puglia Ryanair 2016

    Quote Originariamente inviato da geardown3green Visualizza il messaggio
    Ragionamento cristallino ma con un errore iniziale.

    Qui non si parla di gare pubbliche e di appalti, bensì di accordi commerciali tra privati (con clausole segrete ) per la gestione di "pubblicità " ergo puoi scegliere chi vuoi.

    Ryan per esempio utilizza una una Società di marketing creata ad hoc per gestire questi accordi.

    Tutto ovviamente viene fatto per aggirare le norme e le regole , ma tanto va la gatta al lardo....tant'è che oltre alla UE , su questi accordi ha messo su gli occhi anche la magistratura .

    Ovviamente adesso i più penalizzati sono quelli che si sono esposti di più , vedasi Puglia Sicilia e Sardegna.
    La Regione Puglia ha effettuato una gara ad evidenza pubblica, ergo non stiamo parlando di contratti fra privati.
    Fra l'altro leggevo che hanno partecipato in 20 (ignoro se compagnie o anche società di marketing), il problema è che il vincitore già si poteva immaginare è così è stato anche perchè vanno di rinnovo in rinnovo.

  10. #60
    Socio 2015
    Registrato dal
    Oct 2006
    residenza
    Londra.
    Messaggi
    15,341

    Predefinito Re: Accordo regione Puglia Ryanair 2016

    Quote Originariamente inviato da aledeniz Visualizza il messaggio
    Per incentivare in modo strutturale il trasporto aereo, senza distorcere il mercato, l'unica strada è abbassare le imposte aeroportuali (soprattutto HB e FN) per tutti i pax e tutti i vettori, perlomeno in quegli aeroporti dove si voglia sostenere lo sviluppo del turismo in entrata.
    Il trasporto aereo a mio modo di vedere è gia incentivato molto. Non è abbassando le imposte aeroportuali, che sono diventate una lagna ormai che ci riproponi ad ogni singolo post come se tutti gli utenti fossero francamente degli imbecilli, che risolvi le croniche gestioni ad minchiam di molti gestori aeroportuali (non di AdP che chiude in utile se non sbaglio).

  11. #61
    Moderatore L'avatar di Dancrane
    Registrato dal
    Feb 2008
    residenza
    Milano
    Messaggi
    14,890

    Predefinito Re: Accordo regione Puglia Ryanair 2016

    Quote Originariamente inviato da Farfallina Visualizza il messaggio
    La Regione Puglia ha effettuato una gara ad evidenza pubblica, ergo non stiamo parlando di contratti fra privati.
    Fra l'altro leggevo che hanno partecipato in 20 (ignoro se compagnie o anche società di marketing), il problema è che il vincitore già si poteva immaginare è così è stato anche perchè vanno di rinnovo in rinnovo.
    La magistratura sta indagando perchè, a quanto pare, tra i 20 partecipanti pare non vi fosse il vincitore...

    http://bari.repubblica.it/cronaca/20...60/?refresh_ce


  12. #62
    Junior Member
    Registrato dal
    Dec 2013
    residenza
    TRN
    Messaggi
    27

    Predefinito Re: Accordo regione Puglia Ryanair 2016

    Quote Originariamente inviato da Paolo_61 Visualizza il messaggio
    In questo modo hai "impoverito" in pari grado il Piemonte, con risultato netto pari a zero (recitus, negativo, contando i soldi andati a FR) per l'Italia
    Ovviamente restando in Piemonte non avrei speso soldi per i mezzi di trasporto, ristoranti ecc...
    Landed at: TRN BRI BRE FRA MUC DOK CDG ATH NAP FCO BLQ TLV KBP FOG MXP GRO LIS BGY PSR BUD WAW LIN LCY OTP PRG BCN JFK MIA DUB HEL ORY MAN ZAG AUH SYD MEL IBZ SEN CTA MAD VIE TLL

  13. #63
    Senior Member L'avatar di totocrista
    Registrato dal
    Sep 2012
    residenza
    tps - Psa
    Messaggi
    3,964

    Predefinito Re: Accordo regione Puglia Ryanair 2016

    Quote Originariamente inviato da lucerino85 Visualizza il messaggio
    Ovviamente restando in Piemonte non avrei speso soldi per i mezzi di trasporto, ristoranti ecc...
    In Piemonte rimanevi a casa? La semplice spesa non la facevi? Benzina niente?

  14. #64
    Junior Member
    Registrato dal
    Dec 2013
    residenza
    TRN
    Messaggi
    27

    Predefinito Re: Accordo regione Puglia Ryanair 2016

    Quote Originariamente inviato da totocrista Visualizza il messaggio
    In Piemonte rimanevi a casa? La semplice spesa non la facevi? Benzina niente?
    Non avrei preso un treno da Bari a Foggia, non avrei mangiato al ristorante ecc...
    Landed at: TRN BRI BRE FRA MUC DOK CDG ATH NAP FCO BLQ TLV KBP FOG MXP GRO LIS BGY PSR BUD WAW LIN LCY OTP PRG BCN JFK MIA DUB HEL ORY MAN ZAG AUH SYD MEL IBZ SEN CTA MAD VIE TLL

  15. #65
    Bannato
    Registrato dal
    May 2010
    Messaggi
    4,549

    Predefinito Re: Accordo regione Puglia Ryanair 2016

    Quote Originariamente inviato da totocrista Visualizza il messaggio
    In Piemonte rimanevi a casa? La semplice spesa non la facevi? Benzina niente?
    Non dimenticare luci spente e calorifero ghiacciato.

  16. #66

    Predefinito Re: Accordo regione Puglia Ryanair 2016

    Quote Originariamente inviato da lucerino85 Visualizza il messaggio
    Ovviamente restando in Piemonte non avrei speso soldi per i mezzi di trasporto, ristoranti ecc...
    Avresti risparmiato, consentendo alla tua banca di effettuare prestiti (si spera sensati) a imprese produttive, oppure avresti investito direttamente. Continua ad essere vero che noi hai generato alcun vantaggio concreto per il "sistema Italia".

  17. #67

    Predefinito Re: Accordo regione Puglia Ryanair 2016

    Quote Originariamente inviato da flapane Visualizza il messaggio
    Visto che lo studio commissionato è segreto militare, e trovo le polemiche ambo i lati poco utili, possiamo cercare di ricavare qualche cifra:
    I dati di Bankitalia del 2014, opportunamente lavorati, ci dicono che, gli stranieri arrivati in Puglia per via aerea, e con motivazione "vacanza o turismo religioso", hanno generato una spesa di 180 milioni (incluse tipologie di alloggi non censite da ISTAT, incluse quelle a nero).

    A ciò aggiungiamo che, secondo http://www.regione.puglia.it/web/fil...def_rev1.1.pdf il 23.4% dei turisti italiani arriva in aereo.
    Assumendo, per brevità, una spesa pro capite degli italiani pari a quella degli stranieri, possiamo aggiungere altri 209 milioni. Poichè, in realtà, la spesa degli italiani è leggermente inferiore, arrotondiamo a 200.

    Totale, 380 milioni ca.
    Scaliamo per la quota di FR sul totale degli scali pugliesi (44.5%), ed arriviamo a quasi 170 milioni.

    Quanti di questi turisti non sarebbero andati in Puglia, senza il biglietto in promozione a 29.99eur? Scaliamo quei 170 milioni per tale quota, ed otteniamo il valore aggiunto dell'investimento di Regione Puglia.
    A naso, potremmo essere sui 50/60 milioni netti. Dubito che più di un terzo dei turisti avrebbe rinunciato alla vacanza, senza il biglietto hand-baggage-only superscontato.
    Ottimo, così possiamo avere un confronto!

    Puoi mettere il link ai dati banca d'italia?

    Vorrei sapere COME arrivi a questi dati: non li discuto, ma vorrei sapere come. Perchè se per primo io dico che i miei sono calcolati alla ca@@o, vorrei capire come prima cosa COME si calcolano quelli che citi tu. Ho capito che per te sono oro colato, a me interessa capire COME ci arriva chi ha fatto il calcolo. E' chiedere troppo o si deve necessariamente avere una fede incondizionata?
    Se leggi il post c'è scritto:

    il ragionamento è a ritroso: si parte dal dato dei 312 milioni e si torna indietro considerando gli altri dati dello studio per quantificare la spesa media giornaliera dei non residenti che tornano in puglia.

    Spesa dei non residenti: 312 milioni
    Viaggiatori FR: 3 milioni circa (1,5milioni A/R)
    Quota di non residenti: oltre 50% = 750 mila
    Numero medio di notti passate in puglia: 4

    Spesa giornaliera media= 312milioni/750mila/4= 100 eur a notte.

  18. #68
    Moderatore L'avatar di Dancrane
    Registrato dal
    Feb 2008
    residenza
    Milano
    Messaggi
    14,890

    Predefinito Re: Accordo regione Puglia Ryanair 2016

    Quote Originariamente inviato da classic289 Visualizza il messaggio
    ...

    Se leggi il post c'è scritto:

    il ragionamento è a ritroso: si parte dal dato dei 312 milioni e si torna indietro considerando gli altri dati dello studio per quantificare la spesa media giornaliera dei non residenti che tornano in puglia.

    Spesa dei non residenti: 312 milioni
    Viaggiatori FR: 3 milioni circa (1,5milioni A/R)
    Quota di non residenti: oltre 50% = 750 mila
    Numero medio di notti passate in puglia: 4

    Spesa giornaliera media= 312milioni/750mila/4= 100 eur a notte.
    Intendevo lo studio come calcola il tutto, ma non importa.


  19. #69

    Predefinito Re: Accordo regione Puglia Ryanair 2016

    Quote Originariamente inviato da Paolo_61 Visualizza il messaggio
    Avresti risparmiato, consentendo alla tua banca di effettuare prestiti (si spera sensati) a imprese produttive, oppure avresti investito direttamente. Continua ad essere vero che noi hai generato alcun vantaggio concreto per il "sistema Italia".
    Ma infatti qui parliamo di misure attuate dalla puglia per sviluppare il pil della puglia.

    ma veramente stiamo facendo sti discorsi?

    Tutto questo perche a qualcuno non va giù che la puglia spende 1 ed raccoglio risultati per 1+x

  20. #70
    Moderatore L'avatar di Dancrane
    Registrato dal
    Feb 2008
    residenza
    Milano
    Messaggi
    14,890

    Predefinito Re: Accordo regione Puglia Ryanair 2016

    Quote Originariamente inviato da classic289 Visualizza il messaggio
    ...

    Tutto questo perche a qualcuno non va giù che la puglia spende 1 ed raccoglio risultati per 1+x
    Per quanto mi riguarda, non sono convinto assolutamente dei dati dello studio. E continuo a restare scettico, sopratutto sulla connessione che sia TUTTO generato da FR.
    La cosa vergognosa, poi, sarebbe il totale disprezzo delle regole nell'affidare contratti senza gara. Ma ce lo diranno i magistrati come sono andate le cose.


  21. #71

    Predefinito Re: Accordo regione Puglia Ryanair 2016

    Quote Originariamente inviato da Dancrane Visualizza il messaggio
    Per quanto mi riguarda, non sono convinto assolutamente dei dati dello studio. E continuo a restare scettico, sopratutto sulla connessione che sia TUTTO generato da FR.
    La cosa vergognosa, poi, sarebbe il totale disprezzo delle regole nell'affidare contratti senza gara. Ma ce lo diranno i magistrati come sono andate le cose.
    Vabeh puoi sempre promuovere uno studio che bolli il tutto come spreco di denaro.

    Sul sottolineato credo che tutto il forum sia d'accordo sulla possibilità di utilizzare procedure di assegnazione diverse. Sebbene bisogni considerarne i possibili svantaggi

  22. #72
    Moderatore L'avatar di Dancrane
    Registrato dal
    Feb 2008
    residenza
    Milano
    Messaggi
    14,890

    Predefinito Re: Accordo regione Puglia Ryanair 2016

    Quote Originariamente inviato da classic289 Visualizza il messaggio
    Vabeh puoi sempre promuovere uno studio che bolli il tutto come spreco di denaro.

    Sul sottolineato credo che tutto il forum sia d'accordo sulla possibilità di utilizzare procedure di assegnazione diverse. Sebbene bisogni considerarne i possibili svantaggi
    Forse ancora non ti é chiaro: DEVI fate la gara, anche se comporta svantaggi. Lo dice la legge. Non é una possibilitá, é un obbligo!


  23. #73

    Predefinito Re: Accordo regione Puglia Ryanair 2016

    Quote Originariamente inviato da Dancrane Visualizza il messaggio
    Per quanto mi riguarda, non sono convinto assolutamente dei dati dello studio. E continuo a restare scettico, sopratutto sulla connessione che sia TUTTO generato da FR.
    La cosa vergognosa, poi, sarebbe il totale disprezzo delle regole nell'affidare contratti senza gara. Ma ce lo diranno i magistrati come sono andate le cose.
    Infatti, senza poter esaminare i dati del famoso studio dobbiamo fidarci dell'oste che certifica la bontà del proprio vino.

  24. #74
    Senior Member L'avatar di TW 843
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Ormeggiatore di aliscafi
    Messaggi
    29,894

    Predefinito Re: Accordo regione Puglia Ryanair 2016

    @classic: non hai risposto alla mia domanda sulla banca...

  25. #75

    Predefinito Re: Accordo regione Puglia Ryanair 2016

    Quote Originariamente inviato da Paolo_61 Visualizza il messaggio
    Infatti, senza poter esaminare i dati del famoso studio dobbiamo fidarci dell'oste che certifica la bontà del proprio vino.
    Non sapevo che l'università di bari avesse quote negli aeroporti pugliesi.

    Quindi, sintetizzando, stiamo accusando un professore universitario ed una amministrazione regionale di diffondere dati falsati il tutto per compiacere l'opinione pubblica pugliese ( già favorevole)? basandoci sul nulla cosmico che per di più è contraddetto anche da una semplice lettura dei dati turistici regionali?

    Altissimi livelli.

Pagina 3 di 8 primaprima 12345 ... ultimoultimo

Informazione discussione

Utenti che visualizzano questa discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che visualizzano di questa discussione. (0 utenti 1 ospiti)

Discussioni simili

  1. Risposte: 80
    Ultimo messaggio: 8th October 2011, 18: 44
  2. Regione Puglia: altri 6 milioni per Ryanair
    Da Discusfra nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 19
    Ultimo messaggio: 19th June 2011, 17: 57
  3. Risposte: 29
    Ultimo messaggio: 19th May 2011, 12: 30
  4. Aeroporti di Puglia stringe un pre-accordo con Ryanair
    Da Bario nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 231
    Ultimo messaggio: 15th September 2009, 09: 13
  5. Accordo fra Thomson e Regione Puglia per il 2008
    Da airone nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 28
    Ultimo messaggio: 13th November 2006, 16: 01

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di invio

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •