Pagina 3 di 19 primaprima 1234513 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 51 a 75 su 456

Discussione: Nuova livrea Lufthansa

  1. #51
    Member L'avatar di LH243
    Registrato dal
    Oct 2016
    residenza
    EDDF, LIRF, LIVD
    Messaggi
    738

    Predefinito Re: Nuova livrea Lufthansa

    Quote Originariamente inviato da EI-MAW Visualizza il messaggio
    Ieri sera sono passato davanti all'hangar IAC ma, come succede sempre per le "prime assolute", le poche finestre sono state tappate con dei teli di nylon e non si intravede dentro manco morti.
    Li ho visti anche io quando sono tornato a FRA stamattina, naturalmente con la LH243!

  2. #52
    Moderatore L'avatar di londonfog
    Registrato dal
    Jul 2012
    residenza
    Londra
    Messaggi
    7,542

    Predefinito Re: Nuova livrea Lufthansa

    Quote Originariamente inviato da LH243 Visualizza il messaggio
    Io dico solo che questa che é uscita é MOLTO simile ad uno dei 3 drafts che ho visto..i colori sono quelli, cambia la grafica, le dimensioni del carattere. Io ho ancora la flebile speranza che il design non sia questo..se no mamma mia.....
    Se e' quella mi consola solo una cosa... ci vorra' un po' di tempo a ridipingere tutti gli aerei!

  3. #53
    Member L'avatar di Alfly727
    Registrato dal
    Jul 2007
    residenza
    Prato, Toscana.
    Messaggi
    1,391

    Predefinito Re: Nuova livrea Lufthansa

    Quote Originariamente inviato da londonfog Visualizza il messaggio
    Se e' quella mi consola solo una cosa... ci vorra' un po' di tempo a ridipingere tutti gli aerei!
    Condivido, è l'unica consolazione. Direi che si tratta dell'ennesima occasione persa, da parte di una compagnia aerea, di non modificare una livrea che non ne ha proprio bisogno...

  4. #54
    Senior Member L'avatar di totocrista
    Registrato dal
    Sep 2012
    residenza
    tps - Psa
    Messaggi
    3,966

    Predefinito Re: Nuova livrea Lufthansa

    Quote Originariamente inviato da 13900 Visualizza il messaggio
    A FCO c'è l'hangar di una compagnia abbastanza importante in Europa, di cui mi sfugge il nome ma che ha anche sedi a DUB e PRG. Suppongo che LH abbia deciso di non fare painting in house per via di mancanza di "massa critica" (ossia il costo della struttura non è giustificato dalla richiesta di nuovi lavori) e paghi una società terza. Il gruppo IAG fa lo stesso.
    E l'hangar che usano è l'ex painting hangar di az.

    Inviato dal mio STF-L09 utilizzando Tapatalk

  5. #55
    Member L'avatar di Viking
    Registrato dal
    Aug 2009
    residenza
    Milano
    Messaggi
    1,587

    Predefinito Re: Nuova livrea Lufthansa

    Quote Originariamente inviato da Alfly727 Visualizza il messaggio
    Condivido, è l'unica consolazione. Direi che si tratta dell'ennesima occasione persa, da parte di una compagnia aerea, di non modificare una livrea che non ne ha proprio bisogno...
    lo si diceva anche di AA, alla fine non ci si ricorda piu' di quella vecchia. e poi, chi lo dice che non deve essere modificata?

  6. #56

    Predefinito Re: Nuova livrea Lufthansa

    Premesso che i primi bozzetti (cmq non ufficiali) non entusiasmano neppure me, credo sia necessario per qualunque azienda rinnovare il proprio brand nel corso degli anni.
    Penso sia fisiologico avere difficoltà ad accettare una nuova immagine. Probabilmente quando anni fa è stata presentata l'attuale livrea, in molti avranno esclamato "era meglio quella prima!" e quando verrà nuovamente cambiata fra 20/30 anni si ripeterà la stessa situazione.

    Vedremo e speriamo bene

  7. #57
    Moderatore L'avatar di londonfog
    Registrato dal
    Jul 2012
    residenza
    Londra
    Messaggi
    7,542

    Predefinito Re: Nuova livrea Lufthansa

    Quote Originariamente inviato da lucapac Visualizza il messaggio
    Premesso che i primi bozzetti (cmq non ufficiali) non entusiasmano neppure me, credo sia necessario per qualunque azienda rinnovare il proprio brand nel corso degli anni.
    Penso sia fisiologico avere difficoltà ad accettare una nuova immagine. Probabilmente quando anni fa è stata presentata l'attuale livrea, in molti avranno esclamato "era meglio quella prima!" e quando verrà nuovamente cambiata fra 20/30 anni si ripeterà la stessa situazione.

    Vedremo e speriamo bene
    Il mio problema non e' "era piu' bella quella di prima", ma "quella di prima si distingueva meglio dalle altre", le bozze che ho visto finora mi sembrano molto, ma veramete molto simili a quelle di tante altre compagnie che hanno cambiato livrea negli ultimi due-tre anni.

  8. #58

    Predefinito Re: Nuova livrea Lufthansa

    Quote Originariamente inviato da londonfog Visualizza il messaggio
    Il mio problema non e' "era piu' bella quella di prima", ma "quella di prima si distingueva meglio dalle altre", le bozze che ho visto finora mi sembrano molto, ma veramete molto simili a quelle di tante altre compagnie che hanno cambiato livrea negli ultimi due-tre anni.
    Quella attuale è piacevole e si è fortemente fissata. Sicuramente se vedi timone blu + logo giallo è facile pensare subito a LH, ma non trovo che spicchi per originalità. (vd. Ryanair, AirOne, Jet Airways).

    Se si è decisio per un restyling avranno fatto le dovute valutazioni, compresa la riconoscibilità del marchio (o almeno lo spero )

    Vedremo cosa verrà partorito... e incrociamo le dita

  9. #59
    Member L'avatar di LH243
    Registrato dal
    Oct 2016
    residenza
    EDDF, LIRF, LIVD
    Messaggi
    738

    Predefinito Re: Nuova livrea Lufthansa

    Un piccolo articolo interno sulla storia del design di Lufthansa. Spero faccia piacere leggerlo. Un saluto a tutti.

    Chronicle of a crane

    Lufthansa? Oh, the ones with the crane in blue and yellow! Less well-known is where Lufthansa got its colors from. And that, originally, the crane wasn’t a crane. Its story begins 100 years ago



    Once upon a time, there was a black bird on white paper ... that’s how the story of the Lufthansa crane could begin. Only it’s not a fairy tale at all, but the success story of a distinctive Lufthansa design. One that begins back in the year 1918, when Otto Firle, a graphic designer and architect in Berlin, reached for a pen and paper on behalf of Germany’s first airline.

    1918: A fantasy bird is born

    When Firle designed a stylized bird as a logo for Lufthansa‘s predecessor Deutsche Luft-Reederei (DLR), by his own admission he had no particular animal in mind. As advertising manager for the air shipping company, he was tasked with translating its entire corporate philosophy into a simple visual image. In doing so, he wanted to express both the flying and the technical aspects. Firle later revealed that he had not had a crane in mind, but “rather a bird of fantasy.” In the year 1919, advertising with the as yet nameless logo took place for the first time as part of a contest.



    The first ten years: colors, shape and name

    In 1923, DLR was reorganized as Deutscher Aero Lloyd. From that point on, their aircraft tail units were adorned by the anonymous heraldic animal – although mostly without a circle. “I would not lock an ascending corporate symbol in a cage,” its creator Firle is rumored to have once said. On January 6, 1926, Deutscher Aero Lloyd and Junkers Luftverkehr began trading under the name Luft Hansa. The crane once again survived and was now presented in a circle. Luft Hansa also took on Junkers’ corporate colors of yellow and blue.

    In July 1927, Luft Hansa had the “bird symbol” registered at the Reichspatentamt (Patent Office of the Reich). In documents from 1928, it was referred to as the “flying crane” for the first time. How this name finally emerged after ten years is not known. It was probably its similarity with the enduring bird combined with the legend of the crane as an alert and clever bringer of good luck and a messenger from heaven.



    All change – but the crane remains

    World War II put an abrupt end to the successful growth of the airline with the crane. In 1951, by order of the victorious powers, liquidation even followed. It meant a break from flying for the crane. However, even at this stage, Lufthansa registered an entry with the international patent office. In 1953, out of the liquidation assets the “Aktiengesellschaft für Luftverkehrsbedarf” (LUFTAG) was founded. On August 6, 1954, this was renamed “Deutsche Lufthansa AG.” What would happen to the crane and the corporate design was set out by the executive board in January 1955: “With immediate effect, the old Lufthansa colors will be reintroduced. (…) The Lufthansa bird will remain in its previous form.” A new era had begun for the crane.

    The parabolic phase

    The next design phase at Lufthansa – also known as the parabolic phase – lasted from 1955 to 1962. It now showed the crane without a ring, in a yellow parabola on a blue background. The upbeat curve not only complemented the aesthetic zeitgeist; it also served as a metaphor for the spirit of optimism of the dawning jet age. Travel was taking place at an unprecedented speed and expectations of future developments were at an all-time high.

    The image of the crane in a parabola, looking as though it was breaking a sound barrier, perfectly summed this up – on every Lufthansa aircraft. Lettering at this point mostly took the form of capitals and Lufthansa’s appearance in the post-war years remained dominated by blue and yellow, with the parabolic curve standing the test of time. Elsewhere, Lufthansa’s appearance could be described as rather colorful and inconsistent. In 1955, for example, the Deutsche Bundespost even issued different colored Lufthansa stamps featuring two cranes.



    This “inconsistent” appearance was becoming less and less in line with the image of an aspiring company. The airline with the crane now wanted not only to show its leading position, but also to represent its country of origin more strongly. The crane needed to play its role in this – standing for organizational reliability, technical dependability and cultural openness. A new, uniform design was required.

    The crane comes full circle

    At the beginning of the 1960s, Lufthansa got Otl Aicher, co-founder and lecturer at the Ulm School of Design, involved in creating the new design. Together with his team, he developed a new look, as part of which the corporate colors of blue and yellow would remain a distinguishing feature. The yellow would, however, be warmer and sunnier, and the blue darker. A uniform font was introduced in the form of classic Helvetica and the capital letters disappeared. And, according to Aicher, something else would have to go too: the parabola should be replaced by a circle. This met with fierce criticism. The crane caged in a speed-inhibiting circle? At first, it seemed unthinkable.

    Otl Aicher and Lufthansa were also at odds when it came to colors. While Aicher favored a yellow tail unit with a blue crane, the executive board wanted it the other way around – so a blue tail unit with a yellow crane. Eventually they came to a compromise: the tail unit would be blue, upon which there would be a yellow circle with a blue crane in a narrow blue circle. Due to the lengthy discussions, the parabola was kept until the year 1967. It was only replaced by the uniform new look in 1968. A Boeing 707 with the given name Hamburg started out as the first aircraft to feature the new livery on January 28, 1968.



    1988: A canary takes flight

    In the 1980s, the Lufthansa design was back in the spotlight. The aim was now to move away from the elitist image of an airline for business travelers and to increasingly address private travelers with a more emotive appearance. This challenge was taken on by Zurich-based agency Zintzmeyer & Lux. The most noticeable change by the agency was to put the color yellow in the foreground. The livery of the aircraft would have to be adapted accordingly – without any of the traditional Lufthansa blue. From July 25, 1988, the yellow-painted Boeing 737 Wolfsburg flew across Europe for one month to test the new design.

    Employees and passengers reacted scathingly. The Süddeutsche Zeitung newspaper dubbed the Boeing the “yellow canary.” Just two weeks after the Wolfsburg’s first flight, the board of fleet commanders summarized that the test paint had met with “no acclaim” because “the light, summer-fresh livery did not correspond with that of a rock solid carrier and would be better suited to a survivalist vacation flier.“ On August 11, 1988, the Lufthanseat went one step further by saying that with this “hornet-cum-banana,” the “Donald Duck airline” was breaking with its tradition. The Wolfsburg therefore remained Lufthansa’s only yellow-painted aircraft.



    A turnaround: change, even for the crane

    The Wolfsburg experiment nevertheless had its uses, as it set a limit for the new design. Changes did, however, still need to be made. On September 20, 1988, the executive board at Lufthansa finally agreed to a significantly altered design concept from Zintzmeyer & Lux. The well-established blue would once again be clearly visible on the tailplane of all jets. In the name of continuity, the crane would continue to fly in a yellow circle, but again on a blue tail unit. In addition, the Lufthansa logo would be further emphasized by a thicker blue inner circle. The wordmark would remain the verbal identifier of the company and the Helvetica font in upper and lower case would also be kept. The colors silver, white and gray would then underline the technical edge, reliability and quality of the company.



    Lufthansa has remained true to this look since 1989. As such, the airline has not only built long-term trust in its brand and company, but also presented a masterpiece of corporate design. For 100 years, the crane – that once nameless bird by Otto Firle – has been at the heart of this. And now, just in time for the unmistakable Lufthansa bird’s centenary and almost 30 years since the last redesign, the tradition-filled airline is set to present a completely new design. The crane will also be staying put this time. As a heavenly messenger and bringer of good luck, it will now accompany another chapter in the company’s history.

  10. #60
    Socio 2015 L'avatar di Alitalia Fan
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Abu Dhabi
    Messaggi
    14,847

    Predefinito Re: Nuova livrea Lufthansa

    A me la livrea LH ha sempre messo una tristezza allucinante. Piatta, sciapa, triste, brutta su tutti gli aerei. Ma spero non facciano di peggio, perché quel che vedo al momento nei bozzetti mi provoca i conati di vomito.
    "Prepare doors for departure"

  11. #61
    Member L'avatar di LH243
    Registrato dal
    Oct 2016
    residenza
    EDDF, LIRF, LIVD
    Messaggi
    738

    Predefinito Re: Nuova livrea Lufthansa

    Quote Originariamente inviato da Alitalia Fan Visualizza il messaggio
    A me la livrea LH ha sempre messo una tristezza allucinante. Piatta, sciapa, triste, brutta su tutti gli aerei. Ma spero non facciano di peggio, perché quel che vedo al momento nei bozzetti mi provoca i conati di vomito.
    Diciamo che hai espresso chiaramente che la livrea LH non ti aggrada.

  12. #62

    Predefinito Re: Nuova livrea Lufthansa

    Quote Originariamente inviato da Alitalia Fan Visualizza il messaggio
    A me la livrea LH ha sempre messo una tristezza allucinante. Piatta, sciapa, triste, brutta su tutti gli aerei. Ma spero non facciano di peggio, perché quel che vedo al momento nei bozzetti mi provoca i conati di vomito.
    Eppure al rebranding di LH si sono spese parecchie parole (nobili direi) su come sia stato un modello paradigmatico della creazione di una visual identity particolarmente efficace.

    [...] The visual identity of Lufthansa is just as long and diverse. The beginning of the 1960s saw one of the most important steps in the development of corporate communication. [...] It was substantially realized in 1963 and up until the present day counts as one of the most groundbreaking corporate design solutions of the 20th century. [...]

    Tratto da 'Lufthansa and Graphic Design: Visual History of an Airplane', libro che consiglio.

  13. #63
    Junior Member L'avatar di frubagotti
    Registrato dal
    Mar 2012
    residenza
    Berlin
    Messaggi
    266

    Predefinito Re: Nuova livrea Lufthansa

    La livrea di LH non sarà particolarmente fantasiosa, ma l'ho sempre trovata efficace, raffinata e riconoscibile.

    Mi pare comunque di notare una tendenza generalizzata a rendere la coda l'elemento più pesante/colorato, lasciando il resto dell'aereo completamente bianco, vedi la AZ, IB, AA, Joon e così via.

  14. #64
    Socio 2015 L'avatar di nicolap
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Stromboli
    Messaggi
    27,487

    Predefinito Re: Nuova livrea Lufthansa

    Quote Originariamente inviato da Alitalia Fan Visualizza il messaggio
    A me la livrea LH ha sempre messo una tristezza allucinante. Piatta, sciapa, triste, brutta su tutti gli aerei. Ma spero non facciano di peggio, perché quel che vedo al momento nei bozzetti mi provoca i conati di vomito.
    Tutte le livree bianche con il billboard sono abbastanza insipide (vedasi Finnair), eccezion fatta per quella che fu di Pan Am, che invece, avendo un nome iconico, a me piaceva moltissimo.
    Se la livrea di LH è quindi anonima in fusoliera, al contrario diventa eccellente sul timone di coda, grazie ad un logo ormai leggendario e di gradevole design, e ad una combinazione di colori vincente (giallo e dark blue).

    Io le livree che trovo veramente orrende, invece, sono quelle cinesi.
    Etiamsi omnes, ego non.

  15. #65
    Junior Member
    Registrato dal
    Dec 2016
    residenza
    BDS/LCC
    Messaggi
    32

    Predefinito Re: Nuova livrea Lufthansa

    A quanto pare il primo aereo nuovo di fabbrica a “indossare” la nuova livrea sarà l’A350 D-AIXI

  16. #66
    Junior Member
    Registrato dal
    Oct 2017
    residenza
    Fasano, BR, Puglia
    Messaggi
    226

    Predefinito Re: Nuova livrea Lufthansa

    Quote Originariamente inviato da Andreag00 Visualizza il messaggio
    A quanto pare il primo aereo nuovo di fabbrica a “indossare” la nuova livrea sarà l’A350 D-AIXI
    Sbagliato... sarà il 748-8i D-ABYA, leggi i post grazie

  17. #67
    Junior Member L'avatar di .:LEO:.
    Registrato dal
    Oct 2010
    residenza
    Prato
    Messaggi
    389

    Predefinito Re: Nuova livrea Lufthansa

    probabilmente D-AIXI uscirà direttamente dalla fabbrica con la nuova livrea
    you can only be free when you have nothing to lose

  18. #68
    Moderatore L'avatar di Dancrane
    Registrato dal
    Feb 2008
    residenza
    Milano
    Messaggi
    14,999

    Predefinito Re: Nuova livrea Lufthansa

    Quote Originariamente inviato da EI-DSV Visualizza il messaggio
    Sbagliato... sarà il 748-8i D-ABYA, leggi i post grazie
    Sbagliato

    Quote Originariamente inviato da .:LEO:. Visualizza il messaggio
    probabilmente D-AIXI uscirà direttamente dalla fabbrica con la nuova livrea
    Esatto, l’ha scritto molto bene, “primo aereo nuovo di fabbrica

  19. #69
    Junior Member
    Registrato dal
    Dec 2016
    residenza
    BDS/LCC
    Messaggi
    32

    Predefinito Re: Nuova livrea Lufthansa

    Quote Originariamente inviato da EI-DSV Visualizza il messaggio
    Sbagliato... sarà il 748-8i D-ABYA, leggi i post grazie
    D-ABYA sarà il primo ad essere ridipinto insieme ad un A321 di cui non ricordo la registrazione, il primo nuovo di fabbrica ad essere nella nuova livrea sarà D-AIXI

  20. #70

    Predefinito Re: Nuova livrea Lufthansa

    Quote Originariamente inviato da EI-DSV Visualizza il messaggio
    Sbagliato... sarà il 748-8i D-ABYA, leggi i post grazie
    Ma l’acidità?! Mah

  21. #71
    Junior Member
    Registrato dal
    Dec 2016
    residenza
    BDS/LCC
    Messaggi
    32

    Predefinito Re: Nuova livrea Lufthansa

    Quote Originariamente inviato da EI-MAW Visualizza il messaggio
    Ma l’acidità?! Mah
    Che poi l’ho scritto io stesso che D-ABYA sarà il primo ad essere ridipinto... davvero un grande “mah”

    P.S.: D-AIDQ è a SNN, che sia lì anche lui per repaint sempre negli hangar IAC?

  22. #72

    Predefinito Re: Nuova livrea Lufthansa

    Quote Originariamente inviato da Andreag00 Visualizza il messaggio
    Che poi l’ho scritto io stesso che D-ABYA sarà il primo ad essere ridipinto... davvero un grande “mah”

    P.S.: D-AIDQ è a SNN, che sia lì anche lui per repaint sempre negli hangar IAC?
    Ha 26 anni, forse ritorna al lessor

  23. #73
    Junior Member
    Registrato dal
    Dec 2016
    residenza
    BDS/LCC
    Messaggi
    32

    Predefinito Re: Nuova livrea Lufthansa

    Quote Originariamente inviato da Betha23 Visualizza il messaggio
    Ha 26 anni, forse ritorna al lessor
    Airfleets e A320archive dicono primo volo nel 2012, MSN 5028 ha meno di 6 anni e mi sa che è di proprietà di LH

  24. #74

    Predefinito Re: Nuova livrea Lufthansa

    Quote Originariamente inviato da Andreag00 Visualizza il messaggio
    Airfleets e A320archive dicono primo volo nel 2012, MSN 5028 ha meno di 6 anni e mi sa che è di proprietà di LH
    Perdonami hai ragione ho cercato D-AIQD

  25. #75
    Member L'avatar di LH243
    Registrato dal
    Oct 2016
    residenza
    EDDF, LIRF, LIVD
    Messaggi
    738

    Predefinito Re: Nuova livrea Lufthansa

    A SNN facciamo anche manutenzioni e "voli officina", non so dire al momento se il 321 in questione sia lí per questo.

Pagina 3 di 19 primaprima 1234513 ... ultimoultimo

Informazione discussione

Utenti che visualizzano questa discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che visualizzano di questa discussione. (0 utenti 1 ospiti)

Discussioni simili

  1. 747 Lufthansa in livrea storica
    Da Mikkio nel forum Spot IT - L'angolo dello spotter
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 18th October 2014, 15: 57
  2. A321 Lufthansa in livrea Star Alliance
    Da james84 nel forum Spot IT - L'angolo dello spotter
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 19th October 2012, 22: 53
  3. Nuova Livrea Mistral ancora più nuova?
    Da airpilot nel forum Spot IT - L'angolo dello spotter
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 20th March 2011, 22: 53
  4. 321 AZ in nuova livrea a FCO
    Da AZ 1699 nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 43
    Ultimo messaggio: 14th February 2007, 13: 14

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di invio

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •