Pagina 12 di 43 primaprima ... 2101112131422 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 276 a 300 su 1052

Discussione: Alitalia e Ferrovie: accordo raggiunto

  1. #276

    Predefinito Re: Alitalia e Ferrovie: accordo raggiunto

    Quote Originariamente inviato da Vortigern Visualizza il messaggio
    Loro non sono la causa di un declino, ma il prodotto.

    Pertanto bisognerebbe intervenire sulle cause, riformando la costituzione, altrimenti questi o anche peggio di questi avremmo.
    Purtroppo ci e' mancata una figura autorevole, in Italia, che potesse catalizzare le forze migliori verso il raggiungimento di una riforma istituzionale necessaria.
    Concordo, l'italiano medio è ormai di una pochezza disarmante e di una arroganza mostruosa spinta dall'evoluzione che la rete ha permesso ai tenti scemi del villaggio che una volta venivano canzonati al bar o nelle classiche cene dove tutti a due a due sparlavano del vicino sparacazzate. Ora la rete li ha uniti e ha fatto cadere quel pudore che una volta li teneva a freno.
    Tangentopoli che ha spazzato via i partiti ormai degenerati da un rubo per l'ideale a un rubo per me stesso (i socialisti in questo furono l'evoluzione finale della specie) ha portato alla fine di tutto un apparato dove la classe dirigente veniva formata alla politica. Aprendo i cancelli del Parlamento ai peggio esempi di italiano medio. Con questa ultima evoluzione si è sdoganato anche l'ultimo livello e cioè i banchi del governo con una masnada di diversamente statiti veramente imbarazzante. E la cosa triste è che debbono blaterare giornalmente per riempire i social e i loro canali pubblicitari sparandone di ogni, senza senso tanto che poi debbono intervenire i tecnici per sistemare un po' le stupidaggini dette. La cosa triste è che questi sono pure vendicativi, quindi i tecnici spesso debbono misurare le parole o le smentite per non finire sulla lista nera di questi personaggi.

  2. #277

    Predefinito Re: Alitalia e Ferrovie: accordo raggiunto

    Quote Originariamente inviato da Paolo_61 Visualizza il messaggio
    Mi piacerebbe capire se non ci arriva o se mente sapendo di mentire. Come può esserci una proposta vincolante senza due diligence?
    E poi ancora con questa storia delle "disponibilità da varie parti del mondo".
    Ridicolo
    Questi più parlano e più sparano stupidaggini quindi è assolutamente positivo che siano in giro a dire stupidaggini invece che presenziare alle trattative.

  3. #278

    Predefinito Re: Alitalia e Ferrovie: accordo raggiunto

    Quote Originariamente inviato da Dancrane Visualizza il messaggio
    Lo vedo tutti i giorni, farfallina, ed è veramente uno spettacolo pietoso, un mix di ignoranza, razzismo latente e invidia sociale che fa riflettere su quanto in basso siamo caduti.
    Ieri ricevo una mail di lavoro: c'è un appartamento in locazione, mi si chiede di trovare un inquilino, rigorosamente ITALIANO e disponibile anche a fare lavoretti IN NERO, basta che "non sia straniero, che poi si porta dietro tutta la famiglia", e che documenti un signor reddito. Ora, sorvolo sul "signor reddito" (uno con un signor reddito non andrebbe mai e poi mai a prendersi un tugurio del genere, ma nemmeno il proprietario ci andrebbe a vivere all'importo che pensa che gli debbano dare... dettagli), sono disponibile a capire e comprendere il disagio e la preoccupazione, ma detto da uno che per circa 15 anni, nel medesimo appartamento, ha avuto un egiziano, in regola col permesso di soggiorno, che ha sempre pagato regolarmente, e non ha mai ospitato nessuno, ti fa capire quanto trovare l'unione di due banali sinapsi nel cervello della gente sia diventato oltremodo impossibile.
    Lo vedi con le diverse discussioni su AZ (per restare in topic senza sconfinare oltremodo): da una parte abbiamo chi argomenta (pro o contro nazionalizzazione e compagnia di pseudo bandiera, non è questione di COME la si pensi), ma guardati in giro: quanti capiscono che ogni euro che vai a spenderci sopra qualcuno lo deve mettere, e che se questo qualcuno è il governo i quattrini sono anche quelli propri... E' tempo perso.
    Guarda alcune sere fa ero a cena a Verona con amici fra cui un comandante Air Dolomiti. È stata una pena assistere alla discussione fra una coppia (lei medico, lui imprenditore) sostenitori gialloverdi e delle varie teorie complottistiche, dalle sciee chimiche al complotto messo in piedi da CIA ed ebrei per la messa in scena dell'11 settembre (torri minate e pentagono colpito da un missile lanciato da caccia dell'us air force) passando per posizioni no vax e per propositi di olocausto per zingari, stranieri slavi e negri con la ferma convinzione che il capitano non farà l'errore dello zio Benitoma penserà solo agli italiani. Dovo dire che la cosa mi ha molto spaventata perchè mi aspettavo che fossero isolati se non dileggiati dal resto dei commensali che invece gli dava credito tipo accusando il povero comandante di dover raccontare la storiella di copertura per non farsi licenziare dai tedeschi e taccio le peggio cose sentite.

  4. #279

    Predefinito Re: Alitalia e Ferrovie: accordo raggiunto

    I beceri NON sono la maggioranza, e non bisogna farsi convincere che lo siano.

  5. #280
    Senior Member L'avatar di TW 843
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Ormeggiatore di aliscafi
    Messaggi
    30,724

    Predefinito Re: Alitalia e Ferrovie: accordo raggiunto

    Quote Originariamente inviato da Vortigern Visualizza il messaggio
    Loro non sono la causa di un declino, ma il prodotto.

    Pertanto bisognerebbe intervenire sulle cause, riformando la costituzione, altrimenti questi o anche peggio di questi avremmo.
    Purtroppo ci e' mancata una figura autorevole, in Italia, che potesse catalizzare le forze migliori verso il raggiungimento di una riforma istituzionale necessaria.
    È molto meglio abolire il diritto di voto tout court.

    Stanotte mi è anche venuta l'illuminazione sul come: basta organizzare un referendum, quindi più democratico di cosi si muore, con il seguente quesito: siete disposti a rinunciare al vostro diritto di voto in cambio di Sky Calcio gratis a vita?

    Se ci va male non becchiamo meno dell'85% di SI

    Poi non ditemi che non sono un genio.

  6. #281

    Predefinito Re: Alitalia e Ferrovie: accordo raggiunto

    Quote Originariamente inviato da TW 843 Visualizza il messaggio
    È molto meglio abolire il diritto di voto tout court.

    Stanotte mi è anche venuta l'illuminazione sul come: basta organizzare un referendum, quindi più democratico di cosi si muore, con il seguente quesito: siete disposti a rinunciare al vostro diritto di voto in cambio di Sky Calcio gratis a vita?

    Se ci va male non becchiamo meno dell'85% di SI

    Poi non ditemi che non sono un genio.
    Poi tocca pagare lo Sky di cittadinanza... ma sarebbe per una buona causa...

  7. #282
    Senior Member L'avatar di aa/vv??
    Registrato dal
    Aug 2008
    residenza
    Up in the air
    Messaggi
    2,912

    Predefinito Re: Alitalia e Ferrovie: accordo raggiunto

    Appurato che siamo circondati da esseri spregievoli, ignoranti, beceri, idioti, gialli, verdi, ecc, e una volta abbiate accettato le mie profonde condoglianze per lo stato in cui vi trovate voi ultimi baluardi di una intellighenzia estinta, torniamo a parlare di Alitalia? Oh, magari continuate pure con questi argomenti, ma aprite in thread apposito, così lo legge chi ne abbia interesse, grazie.

  8. #283
    Amministratore L'avatar di enrico
    Registrato dal
    Jan 2008
    residenza
    Rapallo, Liguria.
    Messaggi
    14,559

    Predefinito Re: Alitalia e Ferrovie: accordo raggiunto

    Quote Originariamente inviato da TW 843 Visualizza il messaggio
    È molto meglio abolire il diritto di voto tout court.

    Stanotte mi è anche venuta l'illuminazione sul come: basta organizzare un referendum, quindi più democratico di cosi si muore, con il seguente quesito: siete disposti a rinunciare al vostro diritto di voto in cambio di Sky Calcio gratis a vita?

    Se ci va male non becchiamo meno dell'85% di SI

    Poi non ditemi che non sono un genio.

  9. #284
    Amministratore L'avatar di enrico
    Registrato dal
    Jan 2008
    residenza
    Rapallo, Liguria.
    Messaggi
    14,559

    Predefinito Re: Alitalia e Ferrovie: accordo raggiunto

    Quote Originariamente inviato da aa/vv?? Visualizza il messaggio
    Appurato che siamo circondati da esseri spregievoli, ignoranti, beceri, idioti, gialli, verdi, ecc, e una volta abbiate accettato le mie profonde condoglianze per lo stato in cui vi trovate voi ultimi baluardi di una intellighenzia estinta, torniamo a parlare di Alitalia? Oh, magari continuate pure con questi argomenti, ma aprite in thread apposito, così lo legge chi ne abbia interesse, grazie.
    "Ultimi baluardi di una intellighenzia estinta" sarebbe un modo alternativo di dire "radical chic"?
    Detto questo, hai ragione, torniamo in topic , che è meglio.

  10. #285

    Predefinito Re: Alitalia e Ferrovie: accordo raggiunto

    Quote Originariamente inviato da TW 843 Visualizza il messaggio
    È molto meglio abolire il diritto di voto tout court.

    Stanotte mi è anche venuta l'illuminazione sul come: basta organizzare un referendum, quindi più democratico di cosi si muore, con il seguente quesito: siete disposti a rinunciare al vostro diritto di voto in cambio di Sky Calcio gratis a vita?

    Se ci va male non becchiamo meno dell'85% di SI

    Poi non ditemi che non sono un genio.
    Stai attento a lanciare certe idee, che poi magari alle prossime elezioni qualcuno ci prova sul serio a promettere il calcio gratis per tutti in cambio del voto.
    Ho già visto diventare realtà tante cose che 10 anni fa avrei classificato come fantascienza, per cui non mi stupirei più di nulla.
    Ciao

  11. #286
    Moderatore L'avatar di FlyKing
    Registrato dal
    Apr 2011
    residenza
    Genova - LIMJ
    Messaggi
    5,699

    Predefinito Re: Alitalia e Ferrovie: accordo raggiunto

    Daniele Discepolo nuovo commissario AZ

    L’ Avv. Daniele G. Discepolo è:



    nato il 20 luglio 1947;
    dal 1966 al 1968 borsista del CE.S.E.S. (Centro Studi Economico Sociali – diretto da Renato Mieli -) di Milano;
    laureato in Giurisprudenza, a Pisa, il 30 ottobre 1969 con il massimo dei voti, in Diritto Pubblico;
    dal 1972 Procuratore Legale;
    dal 1978 Avvocato;
    dal 1986 Patrocinante in Cassazione;
    _________________________________



    Consigliere di Amministrazione di Immsi S.p.A., società quotata, holding di partecipazioni, con la carica di Vice Presidente e con la responsabilità di Lead Independent Director, Presidente del Comitato Controllo e Rischi, Presidente del Comitato per la Remunerazione e Membro del Comitato per le Proposte di Nomina ;
    Consigliere di Amministrazione di Manucor S.p.A., Società attiva nella produzione di prodotti chimici derivati dal petrolio;
    Consigliere di Amministrazione della banca Credito di Romagna, con il benestare della Banca d’ Italia ;
    Presidente del Consiglio di Amministrazione della Ciano Trading & Services S.p.A., società attiva nelle forniture e distribuzioni alimentari a favore delle missioni militari e di pace nel mondo ;
    Presidente dell’Organismo di Vigilanza di Esaote S.p.A., Società attiva nel settore della ecografia e della risonanza;
    Presidente dell’Organismo di Vigilanza di Argenta S.p.A., Società attiva nel settore dei distributori automatici di cibi e bevande;
    Membro monocratico dell’Organismo di Vigilanza della “Fondazione Filarete per le bioscienze e l’innovazione”, i cui Fondatori sono l’Università degli Studi di Milano, la Fondazione Cariplo e Intesa Sanpaolo S.p.A.;
    Presidente del Collegio Sindacale di Pianoforte Holding S.p.A., holding che detiene le partecipazioni nelle società Yamamay e Carpisa, Società attive nel settore dell’abbigliamento e della valigeria;
    Componente del Collegio Sindacale di Sorgenia S.p.A., società attiva nella produzione e somministrazione di energia ;
    Presidente del Collegio Sindacale di Simest S.p.A., società controllata dalla SACE S.p.A. e indirettamente dalla Cassa Depositi e Prestiti, attiva nel favorire lo sviluppo internazionale delle società italiane ;
    Componente del Collegio Sindacale di Manzoni s.r.l., società holding di partecipazioni ;
    Componente del Collegio Sindacale di Melville s.r.l., società holding di partecipazioni ;
    Componente del Collegio Sindacale di Savio Macchine Tessili S.p.A., società leader del settore ;
    Commissario Straordinario, per nomina del Ministro dello Sviluppo, della Livingston S.p.A. compagnia aerea attiva nel settore dei voli charter, ammessa alla procedura di Amministrazione straordinaria, c.d. Legge Marzano; la Procedura si è conclusa positivamente con la cessione della Società al Gruppo Toto ; è in corso la fase liquidatoria ;
    Commissario Straordinario, per nomina del Ministro dello Sviluppo e del Tribunale di Terni, della Meraklon S.p.A. e Meraklon Yarn s.r.l., Società attive nel settore della chimica, ammesse alla procedura di Amministrazione Straordinaria, c.d. Legge Prodi bis; la Procedura si è conclusa positivamente con la cessione della Meraklon S.p.A. alla multinazionale Beaulieu International S.A. e della Meraklon Yarn s.r.l. alla Neofil S.p.A. Per entrambe le Società è in corso la fase liquidatoria ;
    Commissario Straordinario, per nomina del Ministro dello Sviluppo, di Valtur S.p.A., Società attiva nel settore dei villaggi turistici, ammessa alla Amministrazione Straordinaria, c.d. Legge Marzano; la Procedura si è conclusa positivamente con la cessione della Società all’operatore turistico Orovacanze S.p.A. ; è in corso la fase liquidatoria ;
    Commissario Liquidatore della Cooperativa Covac, su designazione del Ministero dello Sviluppo;
    _________________________________



    già Consigliere di Amministrazione di Banca Monte dei Paschi di Siena, sotto la Presidenza del dott. Profumo, con la responsabilità di Presidente del Comitato Parti Correlate e componente del Comitato Controllo e Rischi;
    già Presidente del Consiglio di Amministrazione di Risanamento S.p.A., Società quotata;
    già Consigliere di Amministrazione di Piaggio S.p.A., Società quotata, con la responsabilità di Presidente del Comitato di Controllo Rischi, di Lead Independent Director, di membro del Comitato per le nomine e la remunerazione e di Responsabile per il trattamento della Privacy;
    già Consigliere di Amministrazione di Artemide S.p.A., Società leader nei prodotti di illuminazione, con la responsabilità di Presidente del Comitato di Controllo e Rischi, Presidente dell’Organismo di Vigilanza e Lead Independent Director;
    già Presidente del Consiglio di Amministrazione di Primus Capital S.p.A., Società attiva nella gestione dei crediti problematici e nel factoring ;
    già Presidente del Consiglio di Amministrazione di Primus Management S.p.A., holding di partecipazioni ;
    già Consigliere di Amministrazione di Truestar S.p.A., Società attiva nella protezione plastica dei bagagli negli ambiti aereoportuali;
    già Presidente del Consiglio di Amministrazione di Intercos S.p.A., Società leader mondiale nel settore della ricerca, sviluppo e produzione dei prodotti di base per l’industria cosmetica ;
    già Consigliere di Amministrazione del Fondo Italiano d’Investimento SGR S.p.A ;
    già Consigliere di Amministrazione della “Fondazione Filarete per le bioscienze e l’innovazione”, i cui Fondatori sono l’Università degli Studi di Milano, la Fondazione Cariplo e Intesa Sanpaolo S.p.A.;
    già Consigliere di Amministrazione di Beta Skye S.p.A., ora Beta Stepstone S.p.A., Società attiva nel factoring dedicato al settore della sanità, di cui è stato anche Presidente del Consiglio di Amministrazione ;
    già Consigliere di Amministrazione di Ambromobiliare S.p.A., Società dedicata alla quotazione di PMI ;
    già Consigliere di Amministrazione di Zucchi S.p.A., Società quotata, leader nel settore della biancheria per la casa, con la responsabilità di Presidente del Comitato Controllo e Rischi ;
    già Consigliere di Amministrazione di Mascioni S.p.A., Società partecipata dalla Zucchi S.p.A. e dalla Marzotto S.p.A.;
    gia Consigliere di Amministrazione di Europa Factor S.p.A,. società attiva nell’acquisto e nella gestione di crediti problematici ;
    già Presidente del Collegio Sindacale di Mer Mec S.p.A., società attiva nei sistemi di controllo delle reti ferroviarie e nella tecnologia aereospaziale ;
    già Presidente del Collegio Sindacale di Immobiliare Sesto S.p.A. Società proprietaria e sviluppatrice della c.d. Area ex Falck a Sesto San Giovanni;
    già consigliere di Amministrazione di Investimenti e Sviluppo S.p.A., ex Centenari & Zinelli S.p.A., Società quotata, con la responsabilità di Presidente del Comitato di Controllo e Rischi;
    già Presidente del Consiglio di Amministrazione di Profit s.r.l., holding di Società attive nel settore delle trasmissioni televisive;
    già Presidente del Consiglio di Amministrazione di D’Amato Enterprises s.r.l., Holding del Gruppo D’Amato di Navigazione;
    già Consigliere di Amministrazione di Blue Home S.p.A., Società del Gruppo Zucchi;
    già Consigliere di Amministrazione di Piaggio Netherland B.V.;
    già Presidente del Consiglio di Amministrazione di Invextra S.p.A., holding di Società attive nel settore delle comunicazioni;
    già Presidente del Consiglio di Amministrazione di Tag Group S.p.A., Società attiva nel settore della telefonia;
    già Consigliere di Amministrazione di Esaote S.p.A., Società attiva nel settore della ecografia e della risonanza;
    già Presidente del Consiglio di Amministrazione di Imaging S.p.A., Società controllante Esaote S.p.A.;
    già Presidente del Consiglio di Amministrazione di Arcotronics S.p.A., Società attiva nella produzione di componenti elettronici;
    già membro del Consiglio di Amministrazione di ACP Capital Ltd, fondo di investimento di diritto inglese, quotato alla Borsa di Londra;
    già Presidente del Consiglio di Amministrazione di Krenergy S.p.A., Società quotata, attiva nel settore delle energie rinnovabili e membro del Comitato di Controllo Rischi e del Comitato per la remunerazione;
    già Consigliere di Amministrazione di TRENNO S.p.A., Società del Gruppo SNAI;
    già Consigliere di Amministrazione di Società immobiliari ed agricole della RAS - Riunione Adriatica di Sicurtà S.p.A., oggi Allianz S.p.A.;
    già Commissario Liquidatore del Consorzio Agrario Provinciale di Pavia in virtù del decreto dell’allora Ministro dell’Agricoltura e delle Foreste n. 24882/1172 del 9 agosto 1991;
    già Commissario Liquidatore del Consorzio Agrario Provinciale di Bergamo in virtù del decreto dell’allora Ministro delle Risorse Agricole, Alimentari e Forestali n. 73270 del 31 dicembre 1994;
    Entrambi i suddetti Consorzi sono stati riportati in bonis, in applicazione delle previsioni della Legge di riordino dei Consorzi Agrari n. 410/99 ; lo Studio ha contribuito ai contenuti tecnici del provvedimento legislativo relativi alla applicazione della Legge Fallimentare;

    già consulente personale del Ministro dello Sviluppo per le Procedure di Amministrazione Straordinaria;
    già Presidente dell’Organismo di Vigilanza di Beta Stepstone S.p.A., già Beta Skye S.p.A., Società attiva nel factoring dedicato al settore della sanità ;
    dal 1996 al 2001, Consulente del Commissario Governativo - Custode Giudiziario dei beni della ex Federconsorzi - su incarico della Procura della Repubblica di Perugia;
    dal gennaio 2004 al marzo 2007, su designazione del Tribunale di Parma e dell’allora Ministero delle Attività Produttive, Commissario Giudiziale prima e Commissario Straordinario, poi della Arquati S.p.A., Società quotata. La procedura si è conclusa – primo caso nell’ambito della applicazione della Legge c.d. Prodi bis - con la realizzazione di un piano di ristrutturazione che ha consentito il ritorno in bonis della Società, il mantenimento della occupazione e la conservazione della attività produttiva;
    dal 15 ottobre 2004 al gennaio 2005, su designazione del Tribunale di Milano e dell’allora Ministero delle Attività Produttive, Commissario Giudiziale della Olcese S.p.A., Società quotata ;
    _________________________________



    Lingue : Inglese fluente, francese e tedesco scolastici.

    http://www.studiodiscepolo.it/collaboratori1.php?id=dd
    Chiediti se quello che stai facendo oggi, ti avvicina al luogo dove vorresti essere domani.

  12. #287
    Senior Member L'avatar di TW 843
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Ormeggiatore di aliscafi
    Messaggi
    30,724

    Predefinito Re: Alitalia e Ferrovie: accordo raggiunto

    Quote Originariamente inviato da belumosi Visualizza il messaggio
    Stai attento a lanciare certe idee, che poi magari alle prossime elezioni qualcuno ci prova sul serio a promettere il calcio gratis per tutti in cambio del voto.
    Ho già visto diventare realtà tante cose che 10 anni fa avrei classificato come fantascienza, per cui non mi stupirei più di nulla.
    Anche qui i 5 stelle non hanno inventato nulla di nuovo. Il voto di scambio lo ha inventato Gava, Grillo ha solo copiato.

  13. #288
    Senior Member L'avatar di TW 843
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Ormeggiatore di aliscafi
    Messaggi
    30,724

    Predefinito Re: Alitalia e Ferrovie: accordo raggiunto

    Quote Originariamente inviato da FlyKing Visualizza il messaggio
    Daniele Discepolo nuovo commissario AZ
    Aridateci Intrieri!!!

  14. #289

    Predefinito Re: Alitalia e Ferrovie: accordo raggiunto

    Quote Originariamente inviato da TW 843 Visualizza il messaggio
    Anche qui i 5 stelle non hanno inventato nulla di nuovo. Il voto di scambio lo ha inventato Gava, Grillo ha solo copiato.
    Non attribuire meriti a chi non li merita. Ti stai scordando o'Comandante (Lauro)

  15. #290

    Predefinito Re: Alitalia e Ferrovie: accordo raggiunto

    Quote Originariamente inviato da TW 843 Visualizza il messaggio
    Aridateci Intrieri!!!
    Non lo conosco, ma il CV non mi sembra da buttare via.

  16. #291

    Predefinito Re: Alitalia e Ferrovie: accordo raggiunto

    Quote Originariamente inviato da FlyKing Visualizza il messaggio
    Daniele Discepolo nuovo commissario AZ
    Ex commissario di Linvingston fra le mille e mila cariche come consigliere di amministrazione e commissario se ho letto bene il curriculum.

  17. #292
    Senior Member L'avatar di TW 843
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Ormeggiatore di aliscafi
    Messaggi
    30,724

    Predefinito Re: Alitalia e Ferrovie: accordo raggiunto

    Quote Originariamente inviato da Paolo_61 Visualizza il messaggio
    Non lo conosco, ma il CV non mi sembra da buttare via.
    Era commissario New Livingston.
    Devo aggiungere altro?

  18. #293

    Predefinito Re: Alitalia e Ferrovie: accordo raggiunto

    Quote Originariamente inviato da TW 843 Visualizza il messaggio
    Era commissario New Livingston.
    Devo aggiungere altro?
    I danni li ha fatti Toto (prima e dopo), non ricordo che la gestione commissariale abbia combinato particolari casini (ma ovviamente potrei sbagliare io)

  19. #294
    Senior Member L'avatar di AlicorporateUK
    Registrato dal
    Mar 2009
    residenza
    Sarajevo
    Messaggi
    2,401

    Predefinito Re: Alitalia e Ferrovie: accordo raggiunto

    Quote Originariamente inviato da TW 843 Visualizza il messaggio
    Aridateci Intrieri!!!


    P.S.: ma anche Cimoli!

    G

  20. #295
    Junior Member
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Linate delenda est²
    Messaggi
    423

    Predefinito Re: Alitalia e Ferrovie: accordo raggiunto

    Quote Originariamente inviato da Paolo_61 Visualizza il messaggio
    I danni li ha fatti Toto (prima e dopo), non ricordo che la gestione commissariale abbia combinato particolari casini (ma ovviamente potrei sbagliare io)
    speriamo che Discepolo faccia bene il suo lavoro come con Livingston, "in corso la fase liquidatoria"...
    Moratti 22/02/09:"Se si limita Linate, Milano sarebbe scollegata dal resto dell'Italia, è Alitalia che vuole ridurre Linate a Milano-Roma, ma per carità, ma non possiamo, gli altri da dove vengono? con cosa vengono? con i pattini? non so!"

  21. #296
    Senior Member L'avatar di aa/vv??
    Registrato dal
    Aug 2008
    residenza
    Up in the air
    Messaggi
    2,912

    Predefinito Re: Alitalia e Ferrovie: accordo raggiunto

    Ma come fa (proprio a livello fisico, materiale) una sola persona ad essere presente in tutte quelle società? Cioè si palesa ad una riunione ogni tanto? Come può conoscere e capire come si svolge il lavoro dell'azienda e dei suoi sottoposti?

  22. #297
    Senior Member L'avatar di AlicorporateUK
    Registrato dal
    Mar 2009
    residenza
    Sarajevo
    Messaggi
    2,401

    Predefinito Re: Alitalia e Ferrovie: accordo raggiunto

    Dalla Repubblica:

    L'Avv. Daniele Discepolo è un professionista con grande esperienza nel settore delle procedure concorsuali e del risanamento aziendale", si legge ancora nella nota del Mise. Dal sito del suo studio legale emergono le diciassette cariche che attualmente ricopre, dalla vice presidenza di Immsi - holding della famiglia Colaninno - ad altri ruoli di commissario straordinario. In particolare, nel settore turistico e dei voli alle sue cure sono stati affidati i casi della Livingston, la compagnia aerea dei voli charter passata dalla Marzano per approdare al gruppo Toto, e della Valtur, la società dei villaggi turistici.
    Busy man!

    G

  23. #298

    Predefinito Re: Alitalia e Ferrovie: accordo raggiunto

    Quote Originariamente inviato da TW 843 Visualizza il messaggio
    Era commissario New Livingston.
    Devo aggiungere altro?
    Livingston (la prima) non New Livingston.

  24. #299

    Predefinito Re: Alitalia e Ferrovie: accordo raggiunto

    Ho letto che Discepolo è un fedelissimo di Di Maio nei confronti del quale presta opera di consulenza:

    Classe 1947, Daniele Discepolo, il nuovo commissario straordinario di Alitalia in sostituzione di Luigi Gubitosi, è un fedelissimo del vice premier Luigi Di Maio. Nato a Castellammare di Stabia, già consulente del ministro dello Sviluppo economico per le procedure di amministrazione straordinaria, Discepolo è titolare dell'omonimo studio legale con sede a Milano.

    Dal tessile alla chimica, Discepolo è consigliere di amministrazione di numerose società come la holding quotata Immsi, Manucor, gruppo attivo nella produzione di prodotti chimici derivati dal petrolio, la banca Credito di Romagna, con il benestare della Banca d'Italia. Nel curriculum anche gli incarichi a presidente dell'Organismo di vigilanza di Esaote, azienda attiva nel settore della ecografia e della risonanza, di Argenta attiva nel settore dei distributori automatici di cibi e bevande. Discepolo è anche presidente del collegio sindacale di Pianoforte holding, holding che detiene le partecipazioni nelle società di abbigliamento e valigeria Yamamay e Carpisam, e di Simest, nonché componente del collegio sindacale di Sorgenia, tra gli altri.Tra gli incarichi assegnati dal Mise, quello a commissario straordinario di Meraklon e Meraklon Yarn, società attive nel settore della chimica ammesse alla procedura di amministrazione straordinaria, di Valtur, nonché commissario liquidatore della Cooperativa Covac.

    Yahoo Finanza.

  25. #300
    Senior Member L'avatar di AlicorporateUK
    Registrato dal
    Mar 2009
    residenza
    Sarajevo
    Messaggi
    2,401

    Predefinito Re: Alitalia e Ferrovie: accordo raggiunto

    Quote Originariamente inviato da ripps Visualizza il messaggio
    Ho letto che Discepolo è un fedelissimo di Di Maio
    Sorpresona, non me lo sarei mai aspettato...

    G

Pagina 12 di 43 primaprima ... 2101112131422 ... ultimoultimo

Informazione discussione

Utenti che visualizzano questa discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che visualizzano di questa discussione. (0 utenti 1 ospiti)

Discussioni simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 28th November 2011, 13: 38
  2. Raggiunto l'accordo per il Malpensa-Trieste
    Da SkySurfer nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 30
    Ultimo messaggio: 10th November 2008, 19: 42
  3. ALITALIA . esuberi accordo raggiunto a Cagliari
    Da Josh_LIEE nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 4th March 2007, 09: 33
  4. Raggiunto Accordo tra Sacbo e DHL!!!!
    Da I-TIGI nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 19th September 2006, 14: 20

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di invio

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •