Pagina 94 di 95 primaprima ... 448492939495 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 2,326 a 2,350 su 2365

Discussione: La nuova AirItaly

  1. #2326
    Moderatore L'avatar di I-DAVE
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    vicino al Soviet di Pirelligrad, dove chi critica è presentuoso
    Messaggi
    9,732

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Quote Originariamente inviato da DusCgn Visualizza il messaggio
    In realtà è un po' più articolata la situazione.
    Quello che è in vendita sulle rotte indiane nella S19, ad oggi, è esattamente quello che IG vendeva sulla BKK, sempre pèr la S19, fino a due giorni fa, quando fu rimossa in toto dalle vendite. Nel senso nella tipologia di tariffe ma soprattutto i prezzi (quindi le classi aperte) c'è una perfetta specularità tra le indiane e la Bangkok per l'estate. La differenza è che la Bkk era già da un mesetto con le classi tariffarie basse chiuse per la S19, le indiane invece è una cosa più recente.
    Le varie alternative tariffarie (light, classic, premium per la Eco etc) permangono ma sono tutte volutamente a prezzi non proprio competitivi in quanto le classi tariffarie aperte, ovvero le varie letterine in stampatello che compaiono nelle stringhe dei GDS, sono solo quelle più alte e quindi più care.
    Inoltre nella classe Business rimane aperta solo la lettera C (che corrisponde alla classe piena flessibile) mentre è mancante la tariffa business "promo", che costa circa la metà della flex. Che infatti non è vendibile nella S19.
    Se provi a verificare tariffa per tariffa sul sito IG vedrai appunto che tra marzo e aprile c'è un rincaro importante e sistematico a oltranza di tutte le tariffe per l'India (light, classic, etc ma anche della business) non giustificato da condizioni di mercato. Ed era esattamente ciò che succedeva, fino a martedì, andando a prenotare un volo per BKK per l'estate (dovevi spendere almeno il doppio in ogni classe di servizio rispetto a pochi giorni prima, a marzo, quando le classi tariffarie basse rimanevano aperte e vendibili).
    Inoltre come indicato da Rogerwilco sulle relazioni Nord America India, ma anche vv, è vendibile solo la biz piena flex per la S19.

    Riassumendo, formalmente al momento a livello tariffario la situazione delle indiane per l'estate è uguale a quella che si presentava sulla Bangkok fino a martedì (pre-rimozione dalla vendita estiva).
    Non vuol dire però e non è detto che il risultato sarà lo stesso, anzi personalmente non lo credo per una serie di motivi (le indiane hanno sì e no un mese di vita e soprattutto in teoria dovrebbero essere più funzionali all'interno di una logica hub&spoke con le altre tratte).
    Tuttavia è chiaro che attualmemte sono comunque in una sorta di stand-by nella S19, in attesa di una decisione. Di che tipo però lo possono sapere solo ai piani alti.
    Ad ogni modo, in una maniera o in un altra, prossimamente (si spera meno di un mese come nel caso della BKK) dovranno apportare dei cambiamenti, o rimuovono i voli (cosa che non credo probabile personalmente) o aprono le classi tariffarie in modo da renderle pienamente vendibili (perché altrimenti vuol dire perdere clienti se il limbo si protrae a lungo vendendo a prezzi fuori mercato).
    L'a/r attualmente è a circa 800€. Pensavo non fosse male, come prezzo, considerando il diretto. Ho appena dato un occhio su Skyscanner e si trovano a/r sotto i 400€ con scalo (AF/KL e 9W); TK, EK, LH e WY attorno ai 500€. Capisco perché l'India sia un bagno di sangue...

    DaV

  2. #2327

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Leggendo su vari forum che trattano di turismo ci sono parecchie lamentele di persone che si son viste cancellare la prenotazione su BKK, con voli interni e hotel già prenotati. Persone che si ritrovano a questo punto a pagar molto di più con altre compagnie, sempre che ci sia disponibilità e con il rischio di aver le vacanze rovinate. Sicuramente non si stanno facendo una buona pubblicità.

  3. #2328
    Senior Member L'avatar di East End Ave
    Registrato dal
    Aug 2013
    residenza
    su e giu' sull'atlantico...
    Messaggi
    3,378

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Quote Originariamente inviato da konrad Visualizza il messaggio
    Leggendo su vari forum che trattano di turismo ci sono parecchie lamentele di persone che si son viste cancellare la prenotazione su BKK, con voli interni e hotel già prenotati. Persone che si ritrovano a questo punto a pagar molto di più con altre compagnie, sempre che ci sia disponibilità e con il rischio di aver le vacanze rovinate. Sicuramente non si stanno facendo una buona pubblicità.
    non vige obbligo di repro?

  4. #2329
    Senior Member L'avatar di alitaliaboy
    Registrato dal
    Jul 2007
    residenza
    .
    Messaggi
    2,223

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Quote Originariamente inviato da East End Ave Visualizza il messaggio
    non vige obbligo di repro?
    Se viene dato congruo anticipo no.

  5. #2330
    Senior Member L'avatar di AlicorporateUK
    Registrato dal
    Mar 2009
    residenza
    Sarajevo
    Messaggi
    2,275

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Quote Originariamente inviato da East End Ave Visualizza il messaggio
    non vige obbligo di repro?
    Re-routing as close as possible to the original departure time/re-routing at a later date/full refund.

    G

  6. #2331
    Senior Member L'avatar di AlicorporateUK
    Registrato dal
    Mar 2009
    residenza
    Sarajevo
    Messaggi
    2,275

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Quote Originariamente inviato da alitaliaboy Visualizza il messaggio
    Se viene dato congruo anticipo no.
    Credo anche con congruo anticipo, poi (se non vado errato) dopo i 14 giorni ci sono anche le condizioni per richiedere compensazione (se ovviamente la soluzione alternativa non soddisfa determinate condizioni).

    G

  7. #2332
    Senior Member L'avatar di East End Ave
    Registrato dal
    Aug 2013
    residenza
    su e giu' sull'atlantico...
    Messaggi
    3,378

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Quote Originariamente inviato da AlicorporateUK Visualizza il messaggio
    Re-routing as close as possible to the original departure time/re-routing at a later date/full refund.

    G
    appunto, devono prima proporre alternative e il refund resta l'estrema ratio.
    Thanks man, hope to see you soon! Ho visto grosse e belle novita' per la tua azienda!

  8. #2333
    Senior Member L'avatar di AlicorporateUK
    Registrato dal
    Mar 2009
    residenza
    Sarajevo
    Messaggi
    2,275

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Quote Originariamente inviato da East End Ave Visualizza il messaggio
    Thanks man, hope to see you soon! Ho visto grosse e belle novita' per la tua azienda!
    [Eh sì, siamo anche noi in transatlantic joint-venture (farmaceutica, obviously) adesso ]

    G

  9. #2334

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Da quello che mi è stato raccontato hanno inviato una email dove avvisavano che il volo era stato annullato e di contattarli. Non hanno proposto nessuna riprotezione ma il rimborso o un'altra destinazione. Un tour operator lombardo, per un viaggio ad aprile deve "sistemare più di cento persone. Bel problema...

  10. #2335
    Socio 2015
    Registrato dal
    Oct 2006
    residenza
    Londra.
    Messaggi
    15,756

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Air Italy sta cercando personale commerciale a New York per aiutare il percorso di crescita sul Nord America.


  11. #2336
    Socio 2015
    Registrato dal
    Oct 2006
    residenza
    Londra.
    Messaggi
    15,756

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Fast-Growing Air Italy Concentrates On 737 Maintenance

    The airline, which commenced operations last year, is continuing to recruit staff and may also add a hangar.

    Less than one year old, Air Italy has already become the second-largest carrier in Italy flying a mixed fleet of 15 aircraft: three Boeing 737MAXs, seven 737NGs and five Airbus A330s. Its network is also diverse, including domestic destinations like Milan, Rome, Naples, Palermo, Catania, and Lamezia Terme, as well as international cities such as New York, Miami, Bangkok Delhi and Mumbai.
    Chief Technical Officer Mark Boraman says Air Italy performs all line maintenance, including A checks, in house. In-house base maintenance is currently limited to the narrowbody fleet of 737s. “We also have some workshop capabilities with wheels and brakes being our most important one,” Boraman says.

    Boraman’s most important goal right now is moving towards light maintenance on the 737MAX 8, which will maximize availability and manpower usage. “This is the ideal strategy with brand-new aircraft, and we will continue to outsource widebody A330 heavy maintenance as we do not have the capability for it, nor at present plan to do so in the future.”
    Air Italy’s maintenance division is composed mostly of certifying staff, qualified mechanics and mechanics, all supported by the maintenance operation control center and supply chain personnel. “Our total head count for this division will reach 311 in 2019, including managers,” Boraman predicts.
    Air Italy will expand both its facilities and staffing in Malpensa. “Our line facilities are already increasing, and we are currently considering building our own hangar in order to provide the higher standards we require in terms of technical dispatch reliability and regularity,” Boraman says.

    The fast-growing carrier has a clear recruitment plan to address its growing needs in light of broader market conditions. “At Air Italy we are actively recruiting now, and we pay market rates to attract the best candidates,” Boraman says. “With the launch of the new brand, it has been great to see the feedback from the existing staff and the very solid response from the market in terms of the volume and quality of candidates that are applying to join our Air Italy technical team.”

    https://www.mro-network.com/airlines...37-maintenance

  12. #2337
    Senior Member
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    .
    Messaggi
    14,434

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Air Italy. Dimitrov: "Puntiamo a diventare vettore aereo di riferimento"
    Presto collegamenti intercontinentali anche dall'aeroporto di Roma-Fiumicino


    Il futuro del vettore aereo Air Italy dovrebbe essere migliore rispetto al già buono attuale, e a spiegarlo è stato il direttore operativo (Coo. Chief Operating Officer) Rossen Dimitrov in un'intervista -a "Repubblica"- nel corso della quale ha sottolineato come "l'obiettivo è di diventare la principale compagnia italiana facendo volare 10 milioni di passeggeri entro il 2022". Un rilancio dell'ex-Meridiana che..

    [...]

    Resto dell'articolo non visualizzabile (e nemmeno quello originale su Repubblica è "in chiaro")
    https://www.avionews.com/item/121778...ferimento.html

  13. #2338
    Member
    Registrato dal
    Apr 2008
    residenza
    .
    Messaggi
    1,705

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Finalmente ecco entrare in programmazione i primi 6 787-9 per Qatar che dovrebbero essere consegnati a fine anno

    http://nyc787.blogspot.com/2019/01/2...gram-look.html

  14. #2339
    Moderatore L'avatar di FlyKing
    Registrato dal
    Apr 2011
    residenza
    Genova - LIMJ
    Messaggi
    5,560

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Quote Originariamente inviato da DusCgn Visualizza il messaggio

    Presto collegamenti intercontinentali anche dall'aeroporto di Roma-Fiumicino
    La domanda è: perché?
    Hanno deciso coraggiosamente di concetrare tutte le operazioni a MXP, abbandonando di fatto LIN e le basi minori, per creare un modello hub and spoke e poi puntano ad aprire collegamenti LR da un aeroporto, tra l’altro, non famoso per yield stellari? Non avrebbe più senso mantenere e consolidare la posizione nel proprio hub?
    È una strategia già vista (a parti opposte) e sappiamo tutti com’è andata a finire
    Chiediti se quello che stai facendo oggi, ti avvicina al luogo dove vorresti essere domani.

  15. #2340
    Senior Member L'avatar di AlicorporateUK
    Registrato dal
    Mar 2009
    residenza
    Sarajevo
    Messaggi
    2,275

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Quote Originariamente inviato da FlyKing Visualizza il messaggio
    La domanda è: perché?
    Hanno deciso coraggiosamente di concetrare tutte le operazioni a MXP, abbandonando di fatto LIN e le basi minori, per creare un modello hub and spoke e poi puntano ad aprire collegamenti LR da un aeroporto, tra l’altro, non famoso per yield stellari? Non avrebbe più senso mantenere e consolidare la posizione nel proprio hub?
    È una strategia già vista (a parti opposte) e sappiamo tutti com’è andata a finire
    Quoto. Mettici pure che la concorrenza non manca di certo a FCO e siamo apposto.

    G

  16. #2341
    Senior Member L'avatar di East End Ave
    Registrato dal
    Aug 2013
    residenza
    su e giu' sull'atlantico...
    Messaggi
    3,378

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Quote Originariamente inviato da rommix Visualizza il messaggio
    Finalmente ecco entrare in programmazione i primi 6 787-9 per Qatar che dovrebbero essere consegnati a fine anno

    http://nyc787.blogspot.com/2019/01/2...gram-look.html
    Per capire, posti qui perché questo avrà una ricaduta su IG oppure perchè di fatto consideri anche te QR e IG la stessa cosa, anzi, con IG significante solo un codice?

  17. #2342

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Quote Originariamente inviato da AlicorporateUK Visualizza il messaggio
    Quoto. Mettici pure che la concorrenza non manca di certo a FCO e siamo apposto.

    G
    Poi se mai dovesse andare in porto (dico così perché per chi ci crede le strade del signore sono infinite) Delta/AZ immagino i ponti d’oro per IG (QR per Delta..).

  18. #2343
    Member
    Registrato dal
    Apr 2008
    residenza
    .
    Messaggi
    1,705

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Quote Originariamente inviato da East End Ave Visualizza il messaggio
    Per capire, posti qui perché questo avrà una ricaduta su IG oppure perchè di fatto consideri anche te QR e IG la stessa cosa, anzi, con IG significante solo un codice?
    posto qua non perche ritendo che QR e IG siano la stessa cosa ma perche, come da slides ufficiali della presentazione di IG la compagnia ha in piano di ricevere 30 787-800 che si è sempre detto siano quelli di QR che avrebbe girato ad IG analogamente ai 330 man mano che avrebbe ricevuto i 787-900

    quindi....a logica...il fatto che QR dovrebbe ricevere nel 2019 9 789....fa si che di conseguenza almeno secondo il piano di IG, AirItaly dovrebbe ricevere in tempistiche compatibli 6 788

  19. #2344

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Quote Originariamente inviato da rommix Visualizza il messaggio
    posto qua non perche ritendo che QR e IG siano la stessa cosa ma perche, come da slides ufficiali della presentazione di IG la compagnia ha in piano di ricevere 30 787-800 che si è sempre detto siano quelli di QR che avrebbe girato ad IG analogamente ai 330 man mano che avrebbe ricevuto i 787-900

    quindi....a logica...il fatto che QR dovrebbe ricevere nel 2019 9 789....fa si che di conseguenza almeno secondo il piano di IG, AirItaly dovrebbe ricevere in tempistiche compatibli 6 788
    Come è legittimo che sia nell’ambito dell’amministrazione di una società con pluralità di pacchetti azionari, è mera constatazione la circostanza che tutte le nuove macchine di IG (sia i MAX sia i 332) siano giuridicamente in sub leasing da QR. Mero fatto.

  20. #2345

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Quote Originariamente inviato da East End Ave Visualizza il messaggio
    Per capire, posti qui perché questo avrà una ricaduta su IG oppure perchè di fatto consideri anche te QR e IG la stessa cosa, anzi, con IG significante solo un codice?
    Al di là della battaglia della lobby delle big 3 Usa (quando c'era da vendere tanti bei Boeing QR andava benissimo ai fautori del protezionismo americano) direi che salta all'occhio dal privilegiato punto di vista delle consegne Boeing come ormai il B788 sia sul viale del tramonto riguardo alle vendite soppiantato dai fratelli maggiori. Cosa che trova conferma in operatori come Qatar e si diceva LATAM che programmano di sostituire i proprio B788 con B789. IG è la destinataria delle macchine che QR vuole dismettere per sostituirle con i più competitivi fratelli maggiori.


    AAB ha sempre detto che avrebbe aperto ptp di lungo raggio da FCO e ovviamente la cosa non fa bene all'effetto hub che comunque dobbiamo vedere come si concretizzerà dalle meritorie idee espresse per ora. Altra cosa dobbiamo vedere se una volta a regime economicamente la cosa starà in piedi o se come ipotizzano le big 3 americane IG non sarà altro che QR e il suo governo sotto mentite spoglie.

  21. #2346
    Senior Member L'avatar di BAlorMXP
    Registrato dal
    Feb 2006
    residenza
    Milano/Antwerpen
    Messaggi
    14,793

    Predefinito La nuova AirItaly

    Quote Originariamente inviato da Farfallina Visualizza il messaggio
    Al di là della battaglia della lobby delle big 3 Usa (quando c'era da vendere tanti bei Boeing QR andava benissimo ai fautori del protezionismo americano) direi che salta all'occhio dal privilegiato punto di vista delle consegne Boeing come ormai il B788 sia sul viale del tramonto riguardo alle vendite soppiantato dai fratelli maggiori. Cosa che trova conferma in operatori come Qatar e si diceva LATAM che programmano di sostituire i proprio B788 con B789. IG è la destinataria delle macchine che QR vuole dismettere per sostituirle con i più competitivi fratelli maggiori.


    AAB ha sempre detto che avrebbe aperto ptp di lungo raggio da FCO e ovviamente la cosa non fa bene all'effetto hub che comunque dobbiamo vedere come si concretizzerà dalle meritorie idee espresse per ora. Altra cosa dobbiamo vedere se una volta a regime economicamente la cosa starà in piedi o se come ipotizzano le big 3 americane IG non sarà altro che QR e il suo governo sotto mentite spoglie.
    La storia dei voli L-H su FCO esce ciclicamente ogni due/tre mesi, tuttavia credo che qualche volo da e per FCO possa anche starci senza minare ad alcune velleità del “costruendo” mini hub and spoke. Auguro ad IG di poter trovare efficacemente la sua via almeno da dimostrare che qualche esempio italiano, seppur con qualche aiutino, di successo si possa avere.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  22. #2347
    Socio 2015 L'avatar di Alitalia Fan
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Abu Dhabi
    Messaggi
    14,855

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Spero vivamente che dei voli a FCO non se ne faccia nulla! IG deve concentrarsi su MXP.
    "Prepare doors for departure"

  23. #2348

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Si diceva fossero voli originanti da MXP, quindi del tipo MXP-FCO-xyz e viceversa
    BLQ-BGY-CAG-DUB-FCO-GOA-GRO-KBP-MXP-MUC-OLB-PSA-STN-TBS-TPS-TRN-TRS-TSF-VCE

  24. #2349
    Senior Member L'avatar di East End Ave
    Registrato dal
    Aug 2013
    residenza
    su e giu' sull'atlantico...
    Messaggi
    3,378

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Quote Originariamente inviato da rommix Visualizza il messaggio
    posto qua non perche ritendo che QR e IG siano la stessa cosa ma perche, come da slides ufficiali della presentazione di IG la compagnia ha in piano di ricevere 30 787-800 che si è sempre detto siano quelli di QR che avrebbe girato ad IG analogamente ai 330 man mano che avrebbe ricevuto i 787-900

    quindi....a logica...il fatto che QR dovrebbe ricevere nel 2019 9 789....fa si che di conseguenza almeno secondo il piano di IG, AirItaly dovrebbe ricevere in tempistiche compatibli 6 788
    Questa me l'ero persa; va da se che se cosi' il post e' collocato bene qui sul thread IG!
    30 787/800??? E AZ pensa di poter ancora di poter competere a colpi di 1 777 (forse) ogni 3 anni?

  25. #2350
    Moderatore L'avatar di FlyKing
    Registrato dal
    Apr 2011
    residenza
    Genova - LIMJ
    Messaggi
    5,560

    Predefinito Re: La nuova AirItaly

    Quote Originariamente inviato da East End Ave Visualizza il messaggio
    Questa me l'ero persa; va da se che se cosi' il post e' collocato bene qui sul thread IG!
    30 787/800??? E AZ pensa di poter ancora di poter competere a colpi di 1 777 (forse) ogni 3 anni?
    Ma è mai possibile che debba sempre entrarci di mezzo AZ?
    È il thread IG, IG ha presentato un piano industriale che prevede 20 737MAX-8 e 30 787-8. AZ non ha un piano industriale e nemmeno un acquirente al momento, dunque possiamo etichettarlo come offtopic e tornare a parlare di IG?
    Chiediti se quello che stai facendo oggi, ti avvicina al luogo dove vorresti essere domani.

Informazione discussione

Utenti che visualizzano questa discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che visualizzano di questa discussione. (0 utenti 1 ospiti)

Discussioni simili

  1. AirItaly EI-IGU a VRN.
    Da bianrobi nel forum Spot IT - L'angolo dello spotter
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 15th May 2011, 19: 32
  2. [TR] VRN-FCO-VRN AirItaly
    Da Andghedi nel forum Archivio Trip Reports Aeronautici
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 15th November 2010, 17: 07
  3. [TR] NAP-TRN-NAP con AirItaly
    Da limoncello 74 nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 6th February 2010, 18: 51
  4. AirItaly Polska
    Da amsterdammer nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 28
    Ultimo messaggio: 30th April 2007, 19: 27
  5. AirItaly
    Da airblue nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 4th April 2006, 18: 11

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di invio

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •