Pagina 19 di 29 primaprima ... 91718192021 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 451 a 475 su 711

Discussione: Alitalia - Raggiunto preaccordo con i sindacati

  1. #451
    Senior Member L'avatar di East End Ave
    Registrato dal
    Aug 2013
    residenza
    su e giu' sull'atlantico...
    Messaggi
    2,043

    Predefinito Re: Alitalia - Raggiunto preaccordo con i sindacati

    Quote Originariamente inviato da Farfallina Visualizza il messaggio
    Va a finire che passa il piano Berioz e fanno veramente pulizia...
    Ma anche questo fa parte della strategia di comunicazione filo-governativa aziendale?
    Perchè se si realizzasse quanto dici sembreresti quasi contento di questa pulizia! O no ?

  2. #452

    Predefinito Re: Alitalia - Raggiunto preaccordo con i sindacati

    Quote Originariamente inviato da Romano1257 Visualizza il messaggio
    Se i dipendenti votano per il no è il classico esempio della nostra cultura. Ognuno pensa di essere meglio e più furbo del vicino certo che al fine rientrerà nella parte che verrà comunque salvata, mentre ciò che accadrà sarà semplicemente che verranno salvati solo quelli che l'azienda vuole tenere ma alle condizioni economiche che vorrà applicare senza possibilità di trattativa
    Ma salvare chi? I soldi chi ce li mette?

  3. #453

    Predefinito Re: Alitalia - Raggiunto preaccordo con i sindacati

    Quote Originariamente inviato da East End Ave Visualizza il messaggio
    Dei 29083 bookings NOV16-MAR17 questi i top 5 aeroporti di origine:

    MXPMLE 14,778
    FCOMLE 7,585
    BLQMLE 3,080
    VCEMLE 2,095
    PSAMLE 392

    Dal momento che ora sappiamo l'apertura confermata, si tratta per AZ di portare una buona fetta di quei 14mila da Milano a Roma e viceversa, nonche' i bolognesi e i veneziani.
    Il mercato con o/d FCO (il principale beneficiario della rotta non-stop), mi sembra davvero molto limitato per indurre all'ottimismo. Sarebbe interessante conoscere quanti posti sono già stati allocati ai TO.

    PS Grazie per i dati. :-)
    Ciao

  4. #454

    Predefinito Re: Alitalia - Raggiunto preaccordo con i sindacati

    Quote Originariamente inviato da Betha23 Visualizza il messaggio
    Ma salvare chi? I soldi chi ce li mette?
    Ma secondo te i soci sono così fessi da mettere i soldi solo per un piano che non funziona mentre non li metterebbero in uno che potrebbe funzionare?

  5. #455

    Predefinito Re: Alitalia - Raggiunto preaccordo con i sindacati

    Quote Originariamente inviato da berioz Visualizza il messaggio
    Ma secondo te i soci sono così fessi da mettere i soldi solo per un piano che non funziona mentre non li metterebbero in uno che potrebbe funzionare?
    Quindi la strategia sarebbe, votiamo No, la compagnia va in Liquidazione, ne fanno una nuova, ci riassumono tutti senza però avere il peso dei debiti attuali? Non sono un esperto di procedure fallimentari, ma vista la voglia che hanno le banche (che in caso di fallimento l'unica possibilità che hanno di rivedere qualche soldo è liquidare gli asset di valore al miglior offerente e che si leverebbero da un empass mica da poco che pesa sui loro bilanci) dubito finisca come prospetti tu.

    Secondo me se vince il no, si mette tutto il liquidazione, si vendono gli Asset di valore (slot, infrastrutture, aerei di proprietà... ) e le compagnie che subentreranno decideranno chi e come assumere chi gli serve (e cosi a occhio dibatto che servano 12.000 persone).

    Vedremo come va a finire

  6. #456

    Predefinito Re: Alitalia - Raggiunto preaccordo con i sindacati

    Quote Originariamente inviato da East End Ave Visualizza il messaggio
    Ma anche questo fa parte della strategia di comunicazione filo-governativa aziendale?
    Perchè se si realizzasse quanto dici sembreresti quasi contento di questa pulizia! O no ?
    L'aver prospettato uno scenario alternativo assolutamente implausibile (la liquidazione) ed aver allo stesso tempo taciuto quella tecnicamente piu' adatta (concordato preventivo) è certamente una tecnica comunicativa volta a favorire il no

  7. #457

    Predefinito Re: Alitalia - Raggiunto preaccordo con i sindacati

    Quote Originariamente inviato da berioz Visualizza il messaggio
    L'aver prospettato uno scenario alternativo assolutamente implausibile (la liquidazione) ed aver allo stesso tempo taciuto quella tecnicamente piu' adatta (concordato preventivo) è certamente una tecnica comunicativa volta a favorire il no
    Non riesco a seguire il tuo ragionamento. Mi spiegheresti passo dopo passo cosa succederebbe secondo te in caso di concordato?
    Ciao

  8. #458

    Predefinito Re: Alitalia - Raggiunto preaccordo con i sindacati

    Quote Originariamente inviato da Betha23 Visualizza il messaggio
    Quindi la strategia sarebbe, votiamo No, la compagnia va in Liquidazione, ne fanno una nuova, ci riassumono tutti senza però avere il peso dei debiti attuali? Non sono un esperto di procedure fallimentari, ma vista la voglia che hanno le banche (che in caso di fallimento l'unica possibilità che hanno di rivedere qualche soldo è liquidare gli asset di valore al miglior offerente e che si leverebbero da un empass mica da poco che pesa sui loro bilanci) dubito finisca come prospetti tu.

    Secondo me se vince il no, si mette tutto il liquidazione, si vendono gli Asset di valore (slot, infrastrutture, aerei di proprietà... ) e le compagnie che subentreranno decideranno chi e come assumere chi gli serve (e cosi a occhio dibatto che servano 12.000 persone).

    Vedremo come va a finire
    Quoto. E' stato detto e ridetto che se vince il no si va alla liquidazione, e questo significa vendere al realizzo quello che si riesce (e magari qualcuno si comprerebbe pure il marchio). Ora va bene che ci sono giochi di posizione e che sarebbe un costo politico, ma sarebbe forse un costo politico ancora maggiore fare l'ennesima magagna a favore di un'azienda che troppi favori ha già ricevuto. E poi un minimo di coerenza, se non dal governo almeno dai privati, uno se lo aspetta.
    Magari a qualcuno delle banche piacerebbe questo epilogo, questo è possibilissimo - basta vedere le ultime dichiarazioni di Unicredit - e difatti son convinto che se vincesse il si gli stessi si dannerebbero l'anima per trovare un compratore: il "piano sostenibile a lungo termine" di cui parlano non può essere che questo, metterla in condizione di essere venduta a chi se l'accatta. E se è così i due miliardi servono a comprare tempo, non aerei
    ALB AMS ATL AUH AUS AYQ BIO BOI BOS BRS BRU CAG CDG CIA CNS CTA CTU CUN DCA DFW DRS DTW DUS DXB EIN FCO FRA GVA HAN HHN HKG HND HOU IAD ICN JFK KUL LAX LGW LHR LIN MAD MEX MIA MNL MUC MXP NAR NCE OLB ORD ORY PEK PEN PHD PHX PSR PVG SEA SGT SHA SIN SLC STN STR SYD SZX TGZ TPE TXL VIE XIY ZUR

  9. #459

    Predefinito Re: Alitalia - Raggiunto preaccordo con i sindacati

    Quote Originariamente inviato da belumosi Visualizza il messaggio
    Non riesco a seguire il tuo ragionamento. Mi spiegheresti passo dopo passo cosa succederebbe secondo te in caso di concordato?
    Te la faccio brevissima: i soci propongono un piano industriale come prendere o lasciare senza trattativa.

  10. #460

    Predefinito Re: Alitalia - Raggiunto preaccordo con i sindacati

    Quote Originariamente inviato da berioz Visualizza il messaggio
    Te la faccio brevissima: i soci propongono un piano industriale come prendere o lasciare senza trattativa.
    Anche ora i soci minacciano la liquidazione in caso di vittoria dei no. Cosa cambierebbe passando dal concordato? Tieni presente che non sono le banche a decidere, ma il governo. Fino a che punto quest'ultimo sarebbe in grado di assumersi la responsabilità di lasciare AZ al proprio destino qualora la maggior parte dei dipendenti continuasse a pretendere il perpetuarsi dello status quo?
    Ciao

  11. #461

    Predefinito Re: Alitalia - Raggiunto preaccordo con i sindacati

    Quote Originariamente inviato da berioz Visualizza il messaggio
    Te la faccio brevissima: i soci propongono un piano industriale come prendere o lasciare senza trattativa.
    E avendo detto no a questo piano perché mai i dipendenti dovrebbero dire si ad uno peggiore per loro? Ravvedimento? Paura?
    Pure adesso è un prendere o lasciare
    ALB AMS ATL AUH AUS AYQ BIO BOI BOS BRS BRU CAG CDG CIA CNS CTA CTU CUN DCA DFW DRS DTW DUS DXB EIN FCO FRA GVA HAN HHN HKG HND HOU IAD ICN JFK KUL LAX LGW LHR LIN MAD MEX MIA MNL MUC MXP NAR NCE OLB ORD ORY PEK PEN PHD PHX PSR PVG SEA SGT SHA SIN SLC STN STR SYD SZX TGZ TPE TXL VIE XIY ZUR

  12. #462

    Predefinito Re: Alitalia - Raggiunto preaccordo con i sindacati

    Quote Originariamente inviato da antser Visualizza il messaggio
    E avendo detto no a questo piano perché mai i dipendenti dovrebbero dire si ad uno peggiore per loro? Ravvedimento? Paura?
    Pure adesso è un prendere o lasciare
    Perché i dipendenti non votano. Basta l'accordo con i sindacati che è vincolante per tutti.

  13. #463

    Predefinito Re: Alitalia - Raggiunto preaccordo con i sindacati

    Quote Originariamente inviato da belumosi Visualizza il messaggio
    Anche ora i soci minacciano la liquidazione in caso di vittoria dei no. Cosa cambierebbe passando dal concordato? Tieni presente che non sono le banche a decidere, ma il governo. Fino a che punto quest'ultimo sarebbe in grado di assumersi la responsabilità di lasciare AZ al proprio destino qualora la maggior parte dei dipendenti continuasse a pretendere il perpetuarsi dello status quo?
    Anche tsipras ha fatto votare no al referendum salvo poi firmare con la troika un accordo molto peggiore. Cosa ti fa pensare che qui sarà diverso?

  14. #464

    Predefinito Re: Alitalia - Raggiunto preaccordo con i sindacati

    Bah, sarebbe un modo contorto ma tutto è possibile, lo si saprà il 24. Io spero solo che il mio volo del 25 non subisca ritardi/cancellazioni.
    Per il resto, francamente trovo molto più importante seguire quello che succederà il 23 in Francia. Anche per il mondo dell'aviazione
    ALB AMS ATL AUH AUS AYQ BIO BOI BOS BRS BRU CAG CDG CIA CNS CTA CTU CUN DCA DFW DRS DTW DUS DXB EIN FCO FRA GVA HAN HHN HKG HND HOU IAD ICN JFK KUL LAX LGW LHR LIN MAD MEX MIA MNL MUC MXP NAR NCE OLB ORD ORY PEK PEN PHD PHX PSR PVG SEA SGT SHA SIN SLC STN STR SYD SZX TGZ TPE TXL VIE XIY ZUR

  15. #465

    Predefinito Re: Alitalia - Raggiunto preaccordo con i sindacati

    Quote Originariamente inviato da berioz Visualizza il messaggio
    Anche tsipras ha fatto votare no al referendum salvo poi firmare con la troika un accordo molto peggiore. Cosa ti fa pensare che qui sarà diverso?
    Ad un politico non serve il lavoro quotidiano degli elettori per portare avanti l'azienda. Ai soci di AZ invece si.
    Ciao

  16. #466

    Predefinito Re: Alitalia - Raggiunto preaccordo con i sindacati

    Quote Originariamente inviato da AZ209 Visualizza il messaggio
    Esatto, era proprio questo l'articolo in questione. Grazie.
    Quindi (ricordavo male), sono proprio a FCO e MXP che EK drena pax per MLE.
    E' curioso come poco meno di 2 mesi prima della pubblicazione riportata, in un articolo apparso sul Resto del Carlino per celebrare il primo anno di Emirates da Bologna, fra le destinazioni top citate figurasse Malè

    "Le principali destinazioni raggiunte da Bologna sono Dubai, Shanghai, Bangkok, Male e Hong Kong. Tra i paesi d’arrivo spiccano, invece, le Filippine, il Bangladesh e l’India.

    http://www.ilrestodelcarlino.it/bolo...ncio-1.2652160

  17. #467
    Moderatore L'avatar di BGW
    Registrato dal
    Mar 2008
    residenza
    Roma
    Messaggi
    2,489

    Predefinito Re: Alitalia - Raggiunto preaccordo con i sindacati

    Lungo e medio raggio ex-Italia domani

    AZ 602 0 FCO 04/23/17 9:40 AM JFK 04/23/17 1:25 PM 330 J2 C2 E2 D0 I0 P0 A0 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N0 S0 Q0 X0 L0 O0 F0 G0
    AZ 608 0 FCO 04/23/17 10:40 AM JFK 04/23/17 2:15 PM 772 J1 C1 E1 D0 I0 P1 A0 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N0 S0 Q0 X0 L0 O0 F0 G0
    AZ 608 0 FCO 04/23/17 10:40 AM JFK 04/23/17 2:15 PM 772 J1 C1 E1 D0 I0 P1 A0 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N0 S0 Q0 X0 L0 O0 F0 G0
    AZ 604 0 MXP 04/23/17 1:00 PM JFK 04/23/17 4:10 PM 330 J0 C0 E0 D0 I0 P1 A0 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N7 S0 Q0 X0 L0 O0 F0 G0
    AZ 614 0 FCO 04/23/17 4:30 PM BOS 04/23/17 7:50 PM 330 J0 C0 E0 D0 I0 P0 A0 Y0 B0 M0 H0 K0 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 L0 O0 F0 G0
    AZ 650 0 FCO 04/23/17 3:15 PM YYZ 04/23/17 7:05 PM 330 J1 C1 E1 D0 I0 P1 A0 Y2 B1 M0 H0 K0 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 L0 O0 F0 G0
    AZ 630 0 FCO 04/23/17 10:40 AM MIA 04/23/17 3:50 PM 330 J3 C3 E3 D1 I0 P0 A0 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N0 S0 Q0 X0 L0 O0 F0 G0
    AZ 676 0 FCO 04/23/17 10:25 AM MEX 04/23/17 4:45 PM 772 J0 C0 E0 D0 I0 P0 A0 Y0 B0 M0 H0 K0 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 L0 O0 F0 G0
    AZ 674 0 FCO 04/23/17 10:05 PM GRU 04/24/17 5:05 AM 772 J0 C0 E0 D0 I0 P0 A0 Y4 B2 M0 H0 K0 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 W0 L0 O0 F0 G0
    AZ 680 0 FCO 04/23/17 9:45 PM EZE 04/24/17 6:45 AM 772 J1 C1 E0 D0 I0 P5 A4 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N7 S7 Q7 X7 W7 L7 O0 F0 G0
    AZ 688 0 FCO 04/23/17 10:00 PM SCL 04/24/17 8:10 AM 772 J3 C3 E2 D0 I0 P6 A5 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N7 S7 Q7 X7 W7 L7 O7 F7 G0
    AZ 852 0 FCO 04/23/17 11:15 AM AUH 04/23/17 7:20 PM 330 J1 C1 E1 D0 I0 Y7 B7 M7 H7 K7 V6 T4 N3 S2 Q0 X0 W0 L0 O0 F0 G0
    AZ 856 0 MXP 04/23/17 10:10 PM AUH 04/24/17 6:25 AM 330 J7 C7 E6 D5 I4 P7 A6 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N7 S3 Q2 X1 W0 L0 O0 F0 G0
    AZ 756 0 FCO 04/23/17 4:30 PM IKA 04/23/17 11:40 PM 330 J7 C7 E7 D7 I5 P7 A7 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N7 S7 Q3 X0 W0 L0 O0 F0 G0
    AZ 820 0 FCO 04/23/17 10:45 PM AMM 04/24/17 3:15 AM 319 J7 C7 E7 D7 I7 Y7 B7 M7 H7 K7 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 W0 L0 O0 F0 R0 G0
    AZ 824 0 FCO 04/23/17 11:30 AM BEY 04/23/17 3:45 PM 32S J1 C1 E1 D1 I0 Y0 B0 M0 H0 K0 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 W0 L0 O0 F0 R0 G0
    AZ 826 0 FCO 04/23/17 9:50 PM BEY 04/24/17 2:05 AM 32S J7 C7 E7 D7 I0 Y7 B7 M7 H0 K0 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 W0 L0 O0 F0 R0 G0
    AZ 806 0 FCO 04/23/17 9:30 AM TLV 04/23/17 1:50 PM 321 J4 C4 E4 D4 I0 Y7 B7 M0 H0 K0 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 W0 L0 O0 F0 R0 G0
    AZ 812 0 FCO 04/23/17 2:25 PM TLV 04/23/17 6:45 PM 32S J3 C3 E3 D3 I0 Y3 B0 M0 H0 K0 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 W0 L0 O0 F0 R0 G0
    AZ 814 0 FCO 04/23/17 9:50 PM TLV 04/24/17 2:10 AM 321 J6 C6 E6 D6 I0 Y7 B7 M0 H0 K0 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 W0 L0 O0 F0 R0 G0
    AZ 894 0 FCO 04/23/17 10:20 PM CAI 04/24/17 1:35 AM 32S J7 C7 E7 D7 I7 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N7 S7 Q7 X7 W0 L0 O0 F0 R0 G0
    AZ 758 0 FCO 04/23/17 3:00 PM ICN 04/24/17 9:25 AM 330 J1 C1 E0 D0 I0 P7 A0 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N7 S7 Q7 X7 W7 L7 O7 F0 R0 G0
    AZ 784 0 FCO 04/23/17 3:15 PM NRT 04/24/17 10:30 AM 772 J2 C2 E1 D0 I0 P7 A7 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T0 N0 S0 Q0 X0 W0 L0 O0 F0 R0 G0
    AZ 786 0 MXP 04/23/17 3:25 PM NRT 04/24/17 10:45 AM 330 J2 C2 E0 D0 I0 P1 A0 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N7 S7 Q7 X7 W0 L0 O0 F0 G0
    London Heathrow is a state of mind

  18. #468

    Predefinito Re: Alitalia - Raggiunto preaccordo con i sindacati

    Quote Originariamente inviato da BGW Visualizza il messaggio
    Lungo e medio raggio ex-Italia domani

    AZ 602 0 FCO 04/23/17 9:40 AM JFK 04/23/17 1:25 PM 330 J2 C2 E2 D0 I0 P0 A0 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N0 S0 Q0 X0 L0 O0 F0 G0
    AZ 608 0 FCO 04/23/17 10:40 AM JFK 04/23/17 2:15 PM 772 J1 C1 E1 D0 I0 P1 A0 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N0 S0 Q0 X0 L0 O0 F0 G0
    AZ 608 0 FCO 04/23/17 10:40 AM JFK 04/23/17 2:15 PM 772 J1 C1 E1 D0 I0 P1 A0 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N0 S0 Q0 X0 L0 O0 F0 G0
    AZ 604 0 MXP 04/23/17 1:00 PM JFK 04/23/17 4:10 PM 330 J0 C0 E0 D0 I0 P1 A0 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N7 S0 Q0 X0 L0 O0 F0 G0
    AZ 614 0 FCO 04/23/17 4:30 PM BOS 04/23/17 7:50 PM 330 J0 C0 E0 D0 I0 P0 A0 Y0 B0 M0 H0 K0 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 L0 O0 F0 G0
    AZ 650 0 FCO 04/23/17 3:15 PM YYZ 04/23/17 7:05 PM 330 J1 C1 E1 D0 I0 P1 A0 Y2 B1 M0 H0 K0 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 L0 O0 F0 G0
    AZ 630 0 FCO 04/23/17 10:40 AM MIA 04/23/17 3:50 PM 330 J3 C3 E3 D1 I0 P0 A0 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N0 S0 Q0 X0 L0 O0 F0 G0
    AZ 676 0 FCO 04/23/17 10:25 AM MEX 04/23/17 4:45 PM 772 J0 C0 E0 D0 I0 P0 A0 Y0 B0 M0 H0 K0 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 L0 O0 F0 G0
    AZ 674 0 FCO 04/23/17 10:05 PM GRU 04/24/17 5:05 AM 772 J0 C0 E0 D0 I0 P0 A0 Y4 B2 M0 H0 K0 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 W0 L0 O0 F0 G0
    AZ 680 0 FCO 04/23/17 9:45 PM EZE 04/24/17 6:45 AM 772 J1 C1 E0 D0 I0 P5 A4 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N7 S7 Q7 X7 W7 L7 O0 F0 G0
    AZ 688 0 FCO 04/23/17 10:00 PM SCL 04/24/17 8:10 AM 772 J3 C3 E2 D0 I0 P6 A5 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N7 S7 Q7 X7 W7 L7 O7 F7 G0
    AZ 852 0 FCO 04/23/17 11:15 AM AUH 04/23/17 7:20 PM 330 J1 C1 E1 D0 I0 Y7 B7 M7 H7 K7 V6 T4 N3 S2 Q0 X0 W0 L0 O0 F0 G0
    AZ 856 0 MXP 04/23/17 10:10 PM AUH 04/24/17 6:25 AM 330 J7 C7 E6 D5 I4 P7 A6 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N7 S3 Q2 X1 W0 L0 O0 F0 G0
    AZ 756 0 FCO 04/23/17 4:30 PM IKA 04/23/17 11:40 PM 330 J7 C7 E7 D7 I5 P7 A7 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N7 S7 Q3 X0 W0 L0 O0 F0 G0
    AZ 820 0 FCO 04/23/17 10:45 PM AMM 04/24/17 3:15 AM 319 J7 C7 E7 D7 I7 Y7 B7 M7 H7 K7 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 W0 L0 O0 F0 R0 G0
    AZ 824 0 FCO 04/23/17 11:30 AM BEY 04/23/17 3:45 PM 32S J1 C1 E1 D1 I0 Y0 B0 M0 H0 K0 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 W0 L0 O0 F0 R0 G0
    AZ 826 0 FCO 04/23/17 9:50 PM BEY 04/24/17 2:05 AM 32S J7 C7 E7 D7 I0 Y7 B7 M7 H0 K0 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 W0 L0 O0 F0 R0 G0
    AZ 806 0 FCO 04/23/17 9:30 AM TLV 04/23/17 1:50 PM 321 J4 C4 E4 D4 I0 Y7 B7 M0 H0 K0 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 W0 L0 O0 F0 R0 G0
    AZ 812 0 FCO 04/23/17 2:25 PM TLV 04/23/17 6:45 PM 32S J3 C3 E3 D3 I0 Y3 B0 M0 H0 K0 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 W0 L0 O0 F0 R0 G0
    AZ 814 0 FCO 04/23/17 9:50 PM TLV 04/24/17 2:10 AM 321 J6 C6 E6 D6 I0 Y7 B7 M0 H0 K0 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 W0 L0 O0 F0 R0 G0
    AZ 894 0 FCO 04/23/17 10:20 PM CAI 04/24/17 1:35 AM 32S J7 C7 E7 D7 I7 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N7 S7 Q7 X7 W0 L0 O0 F0 R0 G0
    AZ 758 0 FCO 04/23/17 3:00 PM ICN 04/24/17 9:25 AM 330 J1 C1 E0 D0 I0 P7 A0 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N7 S7 Q7 X7 W7 L7 O7 F0 R0 G0
    AZ 784 0 FCO 04/23/17 3:15 PM NRT 04/24/17 10:30 AM 772 J2 C2 E1 D0 I0 P7 A7 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T0 N0 S0 Q0 X0 W0 L0 O0 F0 R0 G0
    AZ 786 0 MXP 04/23/17 3:25 PM NRT 04/24/17 10:45 AM 330 J2 C2 E0 D0 I0 P1 A0 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N7 S7 Q7 X7 W0 L0 O0 F0 G0
    Come load factor non c'è male...soprattutto in J sono numeri interessanti.
    Alcuni voli addirittura non hanno neanche un posto disponibile.
    E' vero che è un sabato prima di un ponte ma ciononostante dimostrano che il prodotto AZ è sempre apprezzato malgrado la situazione nota.

  19. #469
    Junior Member L'avatar di davide402b
    Registrato dal
    May 2016
    residenza
    vicenza
    Messaggi
    178

    Predefinito Re: Alitalia - Raggiunto preaccordo con i sindacati

    abbiate pazienza, mi spiegate cose, fino al modello aereo ci arrivo poi nulla

  20. #470

    Predefinito Re: Alitalia - Raggiunto preaccordo con i sindacati

    Quote Originariamente inviato da davide402b Visualizza il messaggio
    abbiate pazienza, mi spiegate cose, fino al modello aereo ci arrivo poi nulla
    Sono i posti disponibili nelle varie sottoclassi tariffarie, 7 vuol dire che ci sono in vendita 7 posti o più. Le prime lettere sono quelle della Magnifica, poi viene la premium economy, infine l'economy.
    Vedendo i riempimenti sono molto buoni soprattutto nelle classi premium con business e premium economy belle piene quasi ovunque. Dalla J parte la Magnifica, dalla P la Y+ e dalla Y l'economy, più vai verso destra e più sono le tariffe più scontate/con restrizioni.

  21. #471
    Junior Member L'avatar di davide402b
    Registrato dal
    May 2016
    residenza
    vicenza
    Messaggi
    178

    Predefinito Re: Alitalia - Raggiunto preaccordo con i sindacati

    Quote Originariamente inviato da Farfallina Visualizza il messaggio
    Sono i posti disponibili nelle varie sottoclassi tariffarie, 7 vuol dire che ci sono in vendita 7 posti o più. Le prime lettere sono quelle della Magnifica, poi viene la premium economy, infine l'economy.
    Vedendo i riempimenti sono molto buoni soprattutto nelle classi premium con business e premium economy belle piene quasi ovunque. Dalla J parte la Magnifica, dalla P la Y+ e dalla Y l'economy, più vai verso destra e più sono le tariffe più scontate/con restrizioni.
    grazie 1000

  22. #472

    Predefinito Re: Alitalia - Raggiunto preaccordo con i sindacati

    Il referendum Alitalia mostra i guai dei sindacati. E M5S prova a cavalcarlo
    Alitalia, sindacati/Oscar Giannino/0

    Ieri sono cominciate le operazioni di voto, e continueranno fino al 24 aprile. Il referendum tra tutti i lavoratori Alitalia sottopone al loro diretto giudizio l’intesa di ristrutturazione che Cisl, Uil e Cgil hanno sottoscritto, raggiungendo una forte riduzione degli esuberi proposti inizialmente, e una addirittura fortissima riduzione dei tagli salariali che l’azienda aveva richiesto, visto che si è scesi all’8% da un ordine di grandezza che arrivava fino al 30%.

    Il motivo per cui si tiene questo referendum è presto detto. Sono stati in primis i soci italiani della compagnia, a partire dalle due grandi banche Unicredit e Intesa su cui grava il più del precedente come del nuovo sforzo finanziario, a chiedere che se si voleva ricapitalizzare la società allora l’accordo di ristrutturazione doveva essere pienamente esigibile. In un’azienda a fortissima dispersione di rappresentanza ,con una lunga tradizione di sindacatini ad hoc per questo o quel segmento del personale di terra o di volo, e con forti flussi di trasmigrazione tra le sigle sindacali come oggi documentato dal Messaggero, le banche non intendono ritrovarsi nella condizione, tante volte ripetutasi in Alitalia, di nuovi roventi conflitti una volta sottoscritto l’accordo. La ricapitalizzazione di 2 miliardi di cui 900 milioni di finanza fresca, secondo le cifre ribadite ieri da Luigi Gubitosi, sin dall’inizio aveva questa precondizione necessaria: le firme sindacali da sole non bastano, bisogna contare i lavoratori e avere la controprova manifesta del loro sì.

    Considerando i ripetuti disastri di Alitalia nella storia, è una richiesta fondata. E ieri l’ad di Unicredit Mustier l’ha ricordato scandendo la cifra: “come banca abbiamo perso 500 milioni in Alitalia nei soli ultimi tre anni: troppi e ora basta”. Le tre confederazioni nazionali sindacali sapevano di non avere alternativa, e chiedono un sì in assenza del quale l’azienda porterebbe i libri in tribunale. Vedremo quale sarà il risultato finale. E se davvero lo Stato vorrà comunque tornare a impegnare in Alitalia una sua società per offrire garanzia pubblica alla ricapitalizzazione: cosa che sarebbe assolutamente da evitare: non solo per scongiurare ovvie accuse di aiuti di Stato che potrebbero fioccare da parte di compagnie concorrenti, quanto perché il ritorno in pista dello Stato ingenererebbe inevitabilmente tra sindacati e azionisti l’idea che, se fallisse anche questo ennesimo piano, sarebbe la mano pubblica a doversene accollare gli oneri. Ergo maggiore attenzione andrebbe invece prestata a un piano i cui obiettivi, francamente, non appaiono per nulla a portata di mano: ma analisi dati alla mano come questa dell’ottimo Andrea Giuricin purtroppo scarseggiano, nel dibattito pubblico.

    Con il referendum affiora tuttavia una grande questione, al di là dei destini di Alitalia. Al voto diretto dei lavoratori, in questi anni, si va sempre più spesso su intese di radicale ristrutturazione, o su contratti in deroga rispetto a quelli nazionali. Sono ipotesi molto diverse da quella prevista all’articolo 21 nel vecchio Statuto dei lavoratori, cioè da referendum di iniziativa sindacale che non impegnavano le confederazioni al loro esito. E distinte anche dalle ipotesi introdotte dagli accordi interconfederali firmati nel 2011 e poi ancora nel 2013 tra le grandi confederazioni sindacali e le associazioni datoriali: referendum vincolanti ma su rinnovi contrattuali rispetto ai quali una delle grandi confederazioni non fosse stata d’accordo.

    Quelle ipotesi di referendum nascono per legge o per intesa tra le parti al fine di tutelare il dissenso tra grandi sindacati. In Fiat, quando la Cgil si opponeva all’azienda nei Tribunali, o più recentemente nel caso Almaviva di Napoli, e ancora oggi in Alitalia, i referendum si tengono invece su ipotesi di discontinuità radicale delle condizioni di lavoro, in aziende chiamate a cambiare radicalmente marcia se vogliono sopravvivere. Sono referendum che testimoniano la difficoltà oggettiva dei sindacati a rappresentare davvero il corpo dei lavoratori a cui quelle misure si applicano. Sono consultazioni che esprimono – in alcune aziende o in alcuni settori – un problema centrale che i sindacati negano, ma che esiste eccome: a prescindere dagli iscritti a un sindacato, nessuno sa davvero come la pensino i più die lavoratori, su tagli di organici e tagli salariali in cambio della continuità aziendale per chi resta.

    Siamo così passati da referendum a tutela del dissenso tra sindacati, a referendum che scandagliano il dissenso tra lavoratori e sindacati. Le confederazioni possono fingere quanto vogliono che il problema non esista, ma invece c’è ed è grande come una casa.

    E’ sbagliato far di tutt’erbe un fascio. La CGIL ha impostato negli anni una sua battaglia antagonista che in Fiat ha visto la FIOM sconfitta, e che recentemente le debolezze del Pd hanno però riportato alla vittoria con l’assunzione repentina dell’abrogazione dei voucher. Altri sindacati e altre categorie, tra tutti in prima fila i meccanici della FIM Cisl guidati da Marco Bentivogli, hanno sposato la necessità di un cambiamento profondo dell’idea e della prassi di “fare sindacato”.

    E tuttavia, attenzione: servirebbe uno scatto in avanti, servirebbero altri leader come Bentivogli capaci essi per primi di intaccare sacri tabù, figli di un’epoca che non esiste più. Grillo la settimana scorsa ha lanciato il tema della “disintermediazione sindacale”, e l’ex leader sindacale della FIOM Cremaschi ne ha condiviso le posizioni. I 5 Stelle hanno visto il problema, e sono pronti a cavalcarlo, come si desume dal voto on line dei militanti m5S. Non sono liberali, chiedono la settimana lavorativa di 4 giorni a salario invariato, ma vi aggiungono un blocco di proposte per tagliare le unghie ai sindacati perché capiscono che il tema esiste ed è popolare. Stride sulle loro bocche l’appello agli individui piuttosto che alla intese collettive, visto che invocano Stato e beni comuni a ogni piè sospinto. Ma quando propongono argini alle carriere politiche dei leader sindacali intuiscono che così si possano strappare altri voti alla sinistra tradizionale, e ai sindacati che di alcune regole sacre della sinistra tradizionale sono custodi, con le imprese che per decenni hanno retto spesso il loro gioco, preferendo estenuanti trattative al ribasso ma comunque intese valide per legge erga omnes, anche se firmate solo dai capi sindacali.

    Ora quell’erga omnes resta in teoria nella legge, ma nella realtà non vale più, se si deve decidere a che condizioni far vivere o saltare un’impresa. Servirebbero liberali veri, sindacalisti di nuova generazione, imprenditori meno collusi col passato, per immaginare un sindacato senza più quote d’iscrizione raccolte automaticamente dall’impresa ma rinnovate liberamente ogni anno, e disposti a una legge di attuazione costituzionale che li impegnasse a presentare bilanci completi e trasparenti, in conto economico e patrimoniale.

    Non è detto che da casi come Almaviva e Alitalia non ne nascano le premesse, per simili sviluppi. Ma intanto il problema c’è. E’ per questo che in Alitalia tutti trattengono il fiato per la conta dei voti. Credere che nel mondo privato si possa tornare a fare come nel settore pubblico, in cui i sindacati si stanno prendendo la rivincita su Renzi in settori come la scuola o sulle partecipate pubbliche, è una pia illusione. Le imprese oggi non possono più permettersi intese consociative. E per costruire insieme un welfare aziendale e di partecipazione, come bisognerebbe fare prendendo atto che quello pubblico non basta, occorrono sindacalisti e imprenditori analogamente immersi sino al collo nel contatto quotidiano con tutti i lavoratori, abbiano una tessera sindacale oppure no. E anche con i milioni che il lavoro non ce l’hanno, e figurarsi se hanno il problema di iscriversi a un sindacato.

  23. #473
    Senior Member L'avatar di TW 843
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Ormeggiatore di aliscafi
    Messaggi
    28,284

    Predefinito Re: Alitalia - Raggiunto preaccordo con i sindacati

    Quote Originariamente inviato da BGW Visualizza il messaggio
    Lungo e medio raggio ex-Italia domani

    AZ 602 0 FCO 04/23/17 9:40 AM JFK 04/23/17 1:25 PM 330 J2 C2 E2 D0 I0 P0 A0 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N0 S0 Q0 X0 L0 O0 F0 G0
    AZ 608 0 FCO 04/23/17 10:40 AM JFK 04/23/17 2:15 PM 772 J1 C1 E1 D0 I0 P1 A0 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N0 S0 Q0 X0 L0 O0 F0 G0
    AZ 608 0 FCO 04/23/17 10:40 AM JFK 04/23/17 2:15 PM 772 J1 C1 E1 D0 I0 P1 A0 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N0 S0 Q0 X0 L0 O0 F0 G0
    AZ 604 0 MXP 04/23/17 1:00 PM JFK 04/23/17 4:10 PM 330 J0 C0 E0 D0 I0 P1 A0 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N7 S0 Q0 X0 L0 O0 F0 G0
    AZ 614 0 FCO 04/23/17 4:30 PM BOS 04/23/17 7:50 PM 330 J0 C0 E0 D0 I0 P0 A0 Y0 B0 M0 H0 K0 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 L0 O0 F0 G0
    AZ 650 0 FCO 04/23/17 3:15 PM YYZ 04/23/17 7:05 PM 330 J1 C1 E1 D0 I0 P1 A0 Y2 B1 M0 H0 K0 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 L0 O0 F0 G0
    AZ 630 0 FCO 04/23/17 10:40 AM MIA 04/23/17 3:50 PM 330 J3 C3 E3 D1 I0 P0 A0 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N0 S0 Q0 X0 L0 O0 F0 G0
    AZ 676 0 FCO 04/23/17 10:25 AM MEX 04/23/17 4:45 PM 772 J0 C0 E0 D0 I0 P0 A0 Y0 B0 M0 H0 K0 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 L0 O0 F0 G0
    AZ 674 0 FCO 04/23/17 10:05 PM GRU 04/24/17 5:05 AM 772 J0 C0 E0 D0 I0 P0 A0 Y4 B2 M0 H0 K0 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 W0 L0 O0 F0 G0
    AZ 680 0 FCO 04/23/17 9:45 PM EZE 04/24/17 6:45 AM 772 J1 C1 E0 D0 I0 P5 A4 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N7 S7 Q7 X7 W7 L7 O0 F0 G0
    AZ 688 0 FCO 04/23/17 10:00 PM SCL 04/24/17 8:10 AM 772 J3 C3 E2 D0 I0 P6 A5 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N7 S7 Q7 X7 W7 L7 O7 F7 G0
    AZ 852 0 FCO 04/23/17 11:15 AM AUH 04/23/17 7:20 PM 330 J1 C1 E1 D0 I0 Y7 B7 M7 H7 K7 V6 T4 N3 S2 Q0 X0 W0 L0 O0 F0 G0
    AZ 856 0 MXP 04/23/17 10:10 PM AUH 04/24/17 6:25 AM 330 J7 C7 E6 D5 I4 P7 A6 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N7 S3 Q2 X1 W0 L0 O0 F0 G0
    AZ 756 0 FCO 04/23/17 4:30 PM IKA 04/23/17 11:40 PM 330 J7 C7 E7 D7 I5 P7 A7 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N7 S7 Q3 X0 W0 L0 O0 F0 G0
    AZ 820 0 FCO 04/23/17 10:45 PM AMM 04/24/17 3:15 AM 319 J7 C7 E7 D7 I7 Y7 B7 M7 H7 K7 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 W0 L0 O0 F0 R0 G0
    AZ 824 0 FCO 04/23/17 11:30 AM BEY 04/23/17 3:45 PM 32S J1 C1 E1 D1 I0 Y0 B0 M0 H0 K0 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 W0 L0 O0 F0 R0 G0
    AZ 826 0 FCO 04/23/17 9:50 PM BEY 04/24/17 2:05 AM 32S J7 C7 E7 D7 I0 Y7 B7 M7 H0 K0 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 W0 L0 O0 F0 R0 G0
    AZ 806 0 FCO 04/23/17 9:30 AM TLV 04/23/17 1:50 PM 321 J4 C4 E4 D4 I0 Y7 B7 M0 H0 K0 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 W0 L0 O0 F0 R0 G0
    AZ 812 0 FCO 04/23/17 2:25 PM TLV 04/23/17 6:45 PM 32S J3 C3 E3 D3 I0 Y3 B0 M0 H0 K0 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 W0 L0 O0 F0 R0 G0
    AZ 814 0 FCO 04/23/17 9:50 PM TLV 04/24/17 2:10 AM 321 J6 C6 E6 D6 I0 Y7 B7 M0 H0 K0 V0 T0 N0 S0 Q0 X0 W0 L0 O0 F0 R0 G0
    AZ 894 0 FCO 04/23/17 10:20 PM CAI 04/24/17 1:35 AM 32S J7 C7 E7 D7 I7 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N7 S7 Q7 X7 W0 L0 O0 F0 R0 G0
    AZ 758 0 FCO 04/23/17 3:00 PM ICN 04/24/17 9:25 AM 330 J1 C1 E0 D0 I0 P7 A0 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N7 S7 Q7 X7 W7 L7 O7 F0 R0 G0
    AZ 784 0 FCO 04/23/17 3:15 PM NRT 04/24/17 10:30 AM 772 J2 C2 E1 D0 I0 P7 A7 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T0 N0 S0 Q0 X0 W0 L0 O0 F0 R0 G0
    AZ 786 0 MXP 04/23/17 3:25 PM NRT 04/24/17 10:45 AM 330 J2 C2 E0 D0 I0 P1 A0 Y7 B7 M7 H7 K7 V7 T7 N7 S7 Q7 X7 W0 L0 O0 F0 G0
    Al solito, sulla 604 da MXP non c'è mai, ripeto mai, posto in J. Come sempre capita in qualsiasi data dell'anno quando provo a chiedere disponibilità.
    E quello che questi numeri non dicono, è che quasi mai ti accetta nemmeno la lista sulla J piena (e parliamo di biglietti sui 6000 euro a/r)...

    Come facciano a perdere 2 o 3 milioni al giorno rimane un mistero.

  24. #474

    Predefinito Re: Alitalia - Raggiunto preaccordo con i sindacati

    Quote Originariamente inviato da TW 843 Visualizza il messaggio
    Al solito, sulla 604 da MXP non c'è mai, ripeto mai, posto in J. Come sempre capita in qualsiasi data dell'anno quando provo a chiedere disponibilità.
    E quello che questi numeri non dicono, è che quasi mai ti accetta nemmeno la lista sulla J piena (e parliamo di biglietti sui 6000 euro a/r)...

    Come facciano a perdere 2 o 3 milioni al giorno rimane un mistero.
    Diciamo che una mano a capirlo è rappresentata dalla sproporzione Lungo raggio è Corto e Medio raggio, l'altra mano è che quando si lamentano della necessità di tagliare i costi non lo fanno per aizzare i sindacalari ma perché è un problema reale.

  25. #475
    Socio 2015 L'avatar di nicolap
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Stromboli
    Messaggi
    25,333

    Predefinito Re: Alitalia - Raggiunto preaccordo con i sindacati

    Una curiosità personale. Il fantomatico referendum è stato organizzato in modo credibile o no? Mi spiego meglio: c'è un certificare esterno e terzo rispetto alle parti, o chi raccoglie, conta e certifica il voto è il gruppo promotore del "no"?
    Etiamsi omnes, ego non.

Pagina 19 di 29 primaprima ... 91718192021 ... ultimoultimo

Informazione discussione

Utenti che visualizzano questa discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che visualizzano di questa discussione. (0 utenti 1 ospiti)

Discussioni simili

  1. Meridiana Fly e sindacati - raggiunto un accordo
    Da IVLEA nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 19th November 2011, 18: 16
  2. ALITALIA . esuberi accordo raggiunto a Cagliari
    Da Josh_LIEE nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 4th March 2007, 09: 33
  3. L' ultima dei sindacati su Alitalia.
    Da setIRSposition nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 19
    Ultimo messaggio: 31st December 2006, 17: 48
  4. Sindacati Vs. Alitalia
    Da malpensante nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 6th February 2006, 15: 10

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di invio

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •