Visualizzazione dei risultati da 1 a 4 su 4

Discussione: Ritardo e quindi volo dirottato: risarcimento?

  1. #1
    Junior Member
    Registrato dal
    Feb 2008
    residenza
    .
    Messaggi
    207

    Predefinito Ritardo e quindi volo dirottato: risarcimento?

    Salve, in breve la situazione: l’aeroporto di Olbia oggi chiude, per motivi operativi, alle 24:30. Tutti i voli che sarebbero dovuti arrivare (o partire) dopo questo orario verranno dirottati ad Alghero, e poi chiusi con bus, giungendo a destinazione 4/5 ore dopo.

    Il problema è che originariamente tutti i voli erano schedulati per atterrare e decollare prima della chiusura, ma un paio di questi hanno accumulato ritardo durante la giornata è quindi sforeranno. Si ha comunque diritto al rimborso? Cioè, arriveranno ad Alghero con solo un’ora di ritardo ma a Olbia con oltre 4, e comunque a causa del fatto che non erano puntuali dall’inizio.

    Grazie

  2. #2

    Predefinito Re: Ritardo e quindi volo dirottato: risarcimento?

    Per il ritardo fa fede l'orario di arrivo alla destinazione finale, non quella "precedente". Per quanto riguarda il diritto al rimborso, il regolamento dice;


    Il fatto del terzo (es. problemi di gestione del traffico aereo aeroportuale; ritardo nella manutenzione periodica della macchina dovuta al servizio ad essa preposto)
    Il verificarsi di eventi riconducibili a tali fattispecie può escludere la responsabilità del vettore aereo solamente nel caso in cui egli dimostri l’imprevedibilità dell’evento, oltre all’impossibilità di evitare le conseguenze dannose dello stesso.

    La chiusura dell'aeroporto era prevista o è stata improvvisa?

  3. #3
    Junior Member
    Registrato dal
    Feb 2008
    residenza
    .
    Messaggi
    207

    Predefinito Re: Ritardo e quindi volo dirottato: risarcimento?

    Quote Originariamente inviato da Jil.10 Visualizza il messaggio
    Per il ritardo fa fede l'orario di arrivo alla destinazione finale, non quella "precedente". Per quanto riguarda il diritto al rimborso, il regolamento dice;


    Il fatto del terzo (es. problemi di gestione del traffico aereo aeroportuale; ritardo nella manutenzione periodica della macchina dovuta al servizio ad essa preposto)
    Il verificarsi di eventi riconducibili a tali fattispecie può escludere la responsabilità del vettore aereo solamente nel caso in cui egli dimostri l’imprevedibilità dell’evento, oltre all’impossibilità di evitare le conseguenze dannose dello stesso.

    La chiusura dell'aeroporto era prevista o è stata improvvisa?
    Prevista dal giorno prima. Tanto è che hanno comunicato il cambio aeroporto un’ora prima della partenza, ma solo perché erano in ritardo di un’ora e mezza

  4. #4
    Member
    Registrato dal
    Jul 2009
    residenza
    padova
    Messaggi
    529

    Predefinito Re: Ritardo e quindi volo dirottato: risarcimento?

    Secondo me niente compensazione pecuniaria. Chiedi a qualche eseperto sul web. Ce ne sono tanti che non ti chiedono soldi.

Informazione discussione

Utenti che visualizzano questa discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che visualizzano di questa discussione. (0 utenti 1 ospiti)

Discussioni simili

  1. Volo annullato: risarcimento da 1.700 euro
    Da fontanarossa nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 6th December 2011, 20: 03
  2. Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 2nd November 2011, 17: 23
  3. Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 21st March 2009, 18: 41
  4. Risarcimento per ritardo di 5 ore?
    Da Mik nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 30th July 2008, 20: 22
  5. Volo LH: MUC-NAP dirottato a VCE
    Da billypaul nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 8th April 2008, 22: 42

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di invio

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •