Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 25 su 41

Discussione: Imbarco negato volo LH- Richiesta rimborso.

  1. #1

    Predefinito Imbarco negato volo LH- Richiesta rimborso.

    Ciao a tutti. Ieri, per l'ennesima volta, ho perso una connessione a FRA, volo da Dublino per MXP con LH.
    Diversamente dalle precedenti, questa volta, seppur il mio volo in arrivo fosse in ritardo, sono riuscito ad arrivare al gate in tempi ragionevoli. Ovvero 21.32 con una partenza prevista per le 21.45.
    Succede questo. Arrivo al gate, due i addetti presenti sembrano aspettarmi. Imbarco con interpista, bus in attesa fuori. L'addetto al banco mi vede, l'altro dice all'autista di chiudere e andare. Mi aspetto che lo richiamino, e invece mi viene subito detto che il volo è chiuso e che sarò costretto a passare la notte a FRA.
    A nulla sono valse le mie proteste, arrivate fino al supervisor. Niente imbarco, riprotetto sul volo della mattina seguente (oggi).

    A questo punto mi sento in diritto di chiedere un rimborso adeguato per quanto è successo. Cena e notte pagate non bastano, pretendo di più. Vengo alla domanda. Quanto posso chiedere in termini di compensazione monetaria? C'è qualche norma che lo specifica in casi come il mio?

    Grazie a tutti!

  2. #2
    Socio 2015 L'avatar di flyboy
    Registrato dal
    Aug 2012
    residenza
    Milano
    Messaggi
    4,266

    Predefinito Re: Imbarco negato volo LH- Richiesta rimborso.

    250€ in base alla normativa UE.
    Apri subito un reclamo.

    Qui la normativa:
    https://www.enac.gov.it/La_Normativa...462364156.html

  3. #3

    Predefinito Re: Imbarco negato volo LH- Richiesta rimborso.

    Da noi i voli da remoti li chiudono a -10, abbastanza fiscalini in questo caso...
    Are we there yet? Stories from the road.

  4. #4

    Predefinito Re: Imbarco negato volo LH- Richiesta rimborso.

    Capitò qualcosa di simile a me una decina di anni fa a MUC: riuscii, nonostante il ritardo notevole del volo in arrivo, a raggiungere il gate quando il bus per il mio volo in coincidenza era in procinto di partire. L'addetta rimase sorpresa - chiese come diamine avessi fatto ad arrivare in tempo. Purtroppo il mio posto era stato già ceduto a un passegero in waiting list. L'addetta al gate si trovò chiaramente in imbarazzo. Alla fine, andato in biglietteria, la situazione venne trattata come caso di negato imbarco per overbooking e mi vennero corrisposti i canonici €250. Ritardo complessivo all'arrivo (dovendo prendere il volo successivo) di circa 4 ore. Si parla del 2007: all'epoca LH era fenomenale nell'assistenza a terra (soprattutto per clienti M&M Senator), c'è stato un notevole peggioramento nel corso degli anni.
    Fa quel che può. Quel che non può, non fa.

  5. #5
    Senior Member L'avatar di AlicorporateUK
    Registrato dal
    Mar 2009
    residenza
    LHR/FCO
    Messaggi
    2,201

    Predefinito Re: Imbarco negato volo LH- Richiesta rimborso.

    Quote Originariamente inviato da 13900 Visualizza il messaggio
    abbastanza fiscalini in questo caso
    Infatti. Detto ciò, mi capita spesso a Francoforte (con volo in ritardo, specie se su CRJ o Embraer, che arrivano sempre ai remoti) di trovare l'addetto con cartello e relativo ad-hoc bus transfer (insieme ad altri passeggeri in connessione). La settimana scorsa, secondo volo mattutino da Birmingham atterrato con circa 20 minuti di ritardo con la Varsavia che già imbarcava quando il nostro 321 era ancora in pista (e quando ero ormai rassegnato al volo successivo), sono arrivato al gate esattamente all'orario di partenza e mi hanno imbarcato insieme ad altri 3 ritardatari (tra cui uno che avevo notato sul volo precedente). On the whole, cerco di evitare FRA (anche se lo preferisco a LHR).

    G

  6. #6

    Predefinito Re: Imbarco negato volo LH- Richiesta rimborso.

    Quote Originariamente inviato da 13900 Visualizza il messaggio
    Da noi i voli da remoti li chiudono a -10, abbastanza fiscalini in questo caso...
    Bisogna conoscere le procedure e i tempi LH allora... i remoti a FRA sono un viaggio...
    Comunque molto strano, visto che questa scelta che gli è costata una notte in Hotel + cena...

    p.s. per Noi chiudiamo a -10 a chi ti riferisci?

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Dancrane
    Registrato dal
    Feb 2008
    residenza
    Milano
    Messaggi
    15,049

    Predefinito Re: Imbarco negato volo LH- Richiesta rimborso.

    Quote Originariamente inviato da millenove77 Visualizza il messaggio
    ...
    p.s. per Noi chiudiamo a -10 a chi ti riferisci?
    British Airways


  8. #8

    Predefinito Re: Imbarco negato volo LH- Richiesta rimborso.

    Quote Originariamente inviato da Dancrane Visualizza il messaggio
    British Airways
    Ma a LHR o dalle altre parti?
    Perché da LIN solitamente li vedo chiudere a -20.

  9. #9

    Predefinito Re: Imbarco negato volo LH- Richiesta rimborso.

    Quote Originariamente inviato da Dancrane Visualizza il messaggio
    British Airways
    Allora non devo più parlare male di BA

  10. #10

    Predefinito Re: Imbarco negato volo LH- Richiesta rimborso.

    Quote Originariamente inviato da paolo15 Visualizza il messaggio
    Ma a LHR o dalle altre parti?
    Perché da LIN solitamente li vedo chiudere a -20.
    Beh, a LHR non penso proprio visto che hanno tutti i gate al T5; qualche Lungo raggio si, ma li sfido i 10 min. prima...

  11. #11

    Predefinito Re: Imbarco negato volo LH- Richiesta rimborso.

    A me capita uan volta si e l'altra pure con i voli LH2069 e LH1944 (HAM-MUC-GOA con 45 min di connessione tra un volo e l'altro). Normalmente la causa è il ritardato arrivo del primo volo.
    Ad ogni reclamo hanno sempre pagato tutto, 250€ di compensazione, taxi, cibarie, ecc.
    Su questo, tanto di cappello a LH.

    Ultimamente si devono essere stancati di pagarmi, e mandano puntualmente una macchina a prendermi tra un volo e l'altro

    Per aspera sic itur ad astra

  12. #12

    Predefinito Re: Imbarco negato volo LH- Richiesta rimborso.

    Quote Originariamente inviato da millenove77 Visualizza il messaggio
    Beh, a LHR non penso proprio visto che hanno tutti i gate al T5; qualche Lungo raggio si, ma li sfido i 10 min. prima...
    Beh anche a LHR capitano i remoti, da un unico gate A10 (per i domestici A4) che ha varie porte e può essere usato contemporaneamente per corto e lungo raggio. Esempio, un mese fa partivo da lì per Toronto e accanto a me c'era un volo per Roma. In questi casi, chiedevo se l'ultimo bus partisse a -10 o a -20.

  13. #13
    Member L'avatar di naplover
    Registrato dal
    Aug 2009
    residenza
    Poggiomarino - NAP
    Messaggi
    1,172

    Predefinito Re: Imbarco negato volo LH- Richiesta rimborso.

    Scusate, per un problema analogo, IB, con partenza da CUN via MEX per NAP , a chi posso scrivere (visto che sono arrivato con oltre 12 ore di ritardo a casa (4 pax 2 adulti e 2 child) e IBERIA dice che non mi tocca nessuna compensazione? Di seguito la risposta di IB:

    Gentile Sr. XXX:

    In funzione dell’infrastruttura e dell’operazione di ogni aeroporto, le compagnie aeree stabiliamo, insieme alle autorità aeroportuali, dei tempi minimi che garantiscono la connessione dei passeggeri e del loro bagaglio.

    Quando questi tempi si riducono e la connessione non si può rinviare, Le forniamo il modo più rapido per giungere a destinazione, in base alla disponibilità dei voli alternativi.

    In tale circostanza, l’aereo che doveva effettuare il Suo tragitto è giunto in ritardo a causa di una circostanza straordinaria che ha influito sulla programmazione, evento che ha provocato il ritardo del Suo volo. Trattandosi di una circostanza estranea alla nostra responsabilità, il Regolamento CE261/2004 stabilisce che non corrisponde indennizzazione per questo concetto.

    In conformità con la Sua richiesta, Le confermo che il volo sul quale viaggiavate Lei e i Suoi accompagnanti, IB 6402, da Ciudad de México a Madrid, del giorno 2 del mese di aprile 2017 ha subito un ritardo a causa del ritardo dell’aeromobile che doveva effettuare il volo che mofificato la programmazione regolare, e non è stato possibile effettuare il collegamento previsto con il volo IB 3706 con ora prevista di arrivo a Napoli alle 20:15 del giorno 3 di aprile.

    Per tale motivo, Le offriamo di viaggiare a bordo del volo IB 3708 il giorno 4 di aprile con ora di arrivo prevista a Napoli alle ore 11:25

    Tutti noi che formiamo parte del team Iberia, ci impegnamo ad offrire ai nostri clienti un servizio di qualità affinchè i prossimi voli siano di suo gradimento.
    NAP - FCO - BLQ - LIN - MXP - BGY - GOA - VCE - IBZ - LHR - LGW - STN - LTN - LPL - ORY - CDG - SXF - STR - BSL - BRU - BUD - ATH - MLA - JFK - ATL - EWR - LGA - MIA - MCO - BUF - RSW - PVG - HNL - LAX - LAS - GRU - TUN

  14. #14
    Senior Member L'avatar di totocrista
    Registrato dal
    Sep 2012
    residenza
    tps - Psa
    Messaggi
    3,966

    Predefinito Re: Imbarco negato volo LH- Richiesta rimborso.

    Quote Originariamente inviato da naplover Visualizza il messaggio
    Scusate, per un problema analogo, IB, con partenza da CUN via MEX per NAP , a chi posso scrivere (visto che sono arrivato con oltre 12 ore di ritardo a casa (4 pax 2 adulti e 2 child) e IBERIA dice che non mi tocca nessuna compensazione? Di seguito la risposta di IB:

    Gentile Sr. XXX:

    In funzione dell’infrastruttura e dell’operazione di ogni aeroporto, le compagnie aeree stabiliamo, insieme alle autorità aeroportuali, dei tempi minimi che garantiscono la connessione dei passeggeri e del loro bagaglio.

    Quando questi tempi si riducono e la connessione non si può rinviare, Le forniamo il modo più rapido per giungere a destinazione, in base alla disponibilità dei voli alternativi.

    In tale circostanza, l’aereo che doveva effettuare il Suo tragitto è giunto in ritardo a causa di una circostanza straordinaria che ha influito sulla programmazione, evento che ha provocato il ritardo del Suo volo. Trattandosi di una circostanza estranea alla nostra responsabilità, il Regolamento CE261/2004 stabilisce che non corrisponde indennizzazione per questo concetto.

    In conformità con la Sua richiesta, Le confermo che il volo sul quale viaggiavate Lei e i Suoi accompagnanti, IB 6402, da Ciudad de México a Madrid, del giorno 2 del mese di aprile 2017 ha subito un ritardo a causa del ritardo dell’aeromobile che doveva effettuare il volo che mofificato la programmazione regolare, e non è stato possibile effettuare il collegamento previsto con il volo IB 3706 con ora prevista di arrivo a Napoli alle 20:15 del giorno 3 di aprile.

    Per tale motivo, Le offriamo di viaggiare a bordo del volo IB 3708 il giorno 4 di aprile con ora di arrivo prevista a Napoli alle ore 11:25

    Tutti noi che formiamo parte del team Iberia, ci impegnamo ad offrire ai nostri clienti un servizio di qualità affinchè i prossimi voli siano di suo gradimento.
    si certo... adesso il ritardo dell'aeromobile è causa straordinaria. In pratica è sempre un evento eccezionale e la compensazione non sarebbe mai dovuta.
    Insisti ulteriormente.

  15. #15

    Predefinito Re: Imbarco negato volo LH- Richiesta rimborso.

    Quote Originariamente inviato da MalboroLi Visualizza il messaggio
    Ultimamente si devono essere stancati di pagarmi, e mandano puntualmente una macchina a prendermi tra un volo e l'altro
    Spettacolo! Quante volte al mese fai quella tratta?



    Sent from my iPhone using Tapatalk

  16. #16

    Predefinito Re: Imbarco negato volo LH- Richiesta rimborso.

    Quote Originariamente inviato da totocrista Visualizza il messaggio
    si certo... adesso il ritardo dell'aeromobile è causa straordinaria. In pratica è sempre un evento eccezionale e la compensazione non sarebbe mai dovuta.
    Insisti ulteriormente.
    Ha iniziato a dare questa motivazione sempre anche AZ. L'ultima vista hanno motivato il ritardo con il nubifragio a FCO, peccato che l'aereo in questione fosse e EZE ed è arrivato perfino in anticipo a FCO il giorno dopo il nubifragio per poi partire in ritardo per altri motivi.
    Non resta che rivolgersi ad ENAC.

  17. #17

    Predefinito Re: Imbarco negato volo LH- Richiesta rimborso.

    Quote Originariamente inviato da naplover Visualizza il messaggio
    Scusate, per un problema analogo, IB, con partenza da CUN via MEX per NAP , a chi posso scrivere (visto che sono arrivato con oltre 12 ore di ritardo a casa (4 pax 2 adulti e 2 child) e IBERIA dice che non mi tocca nessuna compensazione? Di seguito la risposta di IB:

    Gentile Sr. XXX:

    In funzione dell’infrastruttura e dell’operazione di ogni aeroporto, le compagnie aeree stabiliamo, insieme alle autorità aeroportuali, dei tempi minimi che garantiscono la connessione dei passeggeri e del loro bagaglio.

    Quando questi tempi si riducono e la connessione non si può rinviare, Le forniamo il modo più rapido per giungere a destinazione, in base alla disponibilità dei voli alternativi.

    In tale circostanza, l’aereo che doveva effettuare il Suo tragitto è giunto in ritardo a causa di una circostanza straordinaria che ha influito sulla programmazione, evento che ha provocato il ritardo del Suo volo. Trattandosi di una circostanza estranea alla nostra responsabilità, il Regolamento CE261/2004 stabilisce che non corrisponde indennizzazione per questo concetto.

    In conformità con la Sua richiesta, Le confermo che il volo sul quale viaggiavate Lei e i Suoi accompagnanti, IB 6402, da Ciudad de México a Madrid, del giorno 2 del mese di aprile 2017 ha subito un ritardo a causa del ritardo dell’aeromobile che doveva effettuare il volo che mofificato la programmazione regolare, e non è stato possibile effettuare il collegamento previsto con il volo IB 3706 con ora prevista di arrivo a Napoli alle 20:15 del giorno 3 di aprile.

    Per tale motivo, Le offriamo di viaggiare a bordo del volo IB 3708 il giorno 4 di aprile con ora di arrivo prevista a Napoli alle ore 11:25

    Tutti noi che formiamo parte del team Iberia, ci impegnamo ad offrire ai nostri clienti un servizio di qualità affinchè i prossimi voli siano di suo gradimento.
    Denuncia il tutto ad ENAC.

  18. #18
    Senior Member L'avatar di totocrista
    Registrato dal
    Sep 2012
    residenza
    tps - Psa
    Messaggi
    3,966

    Predefinito Re: Imbarco negato volo LH- Richiesta rimborso.

    La giurisprudenza europea parla chiaro.
    Ormai nemmeno un guasto può essere considerato evento eccezionale a meno che non sia un difetto sconosciuto dell'aeromobile.

    .....

    Famosa la sentenza Friederike Wallentin-Hermann

    contro

    Alitalia – Linee Aeree Italiane SpA,

    ...............

    Per questi motivi, la Corte (Quarta Sezione) dichiara:

    1) L’art. 5, n. 3, del regolamento (CE) del Parlamento europeo e del Consiglio 11 febbraio 2004, n. 261, che istituisce regole comuni in materia di compensazione ed assistenza ai passeggeri in caso di negato imbarco, di cancellazione del volo o di ritardo prolungato e che abroga il regolamento (CEE) n. 295/91, dev’essere interpretato nel senso che un problema tecnico occorso ad un aeromobile e che comporta la cancellazione di un volo non rientra nella nozione di «circostanze eccezionali» ai sensi di tale disposizione, a meno che detto problema derivi da eventi che, per la loro natura o la loro origine, non sono inerenti al normale esercizio dell’attività del vettore aereo in questione e sfuggono al suo effettivo controllo. La convenzione per l’unificazione di alcune norme relative al trasporto aereo internazionale, conclusa a Montréal il 28 maggio 1999, non risulta determinante ai fini dell’interpretazione delle cause di esonero oggetto dell’art. 5, n. 3, del regolamento n. 261/2004.

    2) La frequenza dei problemi tecnici rilevati presso un vettore aereo non è di per sé un elemento che consenta di concludere che sono presenti o meno «circostanze eccezionali» a norma dell’art. 5, n. 3, del regolamento n. 261/2004.

    3) La circostanza che un vettore aereo abbia rispettato i requisiti minimi di manutenzione di un aeromobile non è di per sé sufficiente per dimostrare che tale vettore ha adottato «tutte le misure del caso» ai sensi dell’art. 5, n. 3, del regolamento n. 261/2004 e, pertanto, per liberare il detto vettore dall’obbligo di pagare una compensazione pecuniaria, previsto dagli artt. 5, n. 1, lett. c) e 7, n. 1, di tale regolamento.


    http://curia.europa.eu/juris/documen...=1&cid=1506147

  19. #19
    Member L'avatar di LH243
    Registrato dal
    Oct 2016
    residenza
    EDDF, LIRF, LIVD
    Messaggi
    740

    Predefinito Re: Imbarco negato volo LH- Richiesta rimborso.

    Leggo ora questo Thread.

    Da noi in Lufthansa il modello di riferimento per voli che sono ai remoti prevede la PARTENZA dell´ultimo bus allo schedulato meno 12 minuti. Questo non significa che allo schedulato meno 12 minuti si puó ancora imbarcare i passeggeri, aspettare che arrivino a bordo e POI partire. Esattamente allo schedulato meno 12 minuti l´autobus deve lasciare il gate per andare verso l´aeromobile. A volta a FRA la durata del viaggio dura veramente un´eternitá. Mi dispiace molto per l´utente Jetboy ma su questo maledetto modello di riferimento i nostri colleghi di terra sono molto fiscali. Anche per me é raro, nelle numerose volte che torno a FCO, trovare colleghi disposti a fare un´eccezione. I motivi sono molteplici ed anche, in parte, comprensibili ma sono comunque dell´idea che non facciamo una bella impressione nei confronti del passeggero quando si vede la porta del gate chiusa davanti il naso.

    Un saluto a tutti

  20. #20

    Predefinito Re: Imbarco negato volo LH- Richiesta rimborso.

    Quote Originariamente inviato da totocrista Visualizza il messaggio
    La giurisprudenza europea parla chiaro.
    Ormai nemmeno un guasto può essere considerato evento eccezionale a meno che non sia un difetto sconosciuto dell'aeromobile.

    .....
    Apro e chiudo parentesi: precedente per me grave e potenzialmente nefasto, ma tant'è.
    Are we there yet? Stories from the road.

  21. #21
    Socio 2015 L'avatar di BHA 604
    Registrato dal
    Jun 2010
    residenza
    Vienna
    Messaggi
    2,885

    Predefinito Re: Imbarco negato volo LH- Richiesta rimborso.

    Quote Originariamente inviato da LH243 Visualizza il messaggio
    Leggo ora questo Thread.

    Da noi in Lufthansa il modello di riferimento per voli che sono ai remoti prevede la PARTENZA dell´ultimo bus allo schedulato meno 12 minuti. Questo non significa che allo schedulato meno 12 minuti si puó ancora imbarcare i passeggeri, aspettare che arrivino a bordo e POI partire. Esattamente allo schedulato meno 12 minuti l´autobus deve lasciare il gate per andare verso l´aeromobile. A volta a FRA la durata del viaggio dura veramente un´eternitá. Mi dispiace molto per l´utente Jetboy ma su questo maledetto modello di riferimento i nostri colleghi di terra sono molto fiscali. Anche per me é raro, nelle numerose volte che torno a FCO, trovare colleghi disposti a fare un´eccezione. I motivi sono molteplici ed anche, in parte, comprensibili ma sono comunque dell´idea che non facciamo una bella impressione nei confronti del passeggero quando si vede la porta del gate chiusa davanti il naso.

    Un saluto a tutti
    GRazie per la spiegazione. Tra l'altro una cosa simile è successa anche a me un paio di mesi fa, arrivato 15 minuti esatti prima della chiusura del gate per CDG causa volo in ritardo e rimbalzato.

    Una curiosità, chi gestisce il boarding a FRA? Voi o Fraport? Ho trovato un'addetta al gate che dire maleducata è poco. Al contrario, in Senator, l'addetta che ha cambiato il tkt mio e della mia fidanzata è stata di una gentilezza e di una cortesia fuori dal comune.

    Comunque un grazie a Jetboy, non sapevo si potesse richiedere la compensazione in caso di ritardo del primo volo (cosa che farò subito domani mattina ).

  22. #22
    Member L'avatar di LH243
    Registrato dal
    Oct 2016
    residenza
    EDDF, LIRF, LIVD
    Messaggi
    740

    Predefinito Re: Imbarco negato volo LH- Richiesta rimborso.

    Quote Originariamente inviato da BHA 604 Visualizza il messaggio
    Una curiosità, chi gestisce il boarding a FRA? Voi o Fraport?
    Il personale a FRA, MUC, HAM, DUS é, da quanto mi risulta, ancora 100% Lufthansa. L´outsourcing é cominciato anche in Germania a partire dall´aeroporto di Brema. Solitamente devo dire che ho sempre avuto l´impressione che il personale sia motivato e disponibile ma le pecore nere esistono anche da noi. E quando si incontra qualcuno che é esattamente l´opposto di ció che ci si aspetta da passeggero/ospite/cliente/collega (come dir si voglia..), é sufficiente per far dimenticare anche al sottoscritto tutte le esperienze positive fino a quel momento.

  23. #23

    Predefinito Re: Imbarco negato volo LH- Richiesta rimborso.

    Quote Originariamente inviato da LH243 Visualizza il messaggio
    Il personale a FRA, MUC, HAM, DUS é, da quanto mi risulta, ancora 100% Lufthansa. L´outsourcing é cominciato anche in Germania a partire dall´aeroporto di Brema. Solitamente devo dire che ho sempre avuto l´impressione che il personale sia motivato e disponibile ma le pecore nere esistono anche da noi. E quando si incontra qualcuno che é esattamente l´opposto di ció che ci si aspetta da passeggero/ospite/cliente/collega (come dir si voglia..), é sufficiente per far dimenticare anche al sottoscritto tutte le esperienze positive fino a quel momento.
    Nel gruppo LH si trova di tutto per quello che concerne il personale di terra. Due esempi:

    Versione non plus ultra: BUD-DUS-EWR (fine 2010, classe economica superscontata). Pesante ritardo del volo BUD-DUS con contestuale perdita della coincidenza. Viaggiavo con moglie ma con codici di prenotazione diversi. Arriviamo al banco dove un'addetta eccellente mi dà il benvenuto: "la stavamo aspettando e abbiamo per Lei una soluzione che la farà arrivare a New York in giornata, ma il volo sul quale abbiamo trovato posto è in overbooking e non so se posso accomodare anche Sua moglie". Se ne va, torna dopo un minuto con l'approvazione del manager. La soluzione: tassista che ci attende al nastro dei bagagli, Autobahn a razzo fino a FRA. A FRA ci accolgono con un upgrade in J e le scuse da parte dell'agente di terra: "non abbiamo posti vicini, non sapevamo che viaggiaste insieme". All'imbarco la macchinetta sputa nuovi posti per entrambi - l'addetta: "ci hanno chiamato da Dusseldorf per chiedere se potessimo trovarvi dei posti vicini, non è stato un problema".

    Versione incompetente e odiosa: BUD-FRA-YYC-SFO (Premium Economy, fine 2016). Ritardo del volo BUD-FRA e contestuale perdita della coincidenza. Chiamo LH da BUD e mi riservano due posti sul FRA-SFO del giorno successivo. Ormai perdere la coincidenza al rientro dalle ferie Natale/Capodanno in Europa è una tradizione e non procura più alcuna ansia. Arriviamo a FRA, ci rechiamo al banco e ci danno le carte d'imbarco per il volo del giorno successivo... in classe economica anziché Y+. Chiedo lumi e, senza scuse, mi viene detto che non ci sono più posti in Y+ (errore dell'agente col quale avevo parlato al telefono). Dopo un po' di negoziati ci spostano su un itinerario FRA-IAH-SFO. Albergo? Un posto a sei chilometri dall'aeroporto: chiedo cortesemente se potessero accomodarci allo Sheraton (dove ho dormito varie volte in questi casi da quando sono diventato Senator nel 2006). "No, la policy non lo consente!". Chiedo se potessero aiutarci con l'assegnazione del posto sul volo UAL: ci dicono di no - anzi - la responsabile si fissa sulla tessera Frequent Traveler di mia moglie scaduta l'anno precedente (lei era ancora Frequent Traveler ma non aveva sostituito la tessera nel portafoglio con quella nuova). Tutta orgogliosa, l'agente ci dice di dover ritirare la tessara scaduta ('sti cazzi?). Ce ne andiamo incazzati allo Sheraton, paghiamo di tasca nostra, e inviamo il conto a LH (che ha dovuto pagare, ovviamente).

    Nel mezzo decine di esperienze in tutte le classi di prenotazione: a volte eccellenti (soprattutto nel periodo 2007-2011), a volte pessime (2012-2016), spesso normali.
    Fa quel che può. Quel che non può, non fa.

  24. #24
    Member L'avatar di LH243
    Registrato dal
    Oct 2016
    residenza
    EDDF, LIRF, LIVD
    Messaggi
    740

    Predefinito Re: Imbarco negato volo LH- Richiesta rimborso.

    Ciao kenadams,

    Ho letto con interesse i tuoi posts e mi trovo pienamente d´accordo con te. É esattamente cosí a volte. Purtroppo il servizio che ogni tanto si offre ai clienti non é per nulla conseguente. Una volta 5 stelle, una volta peggio delle peggiori low cost da cui ci si aspetta solo di arrivare a destinaziano prima o poi. Gli esempi che tu hai riportato calzano perfettamente all´idea che mi sono fatto io.

    Periodo 2007-2011: Pace aziendale, tutto funziona come negli anni 90, realtá Lufthansa seria ma condizioni di lavoro (purtroppo) fuori dal mercato. Dipendenti super contenti ma si comincia a sentire che ci saranno dei cambiamenti tangibili da li a poco. Ma in questo periodo ancora sento parlare di: "La nostra Lufthansa...La nostra Azienda..." ecc ecc...

    Periodo 2012-2016: Arriva CS al comando, comincia a cambiare esattamente partendo dal personale di terra tutte le condizioni lavorative, gli orari di impiego, i contributi pensionistici. Cerca insomma di rendere l´azienda piú snella e veloce, piú redditizia. Incomincia con il personale di terra per poi passare alla cabina e poi alla condotta. Incominciano gli scioperi stile aquila selvaggia, incominciano i disservizi per i passeggeri e, di conseguenza, la totale demotivazione per parte dei dipendenti che, purtroppo e ingiustificatamente, viene percepita anche dal passeggero.

    Adesso che abbiamo finalmente nuovamente raggiunto una sorta di pace sindacale con tutti i gruppi lavorativi dell´azienda, spero veramente che l´entusiasmo e la motivazione del periodo 2007-2011 possa tornare in modo da fornire un servizio consistente e, soprattutto, adeguato.

    Piccolo appunto personale: A volte é il modo di fare tedesco che puó essere interpretato come maleducato. A volte sono semplicemente diretti. Una frase come "No,la policy non lo consente!" sarebbe anche per me inizialmente scortese, ma conoscendoli bene é il loro modo di essere. Diretti e chiari. Sicuramente peró una frase di circostanza: "mi dispiace ma.....mi scusi ma....." sarebbe molto meglio. Alcuni non ne sono semplicemente capaci. 10 anni fa quando mi trasferii a FRA ebbi non poche difficoltá con questo loro comportamente schietto.

  25. #25

    Predefinito Re: Imbarco negato volo LH- Richiesta rimborso.

    A me generalmente piace il modo di fare dei tedeschi. La rigidità mi va bene, i sorrisi non mi servono, ma il buon senso sì: se, dinanzi a un cliente Senator e un Frequent Traveler che hanno subito un ritardo aggravato dal downgrade erroneo in fase di riprotezione, tu ti preoccupi di confiscare una tessera scaduta... non mi infastidisce il tuo essere tedesca, bensì il tuo essere cretina. Le pecore nere sono ovunque.
    Fa quel che può. Quel che non può, non fa.

Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo

Informazione discussione

Utenti che visualizzano questa discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che visualizzano di questa discussione. (0 utenti 1 ospiti)

Discussioni simili

  1. Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 10th September 2017, 23: 58
  2. Imbarco negato volo Air France AF111 a Shanghai
    Da Markbg nel forum Viaggiare in aereo
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 10th June 2017, 14: 14
  3. Imbarco negato minore volo AZ
    Da EdoC nel forum Viaggiare in aereo
    Risposte: 30
    Ultimo messaggio: 26th January 2016, 13: 00
  4. Articolo su caso di negato imbarco con U2
    Da pello nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 9th April 2014, 09: 54
  5. Imbarco negato a 150 pax Ventaglio da Zanzibar con Eurofly
    Da SkySurfer nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 37
    Ultimo messaggio: 2nd March 2010, 09: 24

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di invio

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •