Pagina 8 di 8 primaprima ... 678
Visualizzazione dei risultati da 176 a 199 su 199

Discussione: Aeroporto di Trapani, Airgest: 20 milioni di euro per Ryanair ecco le rotte richieste

  1. #176
    Member L'avatar di davidegr
    Registrato dal
    Jan 2006
    residenza
    Palermo, Sicilia.
    Messaggi
    1,080

    Predefinito Re: Aeroporto di Trapani, Airgest: 20 milioni di euro per Ryanair ecco le rotte richi

    Quote Originariamente inviato da Cruz Visualizza il messaggio
    Ennesima pantomima al cubo

  2. #177
    Member L'avatar di Cruz
    Registrato dal
    Jan 2008
    residenza
    Trapani & Marsala
    Messaggi
    1,637

    Predefinito Re: Aeroporto di Trapani, Airgest: 20 milioni di euro per Ryanair ecco le rotte richi

    Quote Originariamente inviato da davidegr Visualizza il messaggio
    Ti ricordo che Gesap, diversamente da Airgest e Soaco, ha chiuso il bilancio in ATTIVO. È inutile che scrivi le tue solite pantomime ovunque perché ci siamo fracassati gli zebedei.
    Sugli zebedei non replico, ma sul resto si.

    Come credo tu sappia, il fatto che Gesap abbia in questo momento bilanci in pari o leggero utile, non significa proprio nulla.

    A beneficio di tutti, negli ultimi 4 anni (periodo 2014-2017), la società di gestione di p. raisi (che è in mano ad enti pubblici esattamente come quella di Trapani Birgi), ha speso ben quasi 50 milioni di Euro in spese per promozione e incentivi a vettori (fonte bilanci pubblicati).

    Non si sa a quali vettori siano andati questi denari,ma a giudicare del progressivo spostamento di voli Ryanair da Birgi a p. Raisi che si è verificato proprio negli ultimi anni, qualche dubbio viene.

    Ora, se con un livello di incentivazioni più basse , la società di gestione di p. raisi poteva raggiungere un risultato simile in termini di ricavi rispetto a quello che ha ottenuto/sta ottenendo, allora significa che ha compresso/sta comprimendo gli utili (che lo ricordo vanno a beneficio di soci pubblici), non che sta migliorando la gestione economica.

    Se invece il livello di incentivazioni è funzionale a tenere il bilancio in pareggio, allora però occorre domandarsi su quale sia stato l'effetto sugli scali vicini.

    Giusto per chiudere, e poi mi piacerebbe che si aprisse un dibattito onesto, equilibrato, e senza pregiudizi (confesso che sono io il primo ad avere molti dubbi e poche certezze), occorre partire dall'unico punto fermo di questa vicenda.

    Quando la società di gestione di Trapani Birgi stipulò nel 2009 i contratti di co-marketing di Ryanair, l'effetto fu quello di creare in pochi anni (osservate i dati passeggeri 2011-2013 e comparateli con il periodo ante 2009) un traffico addizionale, negli aeroporti della Sicilia Occidentale complessivamente considerati, di quasi 2 milioni di pax.

    Oggi il traffico complessivo dei due scali è pressocchè inviariato rispetto a quello di 5-7 anni fa, ma uno dei due scali necessita di rilevanti aiuti pubblici per non chiudere e l'altro, appunto, spende in incentivazioni cifre importanti.

    Resta da capire, inoltre, se oggi il livello complessivo (TPS-PMO) di incentivi erogati alle compagnie aeree, ed in particolare ad una, sia superiore (e si di quanto) rispetto al livello di incentivi erogati 5-7 anni fa.

    Se qualcuno è in grado di apportare dati ufficiali, contenuti oggettivi - senza pregiudizi - a questa discussione, lo ringrazio.
    Ultima modifica di Cruz; 1st November 2018 a 23: 01
    www.Turismo.Trapani.it - provincia di Trapani, la perla della Sicilia Occidentale.
    www.Airgest.it - apt di Trapani Birgi / www.Gesap.it - apt di Palermo Punta Raisi

  3. #178
    Moderatore L'avatar di Dancrane
    Registrato dal
    Feb 2008
    residenza
    Milano
    Messaggi
    15,218

    Predefinito Re: Aeroporto di Trapani, Airgest: 20 milioni di euro per Ryanair ecco le rotte richi

    Cruz, quanti bilanci ha chiuso in pareggio TPS negli ultimi 10 anni? Ha senso tenere aperti due aeroporti, uno dei quali in perenne perdita e pure considerevole, così vicini tra loro? Tutti questi quattrini non sarebbero spesi meglio se investiti sull’unico scalo che genera traffico sufficiente a stare in piedi da solo?

  4. #179
    Member L'avatar di Cruz
    Registrato dal
    Jan 2008
    residenza
    Trapani & Marsala
    Messaggi
    1,637

    Predefinito Aeroporto di Trapani, Airgest: 20 milioni di euro per Ryanair ecco le rotte richieste

    Quote Originariamente inviato da Dancrane Visualizza il messaggio
    Cruz, quanti bilanci ha chiuso in pareggio TPS negli ultimi 10 anni? Ha senso tenere aperti due aeroporti, uno dei quali in perenne perdita e pure considerevole, così vicini tra loro? Tutti questi quattrini non sarebbero spesi meglio se investiti sull’unico scalo che genera traffico sufficiente a stare in piedi da solo?
    Questa è una domanda legittima.

    Se guardi i bilanci di Airgest, alla soglia dei due milioni di passeggeri si era in pareggio, oltre probabilmente sarebbero arrivati gli utili.

    È chiaro che sono il primo a dire che una società di gestione di un aeroporto vuoto, non può sopravvivere (anche se ce ne sono tante che lo stanno facendo).

    Ma l'aeroporto stava crescendo, e la grande Palermo non ha certo bisogno di pagare Ryanair per incrementare il traffico (o almeno spero).

    Questo da un punto di vista asettico.

    Poi ci sono mille ragioni (marginalità geografica nell'insularità, indotto economico generato, note problematiche di punta raisi, risparmi di costi per via della natura militare dello scalo, etc) che potrei adeguatamente valorizzare.
    Ma mi fermo qui.

    Alle mie domande iniziali cosa rispondi ?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    www.Turismo.Trapani.it - provincia di Trapani, la perla della Sicilia Occidentale.
    www.Airgest.it - apt di Trapani Birgi / www.Gesap.it - apt di Palermo Punta Raisi

  5. #180
    Socio 2015
    Registrato dal
    Oct 2006
    residenza
    Londra.
    Messaggi
    15,889

    Predefinito Re: Aeroporto di Trapani, Airgest: 20 milioni di euro per Ryanair ecco le rotte richi

    Quote Originariamente inviato da Cruz Visualizza il messaggio
    Ora, se con un livello di incentivazioni più basse (magari senza aste al rialzo con gli scali vicini)
    Mi soffermo solo su questo punto sorvolando il resto perche' ritengo sbagliata la tua premessa.

    Il mercato dello sviluppo rotte (route development) degli aeroporti in Europa e' piu' agguerrito che mai. Specialmente fra aeroporti che competono in catchment areas in comune e' normale cercare di attrarre le compagnie aeree con incentivi e allo stesso tempo cercare di garantire sia la crescita (che garantisce a sua investimenti) e anche la sopravvivenza finanziaria dell'azienda stessa. Il pitch che gli aeroporti fanno alle compagnie aeree per assicurarsi piu' rotte e frequenze e' complesso e sofisticato.

    Gesap in questo momento ci sta riuscendo, coniando la crescita con un bilancio in utile. Esattamente l'opposto di quanto ha fatto Airgest per anni. Non vedo il motivo per il quale Gesap dovrebbe spendere di meno in incentivi e rotte a scapito di un competitor (Airgest) che di incentivi ci campa e che senza di quelli si troverebbe senza alcuna rotta.

  6. #181
    Member L'avatar di Cruz
    Registrato dal
    Jan 2008
    residenza
    Trapani & Marsala
    Messaggi
    1,637

    Predefinito Aeroporto di Trapani, Airgest: 20 milioni di euro per Ryanair ecco le rotte richieste

    Quote Originariamente inviato da AZ209 Visualizza il messaggio
    Mi soffermo solo su questo punto sorvolando il resto perche' ritengo sbagliata la tua premessa.

    Il mercato dello sviluppo rotte (route development) degli aeroporti in Europa e' piu' agguerrito che mai. Specialmente fra aeroporti che competono in catchment areas in comune e' normale cercare di attrarre le compagnie aeree con incentivi e allo stesso tempo cercare di garantire sia la crescita (che garantisce a sua investimenti) e anche la sopravvivenza finanziaria dell'azienda stessa. Il pitch che gli aeroporti fanno alle compagnie aeree per assicurarsi piu' rotte e frequenze e' complesso e sofisticato.

    Gesap in questo momento ci sta riuscendo, coniando la crescita con un bilancio in utile. Esattamente l'opposto di quanto ha fatto Airgest per anni. Non vedo il motivo per il quale Gesap dovrebbe spendere di meno in incentivi e rotte a scapito di un competitor (Airgest) che di incentivi ci campa e che senza di quelli si troverebbe senza alcuna rotta.
    Perché è in mano a soci pubblici, esattamente come Airgest.

    E il fatto che queste incentivazioni migliorino la gestione economica, è tutto da dimostrare (anzi, potrebbero deprimere gli utili).

    Onestamente non ho elementi di raffronto con gli altri scali, ma di primo acchito (quindi potrei sbagliarmi) si stanno erogando incentivi monstre, forse oltre ogni criterio di proporzionalità rispetto allo scopo di sviluppare traffico.

    Sarebbe interessante, ripeto, capire se il livello di incentivazione raggiunto oggi dai due scali, sia inferiore o superiore rispetto a quelli di 5-7 anni fa.
    Perché se superiore, essendo il traffico complessivo invariato, spero converrai con me che qualcosa non sta andando per il verso giusto.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    www.Turismo.Trapani.it - provincia di Trapani, la perla della Sicilia Occidentale.
    www.Airgest.it - apt di Trapani Birgi / www.Gesap.it - apt di Palermo Punta Raisi

  7. #182
    Socio 2015
    Registrato dal
    Oct 2006
    residenza
    Londra.
    Messaggi
    15,889

    Predefinito Re: Aeroporto di Trapani, Airgest: 20 milioni di euro per Ryanair ecco le rotte richi

    Quote Originariamente inviato da Cruz Visualizza il messaggio
    Perché è in mano a soci pubblici, esattamente come Airgest.
    I soci pubblici evidentemente hanno ragionato che e' meglio erogare milioni in un assett che garantisce ritorno sull'investimento, piuttosto che erogarli in un altro assett che invece produce buchi neri che vanno poi ripianati ogni anno.

  8. #183
    Socio 2015
    Registrato dal
    Oct 2006
    residenza
    Londra.
    Messaggi
    15,889

    Predefinito Re: Aeroporto di Trapani, Airgest: 20 milioni di euro per Ryanair ecco le rotte richi

    Quote Originariamente inviato da Cruz Visualizza il messaggio
    ma di primo acchito (quindi potrei sbagliarmi) si stanno erogando incentivi monstre, forse oltre ogni criterio di proporzionalità rispetto allo scopo di sviluppare traffico.
    Non ti seguo. Quali sarebbero i criteri di proporzionalita' adeguati?

    Quote Originariamente inviato da Cruz Visualizza il messaggio
    Sarebbe interessante, ripeto, capire se il livello di incentivazione raggiunto oggi dai due scali, sia inferiore o superiore rispetto a quelli di 5-7 anni fa.
    Perché se superiore, essendo il traffico complessivo invariato, spero converrai con me che qualcosa non sta andando per il verso giusto.
    Come ho scritto sopra, poco cambia se l'incentivazione sia inferiore o superiore rispetto a 7 anni fa. Il fine ultimo e' la sostenibilita' dell'investimento e guardando il bilancio Gesap vs bilancio Airgest credo che le decisioni dei soci pubblici siano tutto sommato giuste.

  9. #184
    Member L'avatar di Cruz
    Registrato dal
    Jan 2008
    residenza
    Trapani & Marsala
    Messaggi
    1,637

    Predefinito Re: Aeroporto di Trapani, Airgest: 20 milioni di euro per Ryanair ecco le rotte richi

    Quote Originariamente inviato da AZ209 Visualizza il messaggio
    I soci pubblici evidentemente hanno ragionato che e' meglio erogare milioni in un assett che garantisce ritorno sull'investimento, piuttosto che erogarli in un altro assett che invece produce buchi neri che vanno poi ripianati ogni anno.
    Mi spiace ma qui secondo me sbagli.
    Un conto è se domani il governo si alza e dice: la nostra politica in ambito di aviazione civile è quella di chiudere tutti gli scali con meno di 2 milioni di passeggeri, quindi chiudo Birgi e sviluppo P. Raisi. Si può essere o non essere d'accordo, ma si deve accettare.

    Un altro è se due s.p.a. che gestiscono aeroporti vicini, partecipate da enti pubblici, e dunque espressione dello Stato, comincino a farsi gara tra loro al rialzo per avere un vettore. Ecco, questo se è successo, è davvero grave (ovviamente spero da cittadino che non sia successo).


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    www.Turismo.Trapani.it - provincia di Trapani, la perla della Sicilia Occidentale.
    www.Airgest.it - apt di Trapani Birgi / www.Gesap.it - apt di Palermo Punta Raisi

  10. #185
    Member L'avatar di Cruz
    Registrato dal
    Jan 2008
    residenza
    Trapani & Marsala
    Messaggi
    1,637

    Predefinito Aeroporto di Trapani, Airgest: 20 milioni di euro per Ryanair ecco le rotte richieste

    Quote Originariamente inviato da AZ209 Visualizza il messaggio
    Non ti seguo. Quali sarebbero i criteri di proporzionalita' adeguati?

    Come ho scritto sopra, poco cambia se l'incentivazione sia inferiore o superiore rispetto a 7 anni fa. Il fine ultimo e' la sostenibilita' dell'investimento e guardando il bilancio Gesap vs bilancio Airgest credo che le decisioni dei soci pubblici siano tutto sommato giuste.
    I criteri sono quelli che minimizzano la spesa a fronte del ritorno economico.
    Faccio un esempio. Se per avere 100 passeggeri in più e indirettamente 10 euro in più di ricavi, sono necessari incentivi per un euro, non vedo perché se ne debbano spendere due in un contesto di società di diritto privato partecipate da enti pubblici, e questo a prescindere dal fatto che i bilanci riportino un utile o una perdita.
    Anche qui, bada bene, io non ho certezze anzi ho solo dubbi. Ma mi piacerebbe capire cittadino se, visti i fiumi di danaro che girano, è tutto ok.

    E questo è un aspetto.
    Poi c'è l'aspetto relativo al traffico, dove occorrerebbe capire se questi incentivi ai vettori, da chiunque erogati, servano a sviluppare effettivamente traffico, oppure se eccedenti questo fine perché rispetto al suo raggiungimento non proporzionali, servano ad altri fini (distogliere traffico dagli scali vicini?).
    Anche qui spero da cittadino che sia tutto ok, ma i soldi che girano sono davvero tanti.

    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di Cruz; 1st November 2018 a 17: 26
    www.Turismo.Trapani.it - provincia di Trapani, la perla della Sicilia Occidentale.
    www.Airgest.it - apt di Trapani Birgi / www.Gesap.it - apt di Palermo Punta Raisi

  11. #186
    Socio 2015
    Registrato dal
    Oct 2006
    residenza
    Londra.
    Messaggi
    15,889

    Predefinito Re: Aeroporto di Trapani, Airgest: 20 milioni di euro per Ryanair ecco le rotte richi

    Quote Originariamente inviato da Cruz Visualizza il messaggio
    Mi spiace ma qui secondo me sbagli.
    Un conto è se domani il governo si alza e dice: la nostra politica in ambito di aviazione civile è quella di chiudere tutti gli scali con meno di 2 milioni di passeggeri, quindi chiudo Birgi e sviluppo P. Raisi. Si può essere o non essere d'accordo, ma si deve accettare.
    Il punto non e' chiudere o meno gli scali in base al traffico che generano, ma smettere di spendere decine di milioni per scali perennemente in grave perdita che non riescono a stare in piedi da soli.
    Prendi ad esempio RMI, scalo da meno di un milione di pax l'anno che invece sembra aver trovato l'equilibrio finanziario. Cosa impedisce teoricamente a TPS di imitarli?

    Quote Originariamente inviato da Cruz Visualizza il messaggio
    Un altro è se due s.p.a. che gestiscono aeroporti vicini, partecipate da enti pubblici, e dunque espressione dello Stato, comincino a farsi gara tra loro al rialzo per avere un vettore. Ecco, questo se è successo, è davvero grave (ovviamente spero da cittadino che non sia successo).
    Ripeto, per me non e' cosi' tanto grave se a) gli aeroporti sono in competizione fra di loro e b) se lo sforzo e' comunque compensato da un bilancio in utile.
    Diverso sarebbe il discorso se PMO e TPS fossero gestiti da un'unica societa'.

    Quote Originariamente inviato da Cruz Visualizza il messaggio
    Poi c'è l'aspetto relativo al traffico, dove occorrerebbe capire se questi incentivi ai vettori, da chiunque erogati, servano a sviluppare effettivamente traffico, oppure se eccedenti questo fine perché rispetto al suo raggiungimento non proporzionali, servano ad altri fini (distogliere traffico dagli scali vicini?).
    Questo e' ovviamente tutto da dimostrare, quindi impossibile commentare.

  12. #187
    Member L'avatar di Cruz
    Registrato dal
    Jan 2008
    residenza
    Trapani & Marsala
    Messaggi
    1,637

    Predefinito Aeroporto di Trapani, Airgest: 20 milioni di euro per Ryanair ecco le rotte richieste

    Ennesimo rinvio nell'apertura delle buste relative alla gara.
    È passato un mese dal termine per la presentazione delle offerte e ancora non si riesce a conoscerne l'esito.
    A ritardare l'apertura delle buste sarebbero stati alcune improvvise rinunce all'incarico da parte di singoli componenti della commissione esaminatrice..........
    www.Turismo.Trapani.it - provincia di Trapani, la perla della Sicilia Occidentale.
    www.Airgest.it - apt di Trapani Birgi / www.Gesap.it - apt di Palermo Punta Raisi

  13. #188
    Senior Member L'avatar di alitaliaboy
    Registrato dal
    Jul 2007
    residenza
    .
    Messaggi
    2,233

    Predefinito Re: Aeroporto di Trapani, Airgest: 20 milioni di euro per Ryanair ecco le rotte richi

    https://www.ragusanews.com/2018/11/1...ia-lazio/94105

    ALITALIA avrà voli per FCO e LIN ( Presumo)
    BLUEAIR per TRN

  14. #189
    Member L'avatar di Cruz
    Registrato dal
    Jan 2008
    residenza
    Trapani & Marsala
    Messaggi
    1,637

    Predefinito Re: Aeroporto di Trapani, Airgest: 20 milioni di euro per Ryanair ecco le rotte richi

    Quote Originariamente inviato da alitaliaboy Visualizza il messaggio
    https://www.ragusanews.com/2018/11/1...ia-lazio/94105

    ALITALIA avrà voli per FCO e LIN ( Presumo)
    BLUEAIR per TRN
    Si, Blueair già assegnata, quella Alitalia sub iudice (perchè leggermente superiore rispetto ai parametri del bando).

    Gli incentivi relativi a rotte non aggiudicate (circa 9 mln di Euro per 3 anni), dovrebbero adesso essere gestiti - salvo ulteriori ritardi burocratici - con trattativa privata, in conformità all'art. 125 del Codice Appalti (D.Lgs 50 del 2016).
    www.Turismo.Trapani.it - provincia di Trapani, la perla della Sicilia Occidentale.
    www.Airgest.it - apt di Trapani Birgi / www.Gesap.it - apt di Palermo Punta Raisi

  15. #190
    Member L'avatar di Cruz
    Registrato dal
    Jan 2008
    residenza
    Trapani & Marsala
    Messaggi
    1,637

    Predefinito Aeroporto di Trapani, Airgest: 20 milioni di euro per Ryanair ecco le rotte richieste

    Scusate, si può cambiare l'immagine della discussione? Non mi sembra che il virtual carrier people Fly sia molto attinente ...
    www.Turismo.Trapani.it - provincia di Trapani, la perla della Sicilia Occidentale.
    www.Airgest.it - apt di Trapani Birgi / www.Gesap.it - apt di Palermo Punta Raisi

  16. #191
    Socio 2015
    Registrato dal
    Oct 2006
    residenza
    Londra.
    Messaggi
    15,889

    Predefinito Re: Aeroporto di Trapani, Airgest: 20 milioni di euro per Ryanair ecco le rotte richi

    Aeroporto di Trapani-Birgi, garantiti i posti di lavoro per il 2019

    Arriva una buona notizia sul fronte dell'aeroporto di Trapani-Birgi. L'Airgest, società che ha in gestione lo scalo, ha assicurato che per il 2019 saranno garantiti i livelli di occupazione. I contratti di solidarietà, avviati da novembre 2017 fino al 31 agosto 2018, sarebbero dunque ormai alle spalle. È quanto emerge da un incontro avvenuto oggi al Vincenzo Florio tra il presidente dell'Airgest, Paolo Angius, e le rappresentanze sindacali dei lavoratori.
    "Per l’anno 2019 saranno garantiti i livelli di occupazione – ha affermato la responsabile dell’amministrazione del personale Giusi Di Vita – ed è stato deciso, con le organizzazioni sindacali, l’insediamento di un tavolo tecnico per individuare una migliore organizzazione di lavoro delle risorse, in funzione della operatività dello scalo".

    Restano cauti i sindacati, che fanno appello alla Regione chiedendo azioni concrete per il rilancio dell'aeroporto trapanese. "È ora di passare dalle parole ai fatti per rilanciare lo scalo, tutelare i posti di lavoro e fermare la crisi del settore economico e turistico del territorio. L'immobilismo politico sul rilancio della stazione aeroportuale di Trapani è inaccettabile - dicono Rosanna Grimaudo responsabile del presidio Fit Cisl di Trapani e Manlio Viscardi componente coordinamento trasporto aereo regionale Fit Cisl -. La Regione siciliana socio di maggioranza Airgest, non può più perdere tempo sulla fusione con l'aeroporto di Palermo, così come i sindaci della provincia che, al di là delle belle parole non hanno, ad oggi, fatto nulla di concreto per intervenire. Da un anno si parla di rilancio ma di fatto nulla è cambiato”.

    “Abbiamo discusso della turnazione del personale considerata la disomogeneità della concentrazione dei voli che impongono molte più risorse nel pomeriggio rispetto alla mattina. E intanto arriva qualche buona notizia - spiegano i sindacalisti -, a fine dicembre l'aerostazione ha avuto la certificazione di aeroporto che consente di avere le carte in regola per operare e domani è prevista la riunione della commissione nominata dalla Regione che dovrà scegliere il direttore generale di Airgest”.
    La prossima riunione tra società e sindacati si terrà dopo la nomina del direttore generale e dell'amministratore delegato.

    http://trapani.gds.it/2019/01/14/aer...l-2019_983784/

  17. #192
    Junior Member
    Registrato dal
    Jan 2009
    residenza
    Trapani
    Messaggi
    44

    Predefinito Re: Aeroporto di Trapani, Airgest: 20 milioni di euro per Ryanair ecco le rotte richi


  18. #193
    Member L'avatar di davidegr
    Registrato dal
    Jan 2006
    residenza
    Palermo, Sicilia.
    Messaggi
    1,080

    Predefinito Re: Aeroporto di Trapani, Airgest: 20 milioni di euro per Ryanair ecco le rotte richi

    Ipotesi di malversazione e falso in bilancio per i componenti degli ultimi tre Consigli di amministrazione. Nel mirino il "comarketing" a vantaggio della compagnia low cost



    La procura di Trapani indaga sull'Airgest, la società di gestione dell'aeroporto di Birgi. L'indagine è condotta dalla Guardia di finanza trapanese e il fascicolo, coordinato dal procuratore Alfredo Morvillo, è affidato al sostituto procuratore Rossana Penna. Gli inquirenti indagano per malversazione di fondi pubblici, con riferimento al "comarketing" che ha permesso la permanenza di Ryanair tra i vettori operanti all'aeroporto di Birgi.

    Per questo sono stati notificati quindici avvisi di garanzia a professionisti che hanno ricoperto dei ruoli degli ultimi tre Cda. I pm ipotizzano anche il reato di falso in bilancio per il mancato pagamento della tassa addizionale comunale spettante sui diritti d'imbarco dei passeggeri. Tra i destinatari dell'avviso di garanzia ci sono i manager Franco Giudice, Salvatore Castiglione, Salvatore Ombra, nonché Paolo Angius, attuale amministratore delegato dell'Airgest.

    Fonte: https://palermo.repubblica.it/cronac...ati-217199144/

  19. #194

    Predefinito Re: Aeroporto di Trapani, Airgest: 20 milioni di euro per Ryanair ecco le rotte richi

    Quote Originariamente inviato da davidegr Visualizza il messaggio
    Ipotesi di malversazione e falso in bilancio per i componenti degli ultimi tre Consigli di amministrazione. Nel mirino il "comarketing" a vantaggio della compagnia low cost



    La procura di Trapani indaga sull'Airgest, la società di gestione dell'aeroporto di Birgi. L'indagine è condotta dalla Guardia di finanza trapanese e il fascicolo, coordinato dal procuratore Alfredo Morvillo, è affidato al sostituto procuratore Rossana Penna. Gli inquirenti indagano per malversazione di fondi pubblici, con riferimento al "comarketing" che ha permesso la permanenza di Ryanair tra i vettori operanti all'aeroporto di Birgi.

    Per questo sono stati notificati quindici avvisi di garanzia a professionisti che hanno ricoperto dei ruoli degli ultimi tre Cda. I pm ipotizzano anche il reato di falso in bilancio per il mancato pagamento della tassa addizionale comunale spettante sui diritti d'imbarco dei passeggeri. Tra i destinatari dell'avviso di garanzia ci sono i manager Franco Giudice, Salvatore Castiglione, Salvatore Ombra, nonché Paolo Angius, attuale amministratore delegato dell'Airgest.

    Fonte: https://palermo.repubblica.it/cronac...ati-217199144/
    Franco Giudice se non erro ex Alitalia, ex Air One, ex Aeroporti di Roma, ex Eurofly, ex Meridiana.

  20. #195

    Predefinito Re: Aeroporto di Trapani, Airgest: 20 milioni di euro per Ryanair ecco le rotte richi

    Sembra le inchieste siano 2: anche quella per le assunzioni del personale avvenute in modo non regolare.


    ANSA

    Malversazione e falso in bilancio. Sono i reati contestati a 15 indagati, tutti professionisti che a vario titolo, negli ultimi anni, si sono occupati dell’Airgest, la società di gestione dell’aeroporto di Trapani. La Procura indaga: l’inchiesta è condotta dalla Guardia di finanza trapanese e il fascicolo, coordinato dal procuratore Alfredo Morvillo, è affidato al sostituto Rossana Penna.

    Gli investigatori delle Fiamme Gialle indagano per malversazione di fondi pubblici, riferiti al co-marketing che ha permesso la permanenza della compagnia aerea irlandese Ryanair, leader delle low cost, tra i vettori operanti nella base aerea di Birgi, quasi in maniera esclusiva negli ultimi dieci anni. I pm ipotizzano anche il reato di falso in bilancio riferito al mancato pagamento della tassa addizionale comunale spettante sui diritti d’imbarco dei passeggeri.

    Tra le pieghe dell’indagine ci sono anche le procedure seguite dall’Airgest per l’assunzione di personale.Tra i destinatari dell’avviso di garanzia ci sono i manager che hanno presieduto i Cda di Airgest, Franco Giudice, Salvatore Castiglione, Salvatore Ombra, nonché Paolo Angius, attuale amministratore delegato dell’Airgest. L’indagine è esplosa in un momento cruciale per il futuro dell’aeroporto di Trapani
    praticamente rimasto quasi a zero di collegamenti, con Ryanair che ha lasciato operativi poche tratte aeree, da quando sono venuti meno i contributi delle amministrazioni locali , da qualche amministrazione è stato messo in dubbio il finanziamento al cosiddetto co marketing.

    http://iltirreno.gelocal.it/italia-m...521&fsp=2.3533

  21. #196
    Member L'avatar di davidegr
    Registrato dal
    Jan 2006
    residenza
    Palermo, Sicilia.
    Messaggi
    1,080

    Predefinito Re: Aeroporto di Trapani, Airgest: 20 milioni di euro per Ryanair ecco le rotte richi

    Quote Originariamente inviato da ripps Visualizza il messaggio
    Franco Giudice se non erro ex Alitalia, ex Air One, ex Aeroporti di Roma, ex Eurofly, ex Meridiana.
    si è lui.

  22. #197
    Member L'avatar di davidegr
    Registrato dal
    Jan 2006
    residenza
    Palermo, Sicilia.
    Messaggi
    1,080

    Predefinito Re: Aeroporto di Trapani, Airgest: 20 milioni di euro per Ryanair ecco le rotte richi

    Quote Originariamente inviato da ripps Visualizza il messaggio
    Sembra le inchieste siano 2: anche quella per le assunzioni del personale avvenute in modo non regolare.


    ANSA

    Malversazione e falso in bilancio. Sono i reati contestati a 15 indagati, tutti professionisti che a vario titolo, negli ultimi anni, si sono occupati dell’Airgest, la società di gestione dell’aeroporto di Trapani. La Procura indaga: l’inchiesta è condotta dalla Guardia di finanza trapanese e il fascicolo, coordinato dal procuratore Alfredo Morvillo, è affidato al sostituto Rossana Penna.

    Gli investigatori delle Fiamme Gialle indagano per malversazione di fondi pubblici, riferiti al co-marketing che ha permesso la permanenza della compagnia aerea irlandese Ryanair, leader delle low cost, tra i vettori operanti nella base aerea di Birgi, quasi in maniera esclusiva negli ultimi dieci anni. I pm ipotizzano anche il reato di falso in bilancio riferito al mancato pagamento della tassa addizionale comunale spettante sui diritti d’imbarco dei passeggeri.

    Tra le pieghe dell’indagine ci sono anche le procedure seguite dall’Airgest per l’assunzione di personale.Tra i destinatari dell’avviso di garanzia ci sono i manager che hanno presieduto i Cda di Airgest, Franco Giudice, Salvatore Castiglione, Salvatore Ombra, nonché Paolo Angius, attuale amministratore delegato dell’Airgest. L’indagine è esplosa in un momento cruciale per il futuro dell’aeroporto di Trapani
    praticamente rimasto quasi a zero di collegamenti, con Ryanair che ha lasciato operativi poche tratte aeree, da quando sono venuti meno i contributi delle amministrazioni locali , da qualche amministrazione è stato messo in dubbio il finanziamento al cosiddetto co marketing.

    http://iltirreno.gelocal.it/italia-m...521&fsp=2.3533
    Mi piacerebbe conoscere anche come sono stati assunti i dipendenti di tutti gli aeroporti italiani. Chissà quanti bandi sono stati fatti....

    Comunque l'indagine è partita da una serie di esposti presentati dal M5S quando era all'opposizione mentre oggi che sono ahimè al governo sparano tante di quelle super cazzole per cercare di "salvaguardare" Birgi e le sue voragini di bilancio.

  23. #198

    Predefinito Re: Aeroporto di Trapani, Airgest: 20 milioni di euro per Ryanair ecco le rotte richi

    Un disegno di legge corposo, che qualcuno definisce «sovranista» e lo taccia per un testo «anti-Ryanair» perché intende regolamentare gli accordi di comarketing tra gli scali aeroportuali minori e le compagnie lowcost che decidono di atterrare su uno scalo invece di un altro se sono incentivati a farlo. A firmarlo anche una parlamentare dei Cinque Stelle, Giulia Lupo, assistente di volo Alitalia, originaria di Ragusa e consapevole del caso dell’aeroporto di Trapani Birgi in situazione pre-fallimentare con la regione Sicilia, ormai azionista unica dello scalo, chiamata ad un aumento di capitale che ha solo prolungato l’agonia. I soldi dei contribuenti siciliani sono serviti in questi anni per consentire alla lowcost di continuare ad atterrare su Trapani portando turisti nella Sicilia occidentale alimentando il flusso verso Erice e le isole Egadi, Favignana in primis, prese d’assalto nei mesi estivi.


    La società di gestione aeroportuale, l’Airgest, è stata recentemente oggetto di diversi visite da parte della Guardia di Finanza per chiedere copia dei documenti contabili. Una società rimasta senza direttore generale. Senza dei vertici in grado di rimetterla in sesto dopo anni di mala-gestione e il pallino nelle mani di Ryanair che ha goduto di incentivi per alimentare le rotte sullo scalo a condizioni di pubblicizzare le bellezze locali (gli accordi di comarketing), come è avvenuto anche ad Alghero, Trapani e Rimini. L’aeroporto siciliano ha ormai pochissimi voli, l’intero comparto turistico - alberghiero è sul lastrico, l’ultima gara per assegnare le rotte con il contributo della Regione è andata quasi deserta, e il Sindaco di Marsala, Alberto Di Girolamo, ha deciso di mettersi alla guida di una coalizione di Comuni per salvare il salvabile.








    Sugli accordi di comarketing, invisi a questo governo che intende favorire la crescita di Alitalia ormai nazionalizzata con l’ingresso di Ferrovie dello Stato come azionista rilevante e con il Tesoro in procinto di convertire parte del prestito-ponte da 900 milioni per diventarne socio a sua volta, aleggia da sempre una nebbia fitta. Nonostante un regolamento comunitario prescriva la massima trasparenza, con la pubblicazione a cadenza semestrale sui siti degli aeroporti, delle procedure per godere degli incentivi. Obbligo ancora disatteso, se è necessario fare lo slalom tra report ormai datati e bilanci poco chiari. L’attenzione va posta soprattutto sugli aeroporti pubblici che perdono soldi come quello di Trapani, al netto delle ricadute positive per il turismo e per gli esercenti, visto l’enorme afflusso di passeggeri.


    Gli aeroporti possono incentivare le compagnie ad aprire nuove rotte soltanto per un massimo di tre anni. Al termine del periodo di startup, possono subentrare gli accordi di comarketing stipulati tra le regioni e le low cost. L’accusa ricorrente è che sia una forma mascherata di aiuto di Stato, tesi sostenuta a più riprese anche dai vertici di Alitalia, prima che la compagnia scivolasse di nuovo in amministrazione straordinaria. L’ultimo a fornire una stima attendibile di questi incentivi è stato l’ex ministro dei Trasporti, Graziano Delrio, che ha parlato di «almeno quaranta milioni di euro all’anno». Gli scali interessati? «Torino, Verona, Venezia, Treviso, Napoli, Catania, Palermo, Alghero, Cagliari e Lamezia Terme, Abruzzo», ha detto Delrio, ricordando che «sul web c’è la pubblicazione della regione Puglia per gli incentivi ai suoi aeroporti».


    https://www.corriere.it/economia/19_...f60b960f.shtml

  24. #199
    Socio 2015
    Registrato dal
    Oct 2006
    residenza
    Londra.
    Messaggi
    15,889

    Predefinito Re: Aeroporto di Trapani, Airgest: 20 milioni di euro per Ryanair ecco le rotte richi

    Trapani - Collegamenti aeroporto Birgi, a vuoto incontro con operatori turistici

    Da oltre un anno lo scalo è ridotto ai minimi termini dopo l’abbandono di Ryanair. In lizza una compagnia emergente che però non ha dato alcuna prova di solidità

    MARSALA (TP) - Fumata nera nel tentativo di ridare all’aeroporto di Trapani quei collegamenti necessari per far riprendere quota alle presenze oramai da oltre un anno ai minimi termini dopo l’abbandono di Ryanair in seguito al mancato rinnovo dell’accordo di co-marketing.

    L’atteso incontro che si è tenuto a Marsala tra gli operatori turistici e la compagnia aerea “Topjets Worldwide” si è rivelato un mezzo flop.

    I vertici della stessa compagnia non hanno dato numeri ben precisi nemmeno sul numero di aeromobili che metterebbe a disposizione per garantire i vari collegamenti. Ma questa è stata solo una delle tante perplessità avanzate: la compagnia non risulterebbe nemmeno attiva ad oggi, essendo sprovvista di un determinato codice Coa necessario per poter operare. Per quanto riguarda invece l’Enac, l’ente nazionale aviazione civile, la “Topjets Worldwide” avrebbe invece un codice provvisorio.

    Rispetto alla delusione della poca solidità dimostrata, i rappresentanti della compagnia aerea si sono difesi sostenendo di lavorare sottotraccia per evitare di essere bloccate da altre compagnie verso la possibilità di crescita prospettata. Il progetto comunque non sembra aver convinto proprio nessuno tra i vari operatori interessati nel settore turistico-imprenditoriale. Quindi sembra ritornare come unica strada quella dell’affidamento dell’appalto dei tanti lotti di collegamenti rimasti non aggiudicati in occasione del primo bando pubblicato. C’è poi molta attesa attorno al provvedimento dei giorni scorsi del ministro alle Infrastrutture e ai Trasporti, Danilo Toninelli, il quale ha firmato la delega al presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, per indire e presiedere la conferenza di servizi finalizzata a istituire la continuità territoriale aerea, con conseguenti agevolazioni e sconti sui biglietti, per gli aeroporti di Trapani e Comiso.

    La conferenza servirà per individuare, secondo i limiti europei, il contenuto degli oneri di servizio pubblico da imporre sui collegamenti aerei tra l’aeroporto di Trapani e alcuni scali nazionali. Per assicurare i futuri collegamenti onerati con lo scalo di Birgi il ministero si è detto pronto a impegnare 31 milioni di euro, cifra ritenuta sufficiente a coprire i due terzi degli oneri in capo allo Stato. La palla passa ora alla Regione che, ai fondi statali dovrebbe aggiungere 15 milioni di euro dal proprio bilancio.

    http://www.qds.it/30583-trapani-coll...-turistici.htm

Pagina 8 di 8 primaprima ... 678

Informazione discussione

Utenti che visualizzano questa discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che visualizzano di questa discussione. (0 utenti 1 ospiti)

Discussioni simili

  1. Risposte: 34
    Ultimo messaggio: 10th May 2016, 15: 08
  2. Aeroporto di Brescia: 40 milioni di euro, 0 passeggeri
    Da gabibbo nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 29th October 2011, 02: 51
  3. Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 19th September 2008, 15: 35
  4. Aeroporto Rimini:7 milioni di euro per lo sviluppo
    Da Roma Radar nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 11th September 2008, 20: 35
  5. Regione Liguria: 1 milioni di euro per nuovi voli e rotte
    Da goafan nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 81
    Ultimo messaggio: 25th July 2008, 17: 44

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di invio

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Single Sign On provided by vBSSO