Pagina 2 di 4 primaprima 1234 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 26 a 50 su 81

Discussione: Thread sistema aeroportuale di Roma 2019

  1. #26
    Junior Member
    Registrato dal
    Oct 2018
    residenza
    ARN
    Messaggi
    20

    Predefinito Re: Thread sistema aeroportuale di Roma 2019

    Allora, come detto sopra, mi sembra che sia ottima, specialmente rispetto al passato. Alle partenze da quando hanno riorganizzato i flussi e messo il controllo elettronico con max. 15 minuti di sosta non c'è più la tripla fila fissa. Idem agli arrivi; tassisti abusivi assenti all'interno del terminal e situazione ordinata all'esterno, sia per i taxi che per il traffico privato. Aggiungici i tornelli automatici per il controllo dei biglietti alla stazione ferroviaria e quasi non sembra di essere a Roma. Passo da FCO una decina di volte l'anno e ultimamente ho sempre avuto una buona esperienza sia all'interno che immediatamente fuori dai terminal.

  2. #27

    Predefinito Re: Thread sistema aeroportuale di Roma 2019

    Quote Originariamente inviato da panick Visualizza il messaggio
    la maggior parte arriva dalla bretella autostradale, per il resto il trasporto su ferro è stato sostanzialmente riqualificato in metro perché la Termini-FCO parte da un po' ogni 15 minuti arrivando in 35 minuti e opera h24, a parte i lavori per far arrivare l'alta velocità anche se con percorrenza standard l'ultima mezz'ora
    Questo ancora no. Promessa elettorale udita prima delle scorse elezioni Regionali, fuoriuscita dalla bocca di Nicola Zingaretti mesi fa. Ad oggi, l’orario di servizio attuale del Leonardo Express è ancora quello che va dalle 04:52 fino alle 22:35 (da Termini a FCO). E dalle 06:08 fino alle 23:23 (da FCO a Termini). Per fine estate, inizio autunno al massimo, l’Atac dovrebbe (il condizionale è sempre d’obbligo In questi casi) lanciare lo 060. Una nuova linea a tariffa urbana di 1,50€, volta a collegare FCO con la ferrovia Roma - Lido. Ancora non si sa al momento, se l’altro capolinea verrà attestato in corrispondenza della fermata Lido Centro oppure da Acilia, nè con quali orari (si spera H24) opererà il servizio.

  3. #28
    Socio 2015 L'avatar di Alitalia Fan
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Abu Dhabi
    Messaggi
    14,869

    Predefinito Re: Thread sistema aeroportuale di Roma 2019

    Anche io che passo da FCO ogni mese, spesso anche più di una volta al mese e sempre con arrivi/partenze internazionali, provo ogni volta un'esperienza abbastanza "smooth". Punto dolente restano il controllo passaporti in arrivo che ogni tanto si ingolfa anche a causa del poco spazio disponibile, il tax refund poco organizzato e in un punto scomodo e lo scazzo di buona parte dello staff di terra (non parlo di Alitalia che anzi sono sempre molto professionali ma di poliziotti, baristi, commessi e via dicendo).

    Per dovere di cronaca rarissimamente chiedo a qualcuno di venire a prendermi al terminal (ed in caso salgo alle partenze e mi faccio caricare al volo dopo che mio padre si è beccato, e pagato, 150 € di multa) ed uso sempre il treno per Tuscolana che con l'ottima cifra di 8€ ed un servizio tutto sommato accettabile mi porta a casa. I treni potrebbero essere organizzati meglio per le valigie ma essendo treni pendolari sono stati progettati per altri scopi... Tuttavia chi usa spesso il treno lo sa che rischia di viaggiare scomodo causa valigie e non ci sono particolari discussioni.
    "Prepare doors for departure"

  4. #29

    Predefinito Re: Thread sistema aeroportuale di Roma 2019

    Per la fantascientifica linea ATAC 060... finché non sistemeranno a dovere il Ponte della Scafa, vorrei vedere come sarà celere il collegamento... mah

  5. #30

    Predefinito Re: Thread sistema aeroportuale di Roma 2019

    Quote Originariamente inviato da Alitalia Fan Visualizza il messaggio
    Anche io che passo da FCO ogni mese, spesso anche più di una volta al mese e sempre con arrivi/partenze internazionali, provo ogni volta un'esperienza abbastanza "smooth". Punto dolente restano il controllo passaporti in arrivo che ogni tanto si ingolfa anche a causa del poco spazio disponibile, il tax refund poco organizzato e in un punto scomodo e lo scazzo di buona parte dello staff di terra (non parlo di Alitalia che anzi sono sempre molto professionali ma di poliziotti, baristi, commessi e via dicendo).
    Concordo al 100% sulla poca professionalità del personale, accostata (spesso) a una scarsa conoscenza dell’inglese. Altra nota dolente, il trattamento denigratorio che alcuni membri delle FFOO continuano a riservare agli stranieri.
    Per quanto riguarda il controllo immigration arrivi, la situazione è molto migliorata rispetto all’anno scorso. Ormai la maggior parte dei viaggiatori è autorizzata all’ultilizzo degli e-gates (il numero di nazionalità è in continua espansione, a breve arriverà la luce verde per i cittadini di Singapore, HK, Taiwan e alcuni microstati non-UE come Andorra e San Marino).

  6. #31

    Predefinito Re: Thread sistema aeroportuale di Roma 2019

    Quote Originariamente inviato da Strike Visualizza il messaggio
    Questo ancora no. Promessa elettorale udita prima delle scorse elezioni Regionali, fuoriuscita dalla bocca di Nicola Zingaretti mesi fa. Ad oggi, l’orario di servizio attuale del Leonardo Express è ancora quello che va dalle 04:52 fino alle 22:35 (da Termini a FCO). E dalle 06:08 fino alle 23:23 (da FCO a Termini). Per fine estate, inizio autunno al massimo, l’Atac dovrebbe (il condizionale è sempre d’obbligo In questi casi) lanciare lo 060. Una nuova linea a tariffa urbana di 1,50€, volta a collegare FCO con la ferrovia Roma - Lido. Ancora non si sa al momento, se l’altro capolinea verrà attestato in corrispondenza della fermata Lido Centro oppure da Acilia, nè con quali orari (si spera H24) opererà il servizio.
    nel periodo di Natale mi risulta abbia operato con interruzione solo tra le 2.30 e le 4, può darsi mi abbiano detto una cosa non vera, ma naturalmente non è questo il punto per la valutazione complessiva che mi pare francamente più che soddisfacente

  7. #32

    Predefinito Re: Thread sistema aeroportuale di Roma 2019

    Quote Originariamente inviato da ROMULUS31 Visualizza il messaggio
    Per la fantascientifica linea ATAC 060... finché non sistemeranno a dovere il Ponte della Scafa, vorrei vedere come sarà celere il collegamento... mah
    Quanto quello di Cotral. Lento e assai poco efficace

  8. #33

    Predefinito Re: Thread sistema aeroportuale di Roma 2019

    Quote Originariamente inviato da Alitalia Fan Visualizza il messaggio
    Anche io che passo da FCO ogni mese, spesso anche più di una volta al mese e sempre con arrivi/partenze internazionali, provo ogni volta un'esperienza abbastanza "smooth". Punto dolente restano il controllo passaporti in arrivo che ogni tanto si ingolfa anche a causa del poco spazio disponibile, il tax refund poco organizzato e in un punto scomodo e lo scazzo di buona parte dello staff di terra (non parlo di Alitalia che anzi sono sempre molto professionali ma di poliziotti, baristi, commessi e via dicendo).

    Per dovere di cronaca rarissimamente chiedo a qualcuno di venire a prendermi al terminal (ed in caso salgo alle partenze e mi faccio caricare al volo dopo che mio padre si è beccato, e pagato, 150 € di multa) ed uso sempre il treno per Tuscolana che con l'ottima cifra di 8€; ed un servizio tutto sommato accettabile mi porta a casa. I treni potrebbero essere organizzati meglio per le valigie ma essendo treni pendolari sono stati progettati per altri scopi... Tuttavia chi usa spesso il treno lo sa che rischia di viaggiare scomodo causa valigie e non ci sono particolari discussioni.

    A me sembra tanto un furto. Magliana - Parco Leonardo 12 minuti di percorrenza al costo di 1,50€. Magliana - FCO 20 minuti di percorrenza al costo di 8€. Una fermata in più, appena 8 minuti da aggiungere al trasbordo, non possono giustificare un simile aumento di 6,50€. Considerato poi che la FL1 non è proprio irreprensibile da ripetuti ritardi e corse soppresse durante la settimana. Da quando è stata dismessa nel 2002 la stazione di Fiumicino Città, chi abita a Fiumicino si ritrova senza collegamento ferroviario diretto per il posto dove risiede, in più la forbice di sovraccosto tra le fermate di Parco Leonardo Fiumicino Aeroporto, è fin troppo elevata, per un servizio che inizia alle 05:57 fino alle 23:27 (da FCO verso Orte); e dalle 04:16 fino alle 20:46 (da Orte verso FCO)

  9. #34

    Predefinito Re: Thread sistema aeroportuale di Roma 2019

    Quote Originariamente inviato da panick Visualizza il messaggio
    nel periodo di Natale mi risulta abbia operato con interruzione solo tra le 2.30 e le 4, può darsi mi abbiano detto una cosa non vera, ma naturalmente non è questo il punto per la valutazione complessiva che mi pare francamente più che soddisfacente
    Non so, a me sembra proprio quello il punto focale. 14€ di biglietto da Termini a FCO: dovrebbero essere perlomeno garantiti i treni H24. E poco male se Termini di notte chiude, dalle 24:00 alle 06:00, il Leonardo Express potrebbe essere attestato a Ostiense o Tiburtina. Non si puó costringere chi parte o atterra la notte a FCO, a dover muoversi obbligatoriamente col taxi. Considerato che le pochissime corse Cotral notturne da fuori il T2 dirette a Termini e Tiburtina, non vengono minimamente pubblicizzate. Senza che vi si trovi nei pressi dello stallo, alcuna emettitrice elettronica per poter acquistare il biglietto (5€, in vettura 7€). Ma figuriamoci, a Roma e provincia, è già difficile in generale durante il giorno, reperire un’edicola o tabacchi che venda titoli di viaggio Cotral, la notte men che mai

  10. #35
    Junior Member
    Registrato dal
    Oct 2018
    residenza
    ARN
    Messaggi
    20

    Predefinito Re: Thread sistema aeroportuale di Roma 2019

    Quote Originariamente inviato da Strike Visualizza il messaggio
    Non so, a me sembra proprio quello il punto focale. 14€ di biglietto da Termini a FCO: dovrebbero essere perlomeno garantiti i treni H24. E poco male se Termini di notte chiude, dalle 24:00 alle 06:00, il Leonardo Express potrebbe essere attestato a Ostiense o Tiburtina. Non si puó costringere chi parte o atterra la notte a FCO, a dover muoversi obbligatoriamente col taxi. Considerato che le pochissime corse Cotral notturne da fuori il T2 dirette a Termini e Tiburtina, non vengono minimamente pubblicizzate. Senza che vi si trovi nei pressi dello stallo, alcuna emettitrice elettronica per poter acquistare il biglietto (5€, in vettura 7€). Ma figuriamoci, a Roma e provincia, è già difficile in generale durante il giorno, reperire un’edicola o tabacchi che venda titoli di viaggio Cotral, la notte men che mai
    D'accordissimo sul dover offrire un'alternativa ragionevole al mezzo privato o taxi per i voli notturni; meno sul fatto che questo debba essere un treno. Di notte, senza traffico, l'autobus ci mette poco più del treno, con il vantaggio di arrivare a Termini mentre un ipotetico treno notturno, come dici, si attesterebbe probabilmente ad Ostiense o Tiburtina. Tra l'altro mi sembra che siano abbastanza pochi gli aeroporti ad avere un servizio su ferro h24. Basterebbe segnalare meglio il servizio Cotral, aggiungere un'emettrtrice automatica alla fermata e/o dentro il terminal, et voilà.

  11. #36

    Predefinito Re: Thread sistema aeroportuale di Roma 2019

    Quote Originariamente inviato da SE-ROM Visualizza il messaggio
    D'accordissimo sul dover offrire un'alternativa ragionevole al mezzo privato o taxi per i voli notturni; meno sul fatto che questo debba essere un treno. Di notte, senza traffico, l'autobus ci mette poco più del treno, con il vantaggio di arrivare a Termini mentre un ipotetico treno notturno, come dici, si attesterebbe probabilmente ad Ostiense o Tiburtina. Tra l'altro mi sembra che siano abbastanza pochi gli aeroporti ad avere un servizio su ferro h24. Basterebbe segnalare meglio il servizio Cotral, aggiungere un'emettrtrice automatica alla fermata e/o dentro il terminal, et voilà.
    Andrebbe segnalato. Cosa mai fatta finora. Già il 90% dei romani non ne è a conoscenza. Gli stranieri poi, zero assoluto. Fino a qualche mese fa c’erano gli orari delle corse Cotral affissi su una parete all’interno di un quadro, in corrispondenza dello stallo accanto al T2. Immotivatamente questi “geni”, hanno pensato bene di rimuoverli. 1) Non è detto che chi atterra a FCO conosca l’esistenza di Cotral. 2) Se anche si ha modo di essere al corrente di questa alternativa al treno durante il giorno, può emergere sempre la possibilità di avere lo smartphone scarico, non potendo andare a scrutare gli orari sul sito o sull’app. In più, la frequenza delle Corse Cotral notturne, è veramente poca cosa. Come minimo, andrebbe incrementata con una partenza ogni ora. Adesso è veramente scarna.

    Da Tiburtina F.S. verso FCO (dal lunedi al sabato): 00:30, 02:30, 04:30.
    Da Tiburtina F.S. verso FCO (nei festivi): 00:30, 01:30, 02:30, 03:30, 04:30, 23:30.

    Da FCO verso Tiburtina F.S (dal lunedi al sabato): 01:45, 03:45, 05:45
    Da FCO verso Tiburtina F.S. (nei festivi): 00:45, 01:45, 02:45, 03,45, 04,45, 05:45

    Chi atterra intorno alle 23:00 e si ritrova magari per qualche minimo ritardo subito, a perdere l’ultima corsa Cotral diurna diretta a Ostia delle 23:30, poi deve attendere più di 2 ore per vedere transitare un altro pullman blu, della compagnia regionale di trasporti su gomma. Naturalmente, oltre che a FCO, di emettitrici automatiche Cotral, non ne ha piazzate nemmeno una tra Termini e Tiburtina. Quindi i pochissimi fruitori di questo servizio orripilante, se non hanno avuto modo di comperare il ticket (5€) in precedenza (cosa non semplice, i titoli di viaggio Cotral li vendono proprio poche edicole o tabacchi a Roma), si ritrovano a doverlo necessariamente acquistare dall’autista, pagandolo 7€ a costo maggiorato
    Ultima modifica di Strike; 13th March 2019 a 11: 17

  12. #37
    Senior Member L'avatar di BAlorMXP
    Registrato dal
    Feb 2006
    residenza
    Milano/Antwerpen
    Messaggi
    14,813

    Predefinito Re: Thread sistema aeroportuale di Roma 2019

    News positive anche per gli spotter che potranno permettersi di immortalare il primo B781 operante in Italia




    Etihad Rome aircraft changes from June 2019
    Posted 16 March 2019 07:00

    Etihad Airways in this week’s schedule update filed aircraft changes for Abu Dhabi – Rome service, as the airline schedules Boeing 787-10 service on EY083/084, replacing 787-9. The 787-10 service will operate from 01JUN19.

    EY085 AUH0215 – 0620FCO 77W D
    EY083 AUH0850 – 1300FCO 781 D

    EY086 FCO1100 – 1905AUH 77W D
    EY084 FCO2200 – 0605+1AUH 781 D

    From 27OCT19, EY083/084 operated by 787-9.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  13. #38

    Predefinito Re: Thread sistema aeroportuale di Roma 2019

    Quote Originariamente inviato da Viking Visualizza il messaggio
    Non so se i moderatori lasceranno correre quanto sto' per scrivere, ma potrebbe essere interessante creare una sezione tipo "incontriamoci in aeroporto": chi fosse a FCO stasera verso le 20:30 per un happy houronautico, io saro' in zona gate B8 in partenza con l'AZ2130 per LIN.
    Edit: *sezione e non situazione tipo Tinder.



    (ci provammo anni addietro con un thread dedicato: non fece mai davvero breccia nel cuore dei nostri utenti)
    Un moteur d'auto dans le ventre et un d'avion dans le coeur

  14. #39
    Senior Member L'avatar di Tiennetti
    Registrato dal
    Nov 2005
    residenza
    Campo di carote
    Messaggi
    3,716

    Predefinito Re: Thread sistema aeroportuale di Roma 2019

    Quote Originariamente inviato da SE-ROM Visualizza il messaggio
    Allora, come detto sopra, mi sembra che sia ottima, specialmente rispetto al passato. Alle partenze da quando hanno riorganizzato i flussi e messo il controllo elettronico con max. 15 minuti di sosta non c'è più la tripla fila fissa. Idem agli arrivi; tassisti abusivi assenti all'interno del terminal e situazione ordinata all'esterno, sia per i taxi che per il traffico privato. Aggiungici i tornelli automatici per il controllo dei biglietti alla stazione ferroviaria e quasi non sembra di essere a Roma. Passo da FCO una decina di volte l'anno e ultimamente ho sempre avuto una buona esperienza sia all'interno che immediatamente fuori dai terminal.
    Passato da FCO dopo 3 anni di assenza, sicuramente molto migliorato
    La simpatia (e l'inglese) degli adetti alla sicurezza non brilla (con tanto di addetta che urla ciancicando una gomma e trattando tutti come bambini, mentre chatta con lo smartphone)
    All'uscita poi i tassisti abusivi c'erano, ed erano insistenti come al solito

  15. #40
    Junior Member L'avatar di mggt
    Registrato dal
    Sep 2016
    residenza
    plus ultra
    Messaggi
    257

    Predefinito Re: Thread sistema aeroportuale di Roma 2019

    Aeroporto e Roma-Latina, Cisl: due opere fondamentali per lo sviluppo
    Il segretario generale della Cisl di Latina torna sul tema del terzo scalo aeroportuale del Lazio


    Aeroporto e autostrada Roma-Latina: due opere fondamentali per lo sviluppo del territorio pontino. Lo ribadisce il segretario generale della Cisl di Latina Roberto Cecere: "Sono oltre dieci anni ormai che, come Cisl, sosteniamo, insieme all’associazione Aeroporto per Latina, guidata dal presidente Dino Lucchetti, l’esigenza di realizzare un aeroporto civile a Latina. Una sfida che siamo convinti che per essere vinta ha però bisogno della convergenza e del coinvolgimento di tutte le istituzioni, delle forze politiche, imprenditoriali, datoriali, dei comitati e delle parti sociali. Dobbiamo remare tutti nella stessa direzione e recuperare quel grande lavoro che ha visto, con la raccolta allora di oltre 20mila firme a sostegno dell’opera, anche una grande partecipazione e condivisione del progetto da parte dei cittadini”.

    "L’opera era stata inserita anche tra le infrastrutture prioritarie per la Regione Lazio. Ma non ha mai visto la luce a causa di una serie di sfortunati eventi e della decisione, poi rivelatasi impercorribile, di spostare a Viterbo la realizzazione del terzo scalo del Lazio. La presenza dell’aeroporto militare Comani a Latina avrebbe consentito la nascita immediata del “terzo scalo civile” del Lazio, anche con grandi risparmi per le casse dello Stato", sostiene la Cisl. "Creare un aeroporto civile a Latina quindi non significa solo decongestionare il traffico aereo dell’area romana - continua Cecere - ma costituirebbe un volano di crescita occupazionale, facendo ripartire l’economia pontina. Come Cisl siamo da sempre vicini al progetto di Latina come terzo polo aereonautico del Lazio, per le innegabili ricadute occupazionali che una struttura del genere avrebbe sul nostro territorio, considerando che la provincia di Latina vanta importanti comparti quali l’agroalimentare e il chimico farmaceutico e tutti gli indotti collegati. Potrebbe dare nuovo sprint al comparto turistico della provincia di Latina, da quello costiero-balneare sino a quello delle aree interne, contribuendo ad una valorizzazione del patrimonio culturale, ambientale, storico, enogastronomico e naturale che lo caratterizza. Occorre costruire una sinergia provinciale e territoriale per portare sui tavoli deputati la nostra proposta. Noi siamo dalla parte dello sviluppo di cui l’aeroporto e la Roma – Latina costituiscono due tasselli fondamentali ed imprescindibili. Siamo pronti a sostenere tutti coloro che, con chiarezza, serietà, determinazione e senza tentennamenti, vogliono – conclude Cecere – portare avanti questo progetto e realizzarlo”.

    https://www.latinatoday.it/cronaca/a...tina-cisl.html
    Gradirei vostri commenti e pareri in merito a questo vecchio progetto, al quale mi sono interessato negli ultimi giorni. L'Aeronautica Militare sembra intenzionata a lasciare l'aeroporto militare di Latina, trasferendo la locale scuola di volo (70° Stormo) a Grazzanise o a Lecce. L'aeroporto mi sembra parecchio interessante perche ha una pista di 1700x40 metri e a qualche centinaio di metri dall'attuale apron militare una linea ferroviaria per Roma, la quale, nonostante la maggiore distanza vs. Ciampino, lo collegherebbe probabilmente meglio.

    Sarebbe sicuramente possibile allungare la pista esistente fino a 2400 metri, ma rotando l'asse di qualche grado, ricostruendola in parallelo alla SS7 Appia mi pare che ci siano le possibilita' per un allungamento fino a 3000 metri, il che eviterebbe anche il sorvolo di centri abitati nei dintorni. Sarebbe possibile, almeno teoricamente, portare tutto il residuale traffico low cost di Ciampino e una buona parte di quello di FCO a Latina, facendo ovviamente un grande piacere agli abitanti di Ciampino, Marino & Co. E ad FCO si eviterebbe la cementificazione di zone agricole ed aree protette, che poi per le condizioni del sottosuolo sono poco adatte alla costruzione di una nuova pista.

    https://www.google.de/maps/place/41%...36!4d12.909019
    MGGT (non-native speaker, with italian roots)

  16. #41

    Predefinito Re: Thread sistema aeroportuale di Roma 2019

    Quote Originariamente inviato da mggt Visualizza il messaggio
    Gradirei vostri commenti e pareri in merito a questo vecchio progetto, al quale mi sono interessato negli ultimi giorni.
    Non ci credo nemmeno se lo vedo realizzato.
    Un moteur d'auto dans le ventre et un d'avion dans le coeur

  17. #42
    Junior Member
    Registrato dal
    Aug 2015
    residenza
    Berlin
    Messaggi
    66

    Predefinito Re: Thread sistema aeroportuale di Roma 2019

    Quote Originariamente inviato da mggt Visualizza il messaggio
    Gradirei vostri commenti e pareri in merito a questo vecchio progetto, al quale mi sono interessato negli ultimi giorni. L'Aeronautica Militare sembra intenzionata a lasciare l'aeroporto militare di Latina, trasferendo la locale scuola di volo (70° Stormo) a Grazzanise o a Lecce. L'aeroporto mi sembra parecchio interessante perche ha una pista di 1700x40 metri e a qualche centinaio di metri dall'attuale apron militare una linea ferroviaria per Roma, la quale, nonostante la maggiore distanza vs. Ciampino, lo collegherebbe probabilmente meglio.

    Sarebbe sicuramente possibile allungare la pista esistente fino a 2400 metri, ma rotando l'asse di qualche grado, ricostruendola in parallelo alla SS7 Appia mi pare che ci siano le possibilita' per un allungamento fino a 3000 metri, il che eviterebbe anche il sorvolo di centri abitati nei dintorni. Sarebbe possibile, almeno teoricamente, portare tutto il residuale traffico low cost di Ciampino e una buona parte di quello di FCO a Latina, facendo ovviamente un grande piacere agli abitanti di Ciampino, Marino & Co. E ad FCO si eviterebbe la cementificazione di zone agricole ed aree protette, che poi per le condizioni del sottosuolo sono poco adatte alla costruzione di una nuova pista.

    https://www.google.de/maps/place/41%...36!4d12.909019
    Per una questione prettamente egoistica (i miei abitano a pochi km da Latina Scalo) a me farebbe estremamente piacere questa soluzione. Guardando le mappe satellitari ho pensato anche io che la cosa é tecnicamente fattibile. La presenza della ferrovia a pochissima distanza da un ipotetico Terminal sarebbe un grosso vantaggio. L´assenza di grossi centri abitati nei dintorni e il terreno pianeggiate sono altri punti a favore di questa soluzione. Ma la cosa avrebbe cmq costi notevoli e si tratterebbe cmq di una soluzione ridondante rispetto a Ciampino. In pratica, che si fa di CIA? Lo si lascia a AMI piu Aviazione Generale, Protezione Civile, Corrieri espressi e voli di Stato? Lo si chiude?
    Considerando come vanno certe cose in Italia, l´idea di realizzare un nuovo aeroporto sul sedime di Latina Scalo é puramente fantascientifica.

  18. #43

    Predefinito Re: Thread sistema aeroportuale di Roma 2019

    Quote Originariamente inviato da mggt Visualizza il messaggio
    Gradirei vostri commenti e pareri in merito a questo vecchio progetto, al quale mi sono interessato negli ultimi giorni. L'Aeronautica Militare sembra intenzionata a lasciare l'aeroporto militare di Latina, trasferendo la locale scuola di volo (70° Stormo) a Grazzanise o a Lecce. L'aeroporto mi sembra parecchio interessante perche ha una pista di 1700x40 metri e a qualche centinaio di metri dall'attuale apron militare una linea ferroviaria per Roma, la quale, nonostante la maggiore distanza vs. Ciampino, lo collegherebbe probabilmente meglio..

    Sarebbe sicuramente possibile allungare la pista esistente fino a 2400 metri, ma rotando l'asse di qualche grado, ricostruendola in parallelo alla SS7 Appia mi pare che ci siano le possibilita' per un allungamento fino a 3000 metri, il che eviterebbe anche il sorvolo di centri abitati nei dintorni. Sarebbe possibile, almeno teoricamente, portare tutto il residuale traffico low cost di Ciampino e una buona parte di quello di FCO a Latina, facendo ovviamente un grande piacere agli abitanti di Ciampino, Marino & Co.. E ad FCO si eviterebbe la cementificazione di zone agricole ed aree protette, che poi per le condizioni del sottosuolo sono poco adatte alla costruzione di una nuova pista.

    https://www.google.de/maps/place/41%...36!4d12.909019

    Sia in termini economici che di tempo, CIA rimane decisamente più pratico per i romani. Con 1,50€ da Termini ci si arriva facilmente, o tramite metro B + 720 da Laurentina, o metro A + 520 da Subaugusta, o FL4 fino a Capannelle + 520. Il treno Regionale da Termini a Latina costa 4,10€, impiegando 46 minuti per effettuare il tragitto. L’Intercity 10€, mettendoci 36 minuti. Quanto al discorso di CIA e dei relativi storici problemi di impatto ambientale, va ricordato sempre che è sorto prima l’aeroporto, poi a ridosso più avanti, sono state costruite ABUSIVAMENTE, una miriade di abitazioni. Venendo quindi sanate e condonate negli anni a venire con i classici sotterfugi all’italiana. Fa ridere amaramente perció, ascolatare da decenni, appelli, denunce, esposti, j'accuse da parte di chi agli albori si insedió in loco, in maniera subdola, non conforme alla legge, reclamare in seguito giustizia e regole certe...! CIA potrebbe anche chiudere in futuro, ma senza costruire in seguito altri inutili aeroporti (ancora?), visto che il suo traffico aereo potrebbe assorbirlo senza alcun problema FCO (come giá è avvenuto per ben un mese a cavallo tra ottobre e novembre nel 2016).

  19. #44
    Junior Member L'avatar di mggt
    Registrato dal
    Sep 2016
    residenza
    plus ultra
    Messaggi
    257

    Predefinito Re: Thread sistema aeroportuale di Roma 2019

    Grazie a tutti voi per le risposte.

    Ma la cosa avrebbe cmq costi notevoli e si tratterebbe cmq di una soluzione ridondante rispetto a Ciampino. In pratica, che si fa di CIA? Lo si lascia a AMI piu Aviazione Generale, Protezione Civile, Corrieri espressi e voli di Stato?
    Si, pensavo proprio a questo: Latina solo come una sorta di valvola di sfogo per il segmento low cost.

    Quanto al discorso di CIA e dei relativi storici problemi di impatto ambientale, va ricordato sempre che è sorto prima l’aeroporto, poi a ridosso più avanti, sono state costruite ABUSIVAMENTE, una miriade di abitazioni. Venendo quindi sanate e condonate negli anni a venire con i classici sotterfugi all’italiana. Fa ridere amaramente perció, ascolatare da decenni, appelli, denunce, esposti, j'accuse da parte di chi agli albori si insedió in loco, in maniera subdola, non conforme alla legge, reclamare in seguito giustizia e regole certe...!
    Vero.
    MGGT (non-native speaker, with italian roots)

  20. #45
    Senior Member L'avatar di East End Ave
    Registrato dal
    Aug 2013
    residenza
    su e giu' sull'atlantico...
    Messaggi
    3,515

    Predefinito Re: Thread sistema aeroportuale di Roma 2019

    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   IMG_8789.JPG 
Visite: 107 
Dimensione: 1.16 MB 
ID: 10469

    ...vederli cosi' fa male...e ci meritiamo questa compagnia e questa politica...

  21. #46

    Predefinito Re: Thread sistema aeroportuale di Roma 2019

    Quote Originariamente inviato da East End Ave Visualizza il messaggio
    Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   IMG_8789.JPG 
Visite: 107 
Dimensione: 1.16 MB 
ID: 10469

    ...vederli cosi' fa male...e ci meritiamo questa compagnia e questa politica...
    Quoto! mamma mia che tristezza.

  22. #47

    Predefinito Re: Thread sistema aeroportuale di Roma 2019

    Voli notturni a #Ciampino: il #Tar del #Lazio dalla parte di #Ryanair.

    #CRIAAC - COMITATO PER LA RIDUZIONE DELL’IMPATTO AMBIENTALE DELL’AEROPORTO DI CIAMPINO

    Comunicato Stampa

    Il TAR Lazio, nell'udienza del 6 marzo 2019, ha confermato il diritto di Ryanair ad atterrare a Ciampino in orario notturno, dopo l'orario di chiusura dell'aeroporto, nel caso in cui il ritardo dell'aereo sia dovuto a “cause eccezionali di forza maggiore non imputabili a Ryanair”. Definizione che, in termini giuridici, rappresenta il caso nel quale un soggetto è svincolato dalla responsabilità di rispettare un obbligo contrattuale (in questo caso l’obbligo di Ryanair di rispettare l’orario prestabilito).
    I giudici del TAR hanno ritenuto di garantirgli la possibilità di atterrare in ritardo a Ciampino anche nel periodo notturno (23.00-06.00) ma non hanno messo in discussione il diritto del Ministero dell'Ambiente di riportare, con il Decreto del Ministro Costa, l'orario di chiusura dello scalo a quello previsto dalla legge (23.00-06.00) anziché quello, più comodo per Ryanair, 23.30-06.30 utilizzato senza giustificabili ragioni fino ad oggi.
    La decisione dei Giudici è stata adottata in via “cautelare”, cioè in via immediata e provvisoria, per tutelare Ryanair da possibili danni economici in attesa dell'udienza di merito. Udienza nella quale si dovrà decidere per davvero se i cittadini hanno diritto alla tutela del loro sonno e della loro salute, oppure se Ryanair e chi governa l'aeroporto hanno diritto di disporre a loro piacimento e in funzione dei loro interessi della vita dei cittadini. Peccato che questi stessi giudici abbiano fissato l’udienza di merito per il 15 gennaio 2020!
    Ricordiamo che l’ultracentenario aeroporto di Ciampino si trova in mezzo alle case di Ciampino, Marino e Roma sud e che la pista di volo, da oltre 100 anni, si trova a soli 150 metri dall’abitato di Ciampino.
    Chiediamo a tutte le Autorità competenti che venga garantita l’evidenza pubblica della procedura adottata per concedere il permesso di atterraggio a Ciampino e l’evidenza pubblica delle “cause eccezionali e di forza maggiore”, con la pubblicazione da parte di Enac e Enav sia della procedura che delle cause di ritardo di ogni volo arrivato dopo le 23.00.
    Ad esempio, il volo Ryanair FR 3004 del 10 marzo, secondo il sito flightradar24.com, è atterrato a Ciampino alle 23.28 ed era il sesto volo in ritardo della giornata del velivolo. Ryanair ha trascinato il ritardo dal primo volo del mattino al sesto della notte senza riprogrammare il giro dei velivoli, evidentemente il sonno degli abitanti intorno all’aeroporto di Ciampino non conta. Mentre l’11 marzo, secondo la tabella degli arrivi a Ciampino pubblicata dal sito di Aeroporti di Roma, ben 6 voli sono arrivati dopo le ore 23.00.
    Questo rende evidente la necessità di cambiare la programmazione degli arrivi a Ciampino: con otto arrivi previsti dalle 22:40 alle 22:55 (sei dei quali alle 22:55) è impossibile garantire il rispetto rigoroso della chiusura notturna. L’aeroporto di Ciampino ha una sola pista, quindi gli orari di arrivo vanno programmati in modo adeguato a garantire il rispetto dell’orario di chiusura dell’aeroporto.
    Intanto, dopo il precedente indonesiano dell’ottobre 2018, è precipitato ieri in Etiopia un secondo Boeing 737 MAX, velivolo della stessa nuovissima famiglia di 737, ordinati in oltre 100 esemplari da Ryanair. Questi nuovi aerei avrebbero dovuto rappresentare secondo la compagnia l’asso nella manica per ridurre l’inquinamento acustico a Ciampino.

  23. #48

    Predefinito Re: Thread sistema aeroportuale di Roma 2019

    Chi è il giornalaio che ha scritto questo articolo? Non mi sembra che le case stiano a 150 metri dalla pista da oltre 100 anni...
    Poi, ci pensa il Comitato di Quartiere a riprogrammare le rotazioni macchina di FR?

  24. #49

    Predefinito Re: Thread sistema aeroportuale di Roma 2019

    Quote Originariamente inviato da ROMULUS31 Visualizza il messaggio
    Chi è il giornalaio che ha scritto questo articolo? Non mi sembra che le case stiano a 150 metri dalla pista da oltre 100 anni...
    Poi, ci pensa il Comitato di Quartiere a riprogrammare le rotazioni macchina di FR?
    Articolo delirante, che ovviamente lascia il tempo che trova. Il suddetto Comitato Aeroporto di Ciampino, invece di gridare ogni 2x3 accuse strampalate e richieste tanto assurde, quanto farneticanti, dovrebbe avere la decenza di riflettere, andandosi a chiudere in un religioso silenzio. Se nel tempo sono arrivati condoni e sanatorie, è giusto ricordare sempre, che la maggior parte delle abitazioni sorte intorno all’aeroporto, sono nate abusive. Stiamo ai livelli dei reclami e delle richieste di messa in sicurezza a Zafferana Etnea ad ogni eruzione, con le case costruite quasi sotto la bocca del vulcano. Problemi tuoi se hai deciso di insediarti abusivamente a un tiro di schioppo dall’Etna. Idem per le centinaia di case poste quasi sulla battigia da Nord a Sud, che a più riprese dopo violente mareggiate, richiedono inverosibilmente i danni al Comune (sic!) Chi agli albori agisce in modo non conforme alla legge, in seguito non puó permettersi con tanto di faccia di bronzo, di alzare la voce e farsi portatore della cosiddetta legalità.

  25. #50
    Junior Member L'avatar di mggt
    Registrato dal
    Sep 2016
    residenza
    plus ultra
    Messaggi
    257

    Predefinito Re: Thread sistema aeroportuale di Roma 2019

    Ultimamente per le visite di stato a FCO hanno di solito usato l'apron di fronte alla Cargo City. Ora ho notato che il B747 di Xi Jingping e' stato parcheggiato in un altro posto. Visto che ci sono utenti che lavorano a FCO, qualcuno mi potrebbe dire di quale stand o quadrante si e' trattato?
    MGGT (non-native speaker, with italian roots)

Pagina 2 di 4 primaprima 1234 ultimoultimo

Informazione discussione

Utenti che visualizzano questa discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che visualizzano di questa discussione. (0 utenti 1 ospiti)

Discussioni simili

  1. Thread sistema aeroportuale di Roma 2018
    Da AZ209 nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 386
    Ultimo messaggio: 6th January 2019, 18: 58
  2. Thread sistema aeroportuale di Roma 2017
    Da AZ209 nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 405
    Ultimo messaggio: 23rd December 2017, 15: 57
  3. Thread sistema aeroportuale di Roma 2016
    Da AZ209 nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 513
    Ultimo messaggio: 30th December 2016, 10: 09
  4. Thread sistema aeroportuale di Roma 2015
    Da SierraEcho nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 1092
    Ultimo messaggio: 4th January 2016, 10: 50
  5. Thread sistema aeroportuale di Roma - 2013
    Da mariol nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 286
    Ultimo messaggio: 10th January 2014, 13: 38

Segnalibri

Segnalibri

Permessi di invio

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Single Sign On provided by vBSSO